Triglie alla livornese

3 /5 VOTA
Ricetta Triglie alla livornese del 04-02-2017 [Aggiornata il 20-02-2018]

Le triglie alla livornese, come già s'intuisce dal nome, sono una preparazione tipica toscana originaria della città di Livorno. Un modo diverso ma semplice e gustoso per poter portare in tavola questo magnifico pesce che viene spesso bistrattato a causa delle sue innumerevoli lische. Pochi ingredienti per portare in tavola un piatto dal sapore di mare che non farà rimpiangere qualche lischetta da scartare qua e là, ve lo prometto ;)
Se vi serve un'idea per il secondo piatto da preparare domani, le triglie alla livornese potrebbero essere l'idea giusta, fatemi sapere ;) 

  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione: 5 min
  • Cottura: 25 min
  • Totale: 30 min
Triglie alla livornese
Triglie alla livornese
Procedimento

Come fare le triglie alla livornese

Iniziate a pulire le triglie praticando un taglio con le forbici sotto la pancia dei pesci ed eviscerandoli.
Quindi squamateli con la lama di un coltello, tagliate le pinne dorsali e laterali e sciacquateli sotto acqua corrente.
1 pulire triglie

In un tegame fare riscaldare l'olio con aglio e prezzemolo tritato.
Aggiungete poi i pomodori pelati ed il sale e fate cuocere per circa 10 minuti.
2 pomodoro e prezzemolo

Posizionate le triglie all'interno del tegame una di fianco all'altra.
Coprite con un coperchio e fate cuocere per 10 minuti senza rigirare ma muovendo un pò il tegame per far ricoprire i pesci con un pò di sugo.
3 cuocere triglie

Le vostre triglie alla livornese sono pronte per essere portate in tavola.
triglie alla livornese

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Triglie alla livornese

  1. Misya
    Risposta di Misya 12 Marzo 2018 11:20 am

    @Una livornese doc =) Grazie mille per i tuoi consigli, sicuramente la prossima volta le proverò così!

  2. Utente
    Commento di Una livornese doc =) 10 Marzo 2018 11:56 am

    Ciao! Ti consiglio di provare ad aggiungere dei semi di finocchio e di cuocere tutto a freddo.
    Metti un filo d’olio e il battuto d’aglio, poi metti le triglie, sopra dei pomodorini tagliati a cubetti, un po’ di vino bianco, prezzemolo e semi di finocchio. Fuoco medio/basso per 5 minuti et voilà. Se le triglie sono di qualità non c’è bisogno neanche di aggiungere i sale.
    Parola di livornese! =)
    Colgo l’occasione di farti i miei complimenti per il tuo sito, ho trovato sempre ottime ricette, grazie!

  3. Utente
    Commento di Roberta 5 Febbraio 2017 9:01 pm

    Forse non so qui hanno un altro nome forse pero o magari si chiamano triglie ma non so peró non ho mai sentito questo nome di pesce però cucinato in quel sughetto um dev’essere una bontà quindi devo rimediare e informarsi su questo pesce perché devo provare assolutamente la ricetta 🙂 :p

10 di 3 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità