Zeppole di Natale

3 /5 VOTA
Ricetta Zeppole di Natale del 13-12-2021

Le zeppole di Natale sono una delle più antiche tradizioni campane (in particolare del Cilento e della penisola sorrentina) durante il periodo natalizio. Solo acqua, zucchero e farina per preparare un impasto semplicissimo, eventualmente da aromatizzare a piacere: dalla classica buccia di limone o arancia al più peculiare rosmarino. La vera particolarità sta nella preparazione, se vogliamo, che viene fatta con acqua bollente per ottenere un composto che ricorda quasi la pasta choux. L'impasto viene poi diviso in pezzetti e lavorato a forma di L corsiva, come un tarallino o una zeppola di patata, per poi essere fritto e cosparso di miele. Unica pecca: calde danno il loro meglio e restano buone per un paio di giorni (sempre che ci arrivino), quindi non fatene troppe o vi toccherà mangiarle tutte ;)

  • Dosi per circa 25 zeppole
  • per la glassa
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 10 min
  • Totale: 1 ora
Zeppole di Natale
Zeppole di Natale
Procedimento

Come fare le zeppole di Natale

 

Mettete a bollire l'acqua con buccia di limone e zucchero a fiamma media, quindi togliete dal fuoco e aggiungete la farina tutta insieme, mescolando subito per amalgamare, poi rimettete sul fuoco al minimo e continuate a mescolare finché non si creerà una patina sul fondo e l'impasto si staccherà dalle pareti, come la pasta choux.

Ungete il piano di lavoro con pochissimo olio di semi, trasferiteci il composto e (facendo attenzione a non bruciarvi) lavoratelo brevemente per compattarlo meglio, quindi iniziate a staccarne dei pezzi, create dei cordoncini lunghi circa 20-22 cm (e spessi circa 1-2 cm) e sagomateli a L, sovrapponendo le estremità e facendole aderire tra loro.

Friggete le zeppole poche per volta in olio ben caldo, scolandole con una schiumarola non appena si dorano e facendole poi asciugare su carta da cucina.

Fate scaldare il miele in un pentolino con buccia di arancia grattugiata, in modo da farlo sciogliere per bene, quindi passateci le zeppole, per poi decorarle con le codette.

Le zeppole di Natale sono pronte, non vi resta che gustarvele subito!

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Zeppole di Natale

  1. Utente
    Commento di Sonia 8 Gennaio 2022 8:29 pm

    le stesse identiche dosi della ricetta provato sul blog giallo zafferano…

10 di 1 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità