Tarallini ai semi di chia

Ricetta Tarallini ai semi di chia di  del 25-02-2016 [Aggiornata il 25-02-2016]
5 /5 VOTA

Avevo voglia di sperimentare una nuova ricetta per preparare i tarallini ed ancora di più di utilizzare i semi di chia che avevo comprato in erboristeria, così sono incappata in questa ricetta e mi sono messa al'opera. Non so se conoscete questi piccolissimi semini dalle proprietà nutritive davvero sorprendenti, i semi di chia infatti sono infatti ricchi di calcio e di acidi grassi essenziali quali omega 3 e omega 6 ed il loro utilizzo in cucina ultimamente è molto diffuso. In questi tarallini hanno conferito un gusto ed una consistenza molto particolare e infatti oggi, eccoli qui, di diritto sul blog ;) Bene amiche, io vi lascio alla ricetta e mi metto a lavoro, oggi è una giornata molto piena, bacini a chi passa di qui :*

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 25 min
  • Tempo totale totale: 55 min
Tarallini ai semi di chia
Tarallini ai semi di chia
Procedimento

Come fare i Tarallini ai semi di chia

Mettete in una ciotola la farina, fate un buco al centro e mettete il lievito disciolto nell'acqua, poi unite il vino e l'olio ed iniziate ad impastare.

2 aggiungere olio

Impastate per una decina di minuti, finchè non sarà bello liscio.
Mettete il pasnetto su una spianatoia e lavoratelo fino ad ottenere una palla, quindi coprite e lasciatelo riposare per un'ora.
3 impastare
4 impasto tarallini

Riprendete l'impasto e dividetelo in piccoli pezzi.
4b impasto tarallini

Spargere sul piano di lavoro i semi di chia, e lavorate ogni pezzetto arrotolondolo per formare un cordoncino e facendo in modo che i semi di chia si inglobino nell'impasto.

7 passare nei semi di chia

Chiudete quindi il cordoncino dando la classica forma a tarallino
8 dare forma tarallino
9 tarallini

Portare a bollore una pentola con acqua salata e bicarbonato, calate i tarallini e cuoceteli per un paio di minuti
10 bollire tarallini

Poi sollevateli con una schiumarola e fateli asciugare su una teglia ricoperta da un canovaccio.
11 adagiare su carta

Mettete ora i tarallini su una teglia ricoperta di carta forno ed infornate, ion forno già caldo a 200°.
12 sistemare su teglia

Cuocete per circa 25/30 minuti.
13 cuocere in forno

Poi lasciate intiepidire e servite i tarallini ai semi di chia.
Tarallini-ai-semi-di-chia

Ricette correlate

Ricette simili a Tarallini ai semi di chia

Raccolte di ricette

Ricettari con Tarallini ai semi di chia

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tarallini ai semi di chia

  1. Misya
    Commento di Misya 3 Ottobre 2018 3:30 pm

    Potresti provare anche se io non l’ho mai fatto. 🙁
    Nel caso però facci sapere.

  2. Utente
    Commento di Raffa 3 Ottobre 2018 2:58 pm

    Ciao Mis, credi che in questo impasto posso usare al posto del vino anche un prosecco che ha perso un po’ di bollicine in modo da impiegarlo per qualcosa? Grazie mille 😘

  3. Misya
    Commento di Misya 26 Febbraio 2016 5:17 pm

    @Barbara Infatti il vino bianco lascia solo un po’ di aroma, ma fa molto per la fragranza

  4. Utente
    Commento di Barbara 26 Febbraio 2016 2:06 pm

    Fatti! Esperimento riuscito, ma non si sente tanto il vino bianco. Una parte dell’aperitivo é pronta! Buona giornata

  5. Utente
    Commento di Marisa 26 Febbraio 2016 12:40 am

    ciaoooooooooo MISYA..mi piacciono questi tarallini ai semi…appena possibile li faccio…ti abbraccio e bacini a ELISA..ciaoooooooooooooooooo SALUTO TUTTE LE CUOCHINE CIAOOOOOOOOOOOOOOO …qui stamattina nevicato…adesso -6°…..ciaooooooooooooooooooooo

  6. Misya
    Commento di Misya 25 Febbraio 2016 6:39 pm

    @Alessandra Sono semplicemente 2 ricette diverse 😉

  7. Utente
    Commento di Alessandra 25 Febbraio 2016 6:29 pm

    Ciao Misya!
    Mi spiegheresti come mai in questa ricetta va messo il lievito e in quelli naturali che avevo postato non c’era? Non vedo l ora di provare farli!

  8. Misya
    Commento di Misya 25 Febbraio 2016 6:18 pm

    @annalisa Dà una lucentezza in più e un retrogusto particolare

    @Pì Creativa Sì, puoi usare i semini che vuoi o usare l’impasto semplice, se preferisci

    @deb Il vino serve per la fragranza, si sente solo l’aroma

  9. Utente
    Commento di deb 25 Febbraio 2016 3:13 pm

    Bella idea, anch’io uso spesso questi semi in quanto non mangio tanti latticini né pesce..
    Si sente tanto il vino nel risultato finale? Eventualmente si può sostituire almeno in parte con acqua?!?!?.. grazie sempre, buon pomeriggio..

  10. Utente
    Commento di Barbara 25 Febbraio 2016 1:32 pm

    Benissimo, cercavo appunto un’idea per un aperitivo domani, e ho proprio i semini di chia a casa, ottimi anche nello yogurt. Ottimi dal punto di vista nutrizionale, il gusto lo sento poco…

10 di 12 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.