Tarallini alle mandorle

Ricetta Tarallini alle mandorle di  del 17-09-2014 [Aggiornata il 01-07-2016]
5 /5 VOTA

Buondì, l'altra sera Ivano e' tornato a casa con una busta di tarallini alle mandorle il cui nome riportato sulla confezione era mandorlotti, un mix tra i tarallini sale e pepe e quelli grandi con le mandorle. Mi sono massa a lavoro ed ecco qua la ricetta che ho messo a punto per poter ottenere dei tarallini alle mandorle friabili e saporiti. Secondo giorno di scuola per me ed Elisa, dopo un'ora di presenza in classe con lei e dopo vari tentativi andati male per convincerla di accettare il fatto che mi sarei allontanata per un pò, insieme alla maestra ho concordato di provare ad uscire per 10 minuti per vedere se riusciva a calmarsi. Il risultato è stato che Elisa ha pianto disperata per tutto il tempo ed io fuori alla porta sono morta dentro sentendomi per la prima volta una mamma terribile.Ora è qui in ufficio con me, in braccio attaccata come una cozza allo scoglio, poverina. Caspiterina quanto è dura! Ragazze vi lascio alla ricetta che è meglio ;)

  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 40 min
Tarallini alle mandorle
Tarallini alle mandorle
Procedimento

Come fare i tarallini alle mandorle

Mettete in una ciotola la farina, fate un buco al centro e aggiungete acqua, vino, olio, lievito, il pepe e burro ammorbidito. Iniziate ad impastre ed in ultimo aggiungete il sale

Tarallini alle mandorle 2
Impastate fino ad ottenere un panetto omogeneo,
Tarallini alle mandorle 3

Trasferite l'impasto in una ciotola, coprite e fate riposare per 2 ore
Tarallini alle mandorle 4

Tarallini alle mandorle 5

Dividete l'impasto a pezzettini e formate dei piccoli conrdoncini
Tarallini alle mandorle 6

Poi chiudete le due estremità formando un tarallino
Tarallini alle mandorle 7

Posizionate i tarallini ottenuti su una tegliada forno antiaderente
Tarallini alle mandorle 8

Mettete al centro di ogni tarallino una mandorla
Tarallini alle mandorle 9

Poi coprite con un cavovaccio pulito e fate lievitare ancora 1 ora. Infornate quindi a 200° e cuocete per una ventina di minuti
Tarallini alle mandorle 10

Sfornate e servite i vostri tarallini alle mandorle.
Tarallini alle mandorle

Ricette correlate

Ricette simili a Tarallini alle mandorle

Raccolte di ricette

Ricettari con Tarallini alle mandorle

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tarallini alle mandorle

  1. Misya
    Commento di Misya 31 Marzo 2017 5:56 pm

    @Gioia Forse dovevi incastonarle un po’ meglio, la prossima volta prova a esercitare una pressione leggermente più forte.

  2. Utente
    Commento di Gioia 31 Marzo 2017 5:45 pm

    Ciao ho fatto i tuoi tarallini che sono venuti molto bene, però le mandorle
    si sono staccate, come si può risolvere questo inconveniente? Grazie

  3. Utente
    Commento di Carol 27 Settembre 2014 1:01 pm

    Cosa posso mettere al posto del vino? :)questa ricetta cade a pennello x l’aperitivo che dovrò fare 😀

  4. Utente
    Commento di Stefania 18 Settembre 2014 11:02 am

    Ciao Flavia non ti ho mai scritto ma ti seguo da un pò le tue ricette sono una garanzia! Anche mi figlio che adesso ha 9 anni piangeva come un pazzo e io lo sentivo da fuori e mi si spezzava il cuore ma lo lasciavo perché sapevo che per la sua crescita era importante stare con gli altri bimbi e non solo con me poi piano, piano si è abituato, è stata dura a volte tornavo a casa e piangevo anche io ma per loro la scuola è molto importante.Un pò di pazienza e vedi che si abituerà!

  5. Misya
    Commento di Misya 18 Settembre 2014 10:50 am

    Ragrazze grazie a tutte per i messaggi!

    @marianna Si se le preferisci, puoi usare le mandorle pelate!

  6. Utente
    Commento di marianna 18 Settembre 2014 9:42 am

    visto che sono a casa in malattia e posso fare poco o nulla avevo deciso di fare questo biscottini per la merenda di oggi, ma posso usare le mandorle spellate o poi si bruciano in forno?

  7. Utente
    Commento di Selene 18 Settembre 2014 4:25 am

    Cara Flavia ti seguo da anni e spesso mi sono ritrovata nelle identiche situazioni che racconti.Anche adesso la mia Elisa ( stesso nome) appiccicata a me per due anni e mezzo da due giorni ha cominciato l’asilo e purtroppo piange tutto il tempo. In bocca al lupo, vedrai che tra qualche settimana cambierà tutto in meglio…non mollare!

  8. Utente
    Commento di MiLù 17 Settembre 2014 10:28 pm

    Uff… un’altra ricetta con il lievito di birra… dovrò fare un corso x imparare ad usarlo xchè qs ricette sono troppo sfiziose!! Qs prima o poi la devo assolutamente fare!

    Tieni duro con Elisa, ricordati che è per il suo bene… ma soprattutto ricordati xò che i bambini ci “sentono” con la pancia, non con le orecchie… se a parole le dici che è bello andare all’asilo, lei “sente” con la pancia che tu soffri… Devi prima convincerti tu che lei è al sicuro anche senza di te…
    So che è la cosa più difficile che stai affrontando nei suoi 3 anni di vita… ti sono vicina con tutto il cuore!!

  9. Utente
    Commento di jessica 17 Settembre 2014 6:08 pm

    misya lo so che e’ dura sia per te che per la piccola, ma se tutte le volte che lei piange sa che tu sarai li per lei e tornerai sempre a prenderla, sara’ tutto ancora piu’ difficile, e’ stata dura per tanti piccoli ma si abituano e poi vuoi mettere la gioia di tornare a casa e ritrovare la sua mamma!! buona fortuna…

  10. Utente
    Commento di Sibel 17 Settembre 2014 3:28 pm

    Che cucciola eli❤️❤️❤️

10 di 19 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.