Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Arrosto alle mele

Arrosto alle mele

Arrosto alle mele
Arrosto alle mele
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 45 min
  • totale: 1 ora
Ingredienti per 6 persone:

L'arrosto alle mele è un secondo piatto dal sapore molto particolare, la carne, in questo caso un pezzo di arista di maiale, dopo essere stato rosolato, viene cotto in una casseruola insieme alle mele che a fine cottura si riducono in una deliziosa cremina con la quale condire la carne che risulterà tenerissima. L'arrosto alle mele è una preparazione classica da preparare durante le feste o da servire in qualche occasione speciale e sorprenderà tutti, anche i più scettici :) A casa mia, questi tipi di piatti con la frutta non sono mai stati preparati, e credo che non rientrano nella cultura culinaria della gran parte delle famiglie del sud Italia, infatti ho incontrato un pò di resistenza quando ho proposto a mia mamma di prepararlo per cena lo scorso giovedì;abbattuti i pregiudizi iniziali, il mio arrosto è stato spazzolato in men che non si dica e lo abbiamo annotato tra i piatti da preparare durante le feste di Natale. Vi auguro una buona giornata e se provate questo arrosto, fatemi sapere cosa ne pensate :P

Procedimento

Come fare l'arrosto alle mele

Avvolgere il pezzo di arista con lo spago da cucina e steccarlo un rametto di rosmarino
Massaggiare il pezzo di carne con una marinatura di olio, vino, sale e pepe e lasciar riposare in frigo per 1 ora.

Affettate la cipolla e fatela imbiondire in una casseruola con l'olio
Aggiungere l'arista e farla rosolare a fuoco vivo da tutti i lati quindi sfumare con il vino bianco

Nel frattempo sbucciare le mele e tagliarle a tocchetti

Aggiungere le mele nella casseruola con l'arista, versare il brodo bollente, mettere il coperchio e far cuocere a fuoco medio/basso per 40 minuti circa.

Rigirare il pezzo di carne a metà cottura e aggiustare di sale e pepe.

A cottura ultimata, sollevate l'arrosto, poggiatelo su un tagliere, eliminate lo spago e affettatelo

Schiacciate ora le mele con i rebbi di una forchetta, e fate restringere il fondo di cottura


Versate quindi la purea di mele sull'arrosto e servire

TAGS: Ricette di Arrosto alle mele | Ricetta Arrosto alle mele | Arrosto alle mele 
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Arrosto alle mele
  1. Commento di Misya — 19 febbraio 2016 @ 6:13 pm

    @cassy Ahahah 😛

  2. Commento di Cassy — 19 febbraio 2016 @ 1:14 pm

    Preparato e mangiato in pochissimo tempo. Davvero ottimo. Grazie di esistere misya

  3. Commento di Misya — 7 gennaio 2015 @ 11:47 am

    @Francesca: Ottimo!!! 😉

  4. Commento di Francesca — 7 gennaio 2015 @ 10:55 am

    SPETTACOLARE!!! Provato il 31 Dic. ed ha auto un successone… la riproporro il 10/01/2015 ad altri ospiti… ormai è diventato il mio piatto di punta!
    GRAZIIIIEEEE!!!

  5. Commento di Misya — 31 dicembre 2014 @ 11:32 am

    😀

  6. Commento di Francesca — 31 dicembre 2014 @ 9:58 am

    Fantastico! Era l’idea che cercavo… Lo preparerò stasera, per il cenone di capodanno! Ti farò sapere. Grazie e auguri!
    Francy

  7. Commento di Laura — 25 marzo 2014 @ 7:29 pm

    Ricetta strepitosa,unico neo: quando faccio rosolare la carne a fuoco vivo prima di aggiungere il vino la cipolla tende a bruciacchiare. Consigli?

  8. Commento di Tina — 7 febbraio 2014 @ 11:36 pm

    Misya, questa ricetta l’ho provata con il lombo di vitello, e’ venuta eccellente!!!
    Da leccarsi i baffi!

  9. Commento di Misya — 30 dicembre 2013 @ 3:59 pm

    Ragazze grazie a tutte, sono contenta vi sia piaciuta questa ricetta un po’ particolare 😉

  10. Commento di Maria Gabriella — 30 dicembre 2013 @ 2:40 pm

    E’ una ricetta delicata e di grande effetto.Avendo a cena i parenti di mio marito,partenopeo ” doc” ,fino all’ultimo non ho svelato gli ingredienti per timore che non accogliessero la mia fatica con la dovuta attenzione……. Sappiamo infatti che i Napoletani sono piuttosto tradizionalisti…..comunque la ricetta e’ stata ben accolta,tanto da richiedere il bis! Grazie per la ricetta così simpatica e deliziosa!

10
di 44 commenti visualizzati Mostra altri commenti »