Calamari al forno

Ricetta Calamari al forno di  del 02-02-2018
4.8 /5 VOTA

I calamari al forno sono un buonissimo antipasto, da preparare in poco più di mezz'ora. Una volta puliti, tagliati ed "infarinati" i calamari, non resterà che irrorarli e cuocerli al forno per circa 20 minuti. La ricetta, oltre ad essere saporita, è anche leggera, quindi perfetta per chi segue un regime alimentare ipocalorico. Gli anelli di calamari al forno infatti possono essere l'alternativa a quelli fritti ed essere preparati un po' più spesso senza avere troppi sensi di colpa ;)
Ragazze io stamattina sto dormendo in piedi, ieri sera mi ha telefonato il portiere del palazzo in cui ho l'ufficio per avvisarmi che l'appartamento si stava allagando. Non vi dico la paura di trovare tutto fulminato e poi la faticaccia che abbiamo fatto io ed Ivano a tirar su tutta quell'acqua :/
Insomma, stamattina mi sento a pezzi ed ho pure un sacco di cose da fare, uffi. Vabbè va, meglio non pensarci su e mettersi all'opera. Un bacino a chi passa di qui e buona giornata :*

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 15 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 35 min
Calamari al forno
Calamari al forno
Procedimento

Come fare i calamari al forno

Iniziate a pulire i calamari (cliccando qui troverete la guida).
Sciacquateli sotto l'acqua corrente quindi tagliateli ad anelli.
1 tagliare calamari

Mettete questi ultimi in una ciotola con il pangrattato, il sale, la semola ed il limone grattugiato poi mescolate tutto per far aderire bene la panatura.
2 aggiungere pangrattato

Trasferite quindi i calamari in una teglia rivestita di carta forno.
Irrorate con un po' di olio e cuocete in forno a 180 °C per 20 minuti.
3 infornare calamari

I vostri calamari al forno sono pronti per essere portati in tavola.
calamari al forno

Ricette correlate

Ricette simili a Calamari al forno

Raccolte di ricette

Ricettari con Calamari al forno

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Calamari al forno

  1. Utente
    Commento di Giovanni 2 Dicembre 2018 1:52 pm

    Da provare

  2. Misya
    Commento di Misya 14 Maggio 2018 9:34 am

    @Nadia Ma erano freschi o congelati? La prossima volta prova a tamponarli un po’ prima di passarli nel pangrattato.

  3. Utente
    Commento di Nadia 13 Maggio 2018 1:51 pm

    Chiarimento:: versando i calamari nel composto di semola pangrattato e limone grattugiato l’umidità dei calamari ha fatto trasformare le “polveri” mescolate in una poltiglia che conseguentemente ha aderito malissimo ai calamari stessi….cosa ho sbagliato?? Grazie saluti!

  4. Misya
    Commento di Misya 14 Febbraio 2018 9:39 am

    @dania Grazie mille per l’affetto con cui mi segui :-*

  5. Utente
    Commento di dania 13 Febbraio 2018 7:43 pm

    Ricetta strepitosa!!!!!!!grazie flavia….tu e questo stupendo sito siete una fortuna.,grazie di cuore.dania

  6. Utente
    Commento di Gaetano 8 Febbraio 2018 11:11 am

    Ottimi. Io che non ho mai tempo e adoro il pesce, proverò a farli con i calamari surgelati già tagliati ad anelli e decongelati. Prima di servire irrorate con limone e una spolverata di pepe.

  7. Misya
    Commento di Misya 5 Febbraio 2018 10:53 am

    @Patrizia Grazie mille per il tuo messaggio!

  8. Misya
    Commento di Misya 5 Febbraio 2018 10:31 am

    @Ilary Non so dirti con precisione.

  9. Utente
    Commento di Ilary 4 Febbraio 2018 6:13 pm

    Ops, mi sono accorta di aver scritto tre volte la stessa domanda… disguidi col pc…

  10. Utente
    Commento di Patrizia 3 Febbraio 2018 5:45 pm

    Letteralmente divorati, buonissime e assolutamente morbidi.
    Ricetta da provare.
    Grazie Misya.

10 di 24 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.