Cornetti sfogliati

Ricetta Cornetti sfogliati di  del 22-06-2015 [Aggiornata il 20-07-2016]
4.8 /5 VOTA

I cornetti sfogliati, come quelli del bar preparati in casa sono una delle mie soddisfazioni culinarie più grandi al momento. Certo il procedimento è un po' lungo, ma ne vale senza dubbio la pena, i migliori cornetti preparati sinora! Inoltre, una volta formati i cornetti, potrete congelarli: quando vorrete servire una colazione golosa, vi basterà spostarli in frigo la sera prima, così che la mattina dovrete solo cuocerli! Per un'alternativa ancora più veloce, potete congelarli una volta cotti e raffreddati: così una volta scongelati, dovrete soltanto scaldarli in forno! La ricetta dei cornetti sfogliati come quelli del bar è presa da qui ed è' una bomba, io quando finirò la mia scorta in freezer li ripreparerò senz'altro, perché nel weekend fare la colazione con i cornetti preparati con le proprie manine è una coccola non da poco :) Iniziamo quindi questa nuova settimana con questa bella ricetta affinché possa darvi una bella carica di energia! Bacini a chi passa di qui 

  • Tempo di preparazione preparazione: 1 ora
  • Tempo di cottura cottura: 15 min
  • Tempo totale totale: 1 ora e 15 min + 6 ore di lavorazione e lievitazione
Cornetti sfogliati
Cornetti sfogliati
Procedimento

Come fare i cornetti sfogliati

Preparate un poolish spezzettando il lievito in una ciotola, aggiungete l'acqua e fatelo sciogliere.
Aggiungete 150 gr di farina presi dal totale (mettete il resto da parte).
cornetti sfogliati 2

Mescolate fino a formare una pastella liscia e senza grumi. Coprite la ciotola con la pellicola e fate riposare per 1 ora.
cornetti sfogliati 3

cornetti sfogliati 11

Nel frattempo spezzettate il panetto di burro da 250 gr e infarinatelo con il cucchiaio di farina.

cornetti sfogliati 7

Impastate leggermente e compattatelo bene formando una palla, poi mettetelo tra due fogli di carta forno o di pellicola trasparente
cornetti sfogliati 9

Stendete con un mattarello fino a formare un rettangolo di circa 20x30 cm. Poi riponetelo in frigo, avvolto nella pellicola trasparente.
cornetti sfogliati 10

Dopo 1 ora, riprendete il poolish, spostatelo nella ciotola dell'impastatrice, montate la frusta a foglia, aggiungete 3 cucchiai di farina presi dal totale e iniziate ad impastare.

cornetti sfogliati 12
Poi unite il tuorlo ed il miele ed impastate fino ad amalgamarlo bene.
cornetti sfogliati 14

Aggiungete metà dello zucchero, insieme ad altri 2 cucchiai di farina, e impastate.
cornetti sfogliati 16

Quindi aggiungete il restante zucchero e il sale.
Amalgamate bene, poi iniziate ad aggiungere, alternando, il latte e la farina rimanente, facendo assorbire bene il quantitativo precedente prima di aggiungerne dell'altro.
cornetti sfogliati 19
cornetti sfogliati 20
cornetti sfogliati 21

Infine aggiungete gli aromi.
Passate quindi alla frusta a gancio e continuate ad impastare a bassa velocità.
cornetti sfogliati 22

Una volta ottenuto un impasto completamente omogeneo,e bello liscio(ci vorranno 15/20 minuti ), aggiungete, in più riprese, i 30 gr di burro.
cornetti sfogliati 24

Impastate, sempre a bassa velocità, fino a far incordare bene l'impasto lungo il gancio: tirando un pezzo d'impasto con le mani, questo deve allungarsi senza spezzarsi.
cornetti sfogliati 25

Spostate quindi l'impasto dei cornetti  in un contenitore rettangolare, copritelo con la pellicola, a contatto, e riponetelo in frigo per almeno 1 ora.
Questo passaggio serve perché l'impasto acquisisca consistenza, di modo che sia poi più semplice lavorarlo, quindi se vi sembra ancora morbido tenetelo anche di più in frigo, o mettetelo 10-15 minuti in freezer.
cornetti sfogliati 26

Trascorsa 1 ora, riprendete l'impasto e stendetelo su una spianatoia infarinata fino ad ottenere una sfoglia rettangolare da circa 40x20cm.
cornetti sfogliati 27

Riprendere anche la sfoglia di  burro, e appoggiatelo a coprire i 2/3 della sfoglia.
cornetti sfogliati 28

Ripiegate il terzo di sfoglia libero verso il centro, coprendo il terzo centrale di sfoglia e metà del burro.
cornetti sfogliati 29

Poi piegate anche il restante terzo di sfoglia (coperto da metà del burro) verso il centro.
cornetti sfogliati 30

Ricoprite con la pellicola trasparente e fate riposare in frigo per 15 minuti.
cornetti sfogliati 31

Riprendete il panetto e poggiatelo sulla spianatoia infarinata, con il lato corto davanti a voi.
Iniziate quindi a picchiettarlo con il mattarello, partendo dal centro, e andando prima verso l'alto (allontanando il mattarello da voi) e poi, sempre partendo dal centro, andando verso il basso (avvicinando il mattarello al vostro corpo).
Il risultato sarà un rettangolo abbastanza lungo, con il lato corto rivolto verso di voi.
cornetti sfogliati 32

Fate quindi la prima piega, piegando un terzo dell'impasto verso il centro e ripiegandoci poi sopra anche il terzo di impasto rimanente.
cornetti sfogliati 33

Avvolgete il panetto con la pellicola trasparente e fate riposare in frigo per almeno 40 minuti (se fa molto caldo anche di più: il burro deve indurirsi abbastanza da non uscire quando maneggiate la sfoglia).

Passati i 40 minuti, procedete con la seconda e terza piega.
Riprendete il panetto e poggiatelo sul piano di lavoro cosparso di farina, sempre con il lato corto rivolto verso di voi (e con la parte "aperta" rivolta verso destra).

Come prima, picchiettate con il mattarello per stendere il panetto e poi fate le pieghe a 3
Ripetete nuovamente questo stesso procedimento: stendete con il mattarello e rifate le pieghe.
Coprite il panetto con la pellicola e riponete in frigo per 45 minuti, poi spostatelo in freezer per 15 minuti.
Riprendete il panetto e rifate nuovamente le pieghe, altre 2 volte.
cornetti sfogliati 34

Quindi controllate: se risulta ancora molto morbido, mettetelo ancora in frigo per 45 minuti e in freezer per 15 minuti (e poi ripartite dall'inizio di questo passaggio). Se invece risulta abbastanza consistente da poter essere lavorabile, procedete e iniziate a formare i cornetti.
Tagliate l'impasto in due nel senso della lunghezza (potrete vedere la sfogliatura).
cornetti sfogliati 34 b

Mettete uno dei due pezzi da parte e stendete l'altra, tenendo il lato corto verso di voi e creando una sfoglia sottile (poco meno di 1 cm) e larga circa 15 cm.
cornetti sfogliati 35

Con un coltello affilato, dividete la sfoglia in rettangoli di circa 10x15 cm, quindi tagliateli a metà ricavando dei triangoli.
cornetti sfogliati 36
cornetti sfogliati 37

Praticate sulla base di ogni triangolino un taglietto verticale di 1-2 cm. Allungate leggermente il triangolo tirandone la punta.
cornetti sfogliati 38

Quindi create i cornetti iniziando ad arrotolare la base col taglietto su se stessa fino ad arrivare alla punta.
Posizionate man mano i cornetti, abbastanza distanti l'uno dall'altro, su una teglia da forno rivestita di carta forno, posizionandoli con la punta verso il basso, di modo che non si alzi in cottura.
cornetti sfogliati 39

Avvolgete l'intera teglia con della pellicola trasparente e lasciate riposare fino al raddoppio (circa 2 ore, ma dipende dalla temperatura esterna).
cornetti sfogliati 40

Una volta raddoppiati di volume, eliminate la pellicola, spennellateli con l'albume leggermente sbattuto, cospargeteli con lo zucchero semolato e infornate i cornetti in forno già caldo a 220°C.
cornetti sfogliati 41

Cuocete per 5 minuti, quindi abbassate la temperatura a 190°C e cuocete per altri 10 minuti. Se dovessero scurirsi molto durante la cottura, abbassate leggermente la temperatura del forno.
cornetti sfogliati 42

Una volta pronti, sfornate e lasciate raffreddare completamente prima di mangiarli. Ed ecco a voi i cornetti sfogliati come quelli del bar.
Cornetti sfogliati
Cornetti-sfogliati
Cornetti_sfogliati

Ricette correlate

Ricette simili a Cornetti sfogliati

Raccolte di ricette

Ricettari con Cornetti sfogliati

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Cornetti sfogliati

  1. Utente
    Commento di Monica 28 Maggio 2020 1:20 pm

    Complimenti per la ricetta semplicemente spettacolare, vengono benissimo.

  2. Misya
    Commento di Misya 15 Maggio 2020 9:34 am

    @annamaria si certo perchè no

  3. Utente
    Commento di ANNA MARIA 14 Maggio 2020 6:28 pm

    CIAO MYSIA COMPLIMENTI… LEGGENDO IL TUO POST MI E’ VENUTA L?ACQUOLINA IN BOCCA. HO DECISO DI FARE ANCH’ IO I CORNETTI. VORREI ,PERO’, CHIEDERTI UNA COSA… UNA VOLTA FATTI ,INVECE DI CUOCERLI SUBITO POSSO CONGELARLI? MI PIACEREBBE PREPARARLI AL MATTINO, QUINDI A CHE ORA MI CONSIGLIERESTI DI IMPASTARLI IL GIORNO PRIMA??E POI … FACENDOLI LA SERA PRIMA ,POSSO FARLI LIEVITARE TUTTA LA NOTTE ??? SE SI , IN FRIGO O FUORI????
    GRAZIE SE MI RISPONDERAI

  4. Misya
    Commento di Misya 4 Maggio 2020 9:22 am

    @silvia vanillina? Senno puoi ometterla eh, o magari scorza di arancia grattugiata.

  5. Utente
    Commento di Silvia 1 Maggio 2020 6:52 am

    Ciao…purtroppo è stato impossibile trovare l essenziale di vaniglia come posso sostituirla? Grazie

  6. Utente
    Commento di Manuela 27 Aprile 2020 12:02 pm

    Ciao! Li ho fatti e devo dire sono molto buoni ma non mi spiego perché in forno si gonfiano tantissimo e quando prendono colore si sgonfiano un po. .. è una loro peculiarità o sbaglio qualcosa?

  7. Misya
    Commento di Misya 27 Aprile 2020 9:25 am

    @elena perche no

  8. Utente
    Commento di elena 24 Aprile 2020 11:33 am

    si possono fare anche a mano ?

  9. Utente
    Commento di Loredana 18 Aprile 2020 7:08 am

    Cornetti sfogliati provato, non avevo mai fatto una sfoglia, la ricette è strepitosa, sono venuti belli e buoni, che profumo. Ricetta ottima. Complinenti

  10. Utente
    Commento di Loredana 18 Aprile 2020 7:05 am

    Cornetti stogliatti provati. Buonissini, ottima ricetta.

10 di 113 commenti visualizzati

Altre ricette di Brioches dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.