Stai leggendo la ricetta Crema di caffè in bottiglia

Crema di caffè in bottiglia

Ricetta di 
4.6/5 VOTA

La crema di caffè in bottiglia è il tormentone del momento nel gruppo Facebook "Le ricette di Misya". E' una preparazione semplicissima, seppur geniale, che consente di sporcare poco e niente visto che il tutto viene shakerato in una bottiglia. L'unico accorgimento per preparare questa crema è quello di utilizzare degli ingredienti ben freddi, soprattutto la panna che, vi consiglio, di tenere per una decina di minuti in freezer prima d'impiegarla!
Già qualche anno fa vi avevo proposto una crema fredda al caffè, quella che qui a Napoli chiamiamo caffè del nonno, lì dovete utilizzare le fruste mentre qui solo una bottiglina ed il gioco è fatto :P Buona domenica amiche e buon riposo :*

Dosi per 6 persone
  • preparazione: 10 min
  • cottura:
  • totale: 10 min
Crema di caffè in bottiglia
Crema di caffè in bottiglia
Procedimento

Come fare la crema di caffè in bottiglia

Preparate due tazzine di caffè e mettetele in frigo.
Quando il caffè sarà ben freddo trasferitelo in bottiglia ed aggiungete lo zucchero a velo.
Poi mettete la panna fredda di frigo, richiudete con il tappo ed agitate bene per 5 minuti.
1 ingredienti nella bottiglia

Servite subito la vostra crema di caffè nelle tazzine

2 versare-nella-tazzina

Aggiungete una spolverata di cacao e servite
Crema di caffe in bottiglia

Viodeo ricetta

TAGS: Ricette di Crema di caffè in bottiglia | Ricetta Crema di caffè in bottiglia | Crema di caffè in bottiglia 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crema di caffè in bottiglia
  1. Commento di Misya — 6 agosto 2018 @ 9:21 am

    @Adriana Hai provato a vedere il video? Magari ti è più facile seguire i passaggi in maniera corretta: https://www.youtube.com/watch?v=cANa99yphzs.

  2. Commento di Adriana — 4 agosto 2018 @ 1:33 pm

    Ho eseguito come indicato tutti i passaggi ma il risultato finale è stato profondamente deludente. Caffè liquido e una palla cervellosa e densa di panna e zucchero.

  3. Commento di Misya — 9 luglio 2018 @ 9:07 am

    @Ladtaquarius88 La panna fresca è più difficile da montare, soprattutto in questa ricetta in cui si agita solo la bottiglia, conviene usare la panna per dolci. Io non ho avuto problemi, se hai avuto difficoltà puoi seguire i passaggi del video.

  4. Commento di Ladtaquarius88 — 8 luglio 2018 @ 3:02 pm

    A quanto vedo non sono la sola alla quale è uscita liquida. Ricetta pessima, seppur usando panna fresca da montare e agitando assai.

  5. Commento di Misya — 26 giugno 2018 @ 5:14 pm

    @Martina Hai usato panna per dolci fredda?

  6. Commento di Martina — 26 giugno 2018 @ 4:44 pm

    Idea buonissima e la crema anche.
    Però mi è venuta davvero troppo liquida. Qualche suggerimento?

  7. Commento di Misya — 13 giugno 2018 @ 9:15 am

    @Cristina meglio conservarla nel freezer, magari togliendola un po’ prima di servirla.

  8. Commento di Cristina — 13 giugno 2018 @ 6:15 am

    Buongiorno,volevo chiedere una volta preparata si può conservare in frigo o bisogna consumarla subito? Grazie ciao

  9. Commento di Misya — 11 giugno 2018 @ 9:20 am

    @Syria Meglio nel freezer.

  10. Commento di Syria — 9 giugno 2018 @ 9:01 am

    Salve, se faccio la crema caffè ma non la consumo subito, è meglio conservarla in frigo o freezer per un paio d’ore?

10
di 75 commenti visualizzati Mostra altri commenti »