Crêpes con speck e castagne

Ricetta Crêpes con speck e castagne di  del 01-11-2020 [Aggiornata il 01-11-2020]
5 /5 VOTA

Le crêpes con speck e castagne sono il mio ultimo esperimento con questo goloso abbinamento di ingredienti. Vi avevo detto che avrei provato presto a fare qualcos'altro con speck e castagne, e così ho fatto. Anche in questo caso non sono rimasta delusa, anzi! La dolcezza della castagne e la sapidità dello speck legano incredibilmente bene con il formaggio asiago. La cremosità della besciamella fa il resto, per un risultato davvero eccezionale. Credo che riproporrò queste crêpes alla mia famiglia molto, molto presto ;)

  • Dosi per 8 crêpes:
  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 50 min
Crêpes con speck e castagne
Crêpes con speck e castagne
Procedimento

Come fare le crêpes con speck e castagne

 

Innanzitutto pulite le castagne, castratele (qui la guida per scoprire come fare) e fatele bollire per circa 40 minuti, quindi sbucciatele e spellatel.

Nel frattempo che le castagne cuociono, preparate l'impasto per le crêpes, partendo dalle uova, che dovrete sbattere con una forchetta in una terrina.
1 uova

Mettete la farina a fontana in una ciotola e iniziate a versare il latte al centro, mescolando al contempo con una frusta, infine incorporate anche le uova sbattute, mescolando fino ad ottenere una pastella omogenea e senza grumi.
Coprite la ciotola con pellicola e fate riposare in frigo per almeno 30 minuti.
2 latte e farina

Riprendete la pastella, mescolate velocemente, quindi iniziate a cuocere le crêpes, un mestolo per volta, su una padella piatta antiaderente unta con pochissimo burro: inclinate e ruotate la padella per far distribuire l'impasto in maniera uniforme.
5 versare composto nella padella antiaderente

Cuocete 1-2 minuti, poi, quando la pastella si sarà rappresa, con l'aiuto di una spatola sollevate delicatamente i bordi e voltate la crêpe per cuocere anche il secondo lato.
Continuate così fino a esaurimento della pastella, impilando man mano le crêpes pronte su di un piatto.
6 cuocere crepes

Nel frattempo che cuocete le crêpes, fate rosolare lo speck a dadini con le castagne spezzettate in una padella antiaderente, in modo che si insaporiscano.

Iniziate quindi ad assemblare le vostre crêpes: disponete un po' di speck e castagne, aggiungete qualche tocchetto di asiago, quindi ripiegate la crêpe a portafoglio (prima a metà e poi di nuovo a metà).

Una volta che tutte le crêpes saranno farcite (lasciate un po' di speck e castagne da parte per decorare i piatti), versate una parte della besciamella sul fondo di una pirofila, adagiateci sopra le crêpes, poi ricoprite con la restante besciamella.
Cospargete con il parmigiano e cuocete per circa 20 minuti a 180°C, in forno ventilato già caldo.

Le crêpes con speck e castagne sono pronte, servitele subito.

Ricette correlate

Ricette simili a Crêpes con speck e castagne

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crêpes con speck e castagne

  1. Utente
    Commento di sandra 9 Novembre 2020 9:15 am

    ho proposto questo piatti ieri in un giorno di festa xche mi sembra adatto, buonissimo il dolce delle castagne smorza il gusto deciso dello speck, accostamenti perfetti, grazie 🙂

10 di 1 commenti visualizzati

Altre ricette di Primi piatti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.