Stai leggendo la ricetta Marmellata di mandarini

Marmellata di mandarini

4.7/5 VOTA
Marmellata di mandarini
Marmellata di mandarini
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 1 ora e 20 min
  • totale: 1 ora e 40 min
Dosi per
  • 5 vasetti

La marmellata di mandarini, col suo favoloso profumo agrumato, è sicuramente molto apprezzata dai veri intenditori di marmellate! Certo eliminare tutti i semini da ogni frutto è un po' una noia e richiede del tempo, ma alla fine si è decisamente ripagati da un'ottima conserva.
Spalmata sulle fette biscottate, sul pane oppure impiegata per farcire dei morbidi cornetti, con questa ricetta riuscirete a preparare 5 vasetti che potrete regalare o tenere tutti per voi.
Per la preparazione della marmellata di mandarini dovrete utilizzare dei frutti non trattati chimicamente poiché si utilizzano per intero con tutta la buccia. I mandarini infatti vengono prima sbollentati e poi frullati per intero (semini a parte) e cotti con la sola aggiunta di zucchero. Se vi piace il gusto un po' agre degli agrumi, beh questa ricetta è' decisamente da provare ;) 

Procedimento

Come fare la marmellata di mandarini

Eliminate il peduncolo ai mandarini e lavateli spazzolandoli per bene sotto l'acqua corrente.
Riempite di acqua una grande pentola e quando inizierà a bollire trasferiteci i mandarini.
1-pulire-mandarini

Fate bollire a fiamma bassa per 30 minuti, quindi scolateli e fateli intiepidire.
Tagliateli quindi in quattro ed eliminate i semi all'interno.
2-tagliare-mandarini

Rimettete i mandarini nella pentola e frullateli, con tutta la buccia, aiutandovi con un mixer.
3-frullare-mandarini

Aggiungete lo zucchero, amalgamate e lasciate cuocere per circa 40 minuti.
4-aggiungere-lo-zucchero-e-cuocere

Fate sempre la prova del piattino per testare la densità della marmellata.
Una volta pronta, trasferite subito in vasetti già sterilizzati (cliccate qui per vedere come sterilizzali).
Richiudete i barattoli e capovolgeteli.

Lasciateli in questo modo  fin quando non saranno del tutto raffreddati.
5-versare-nei-barattoli

La vostra marmellata di mandarini è pronta per essere riposta in dispensa.
marmellata-di-mandarinimarmellata-di-mandarini

TAGS: Ricette di Marmellata di mandarini | Ricetta Marmellata di mandarini | Marmellata di mandarini 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Marmellata di mandarini
  1. Commento di Misya — 12 febbraio 2018 @ 12:06 pm

    @Michele Aspetto notizie!

  2. Commento di Michele — 10 febbraio 2018 @ 8:54 pm

    La sto preparando ora vediamo cosa esce ,speriamo bene !

  3. Commento di Misya — 29 gennaio 2018 @ 12:35 pm

    @giuseppe alibrando Lo zucchero è necessario per preparare la marmellata!

  4. Commento di giuseppe alibrando — 28 gennaio 2018 @ 5:49 pm

    sinora ho sempre avuto esperienze negative con le marmellate di agrumi… ma non viene un po’ amara soprattutto se la preparo senza zucchero?

  5. Commento di Misya — 15 gennaio 2018 @ 10:58 am

    @Antonio Sono felice che ti siano piaciute le mie ricette, grazie a te per avermi scritto!

  6. Commento di Antonio — 13 gennaio 2018 @ 5:50 pm

    Ciao Misya volevo ringraziarti immensamente per le favolose ricette di agrumi ho provato a fare la marmellata di limoni, mandarini e arance con un risultato favoloso; ancora una volta grazie.

  7. Commento di Misya — 9 gennaio 2018 @ 6:24 pm

    @Loretta Sono contenta che ti sia piaciuta, grazie mille per il messaggio!

  8. Commento di Loretta — 9 gennaio 2018 @ 5:51 pm

    Buonissima😋

  9. Commento di Misya — 8 gennaio 2018 @ 12:50 pm

    @Roberta Per il limoni puoi vedere quasta ricetta: http://www.misya.info/ricetta/marmellata-di-limoni.htm.

  10. Commento di Roberta — 6 gennaio 2018 @ 10:52 pm

    Ho provato questa ricetta con risultati eccezionali
    Ho limoni e pompelmi da sperimentare in marmellata è possibile eseguire la ricetta nello stesso modo dei mandarini?
    Grazie
    Roberta