Panini cinesi al vapore

vota 5 /5 VOTA
Ricetta Panini cinesi al vapore del 30-04-2016 [Aggiornata il 27-08-2018]

I panini cinesi al vapore chiamati mantou sono dei soffici panininetti che hanno la peculiarità di essere cotti al vapore. Questo tipo di pane viene consumato soprattutto nelle regioni settentrionali della Cina, dove si coltiva il grano al posto del riso. Ottimi da consumare sia con farciture dolci che salate, vi stupiranno per il loro candido aspetto e per la consistenza "spumosa". Il loro gusto è abbastanza neutro e per questo motivo vengono accompagnati sia da farciture dolci che salate, a voi la scelta ;) Le ricette dei panini al vapore che ho trovato online sono su per giù uguali, alcuni li preparano senza sale altri aggiungendo all'impasto un cucchiaino di sale e uno di zucchero, ecco io ho optato per questa seconda versione ;) amiche vi auguro un buon weekend e vado a prepararmi il secondo caffè, un bacio a chi passa di qui!

  • tempi di preparazione Preparazione: 30 min
  • tempi di cottura Cottura: 20 min
  • tempo totale Totale: 50 min + 3 ore di lievitazione
Panini cinesi al vapore
Panini cinesi al vapore
Procedimento

Come fare i panini cinesi al vapore

Sciogliete il lievito e lo zucchero nell’acqua appena tiepida.
panini cinesi al vapore 1

Aggiungete la farina e iniziate a lavorare.
panini cinesi al vapore 2
panini cinesi al vapore 3

Unite anche sale e olio e continuate a impastare fino ad ottenere un composto lisco, elastico e ben incordato al gancio.
panini cinesi al vapore 4
panini cinesi al vapore 5

Foderate la vaporiera di carta forno, poggiatevi l'impasto, coprite con pellicola trasparente e lasciare lievitare nel forno spento con la lucina accesa per 2 ore o fino al raddoppio.
panini cinesi al vapore 6
panini cinesi al vapore 7

Riprendete l'impasto e dividetelo in 6 pezzi uguali.
panini cinesi al vapore 8

Ungetevi leggermente le mani di olio di semi e date la forma tonda ai paninetti.
Poggiate nuovamente sulla carta forno e fate lievitare per un' altra ora.
panini cinesi al vapore 9

Infine portate a bollore l'acqua in una pentola di dimensioni adeguate, poggiateci la vaporiera e coprite con il coperchio. Cuocete per circa 20 minuti.
panini cinesi al vapore 10

I vostri panini cinesi al vapore sono pronti, eliminate la carta forno, lasciateli raffreddare completamente e servite.
panini-cinesi-al-vapore
panini cinesi al vapore

Raccolte di ricette

Ricettari con Panini cinesi al vapore

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Panini cinesi al vapore

  1. Utente
    Commento di Anna 15 Febbraio 2021 data commento 1:22 pm

    Ciao, dopo aver provato i tuoi muffin al vapore che sono una vera delizia, vorrei provare questi panini e vorrei chiederti se al posto dello zucchero posso mettere un cucchiaino di miele o di malto d’orzo in polvere. Grazie e complimenti 😉

  2. Utente
    Commento di martina 14 Dicembre 2020 data commento 12:04 pm

    ho una vaporiera elettrica, qualcuno ha provato? vengono bene?

  3. Misya
    Risposta di Misya 12 Novembre 2020 data commento 10:56 am

    @maria certo

  4. Utente
    Commento di Maria 11 Novembre 2020 data commento 3:09 pm

    Posso usare una qualsiasi vaporiera, tipo acciaio, o serve esclusivamente quella di bambù?

  5. Utente
    Commento di Roby 25 Marzo 2020 data commento 3:56 pm

    Ottimi cotti con vaporiera di bambù sono una delizia

  6. Misya
    Risposta di Misya 3 Giugno 2019 data commento 11:12 am

    @silvia no non credo sia possibile ometterlo. 🙁
    O almeno non ho mai provato.

  7. Utente
    Commento di Silvia 1 Giugno 2019 data commento 4:22 pm

    Ciao il cucchiaino di zucchero è indispensabile o posso ometterlo?
    Grazie!

  8. Misya
    Risposta di Misya 16 Luglio 2018 data commento 9:07 am

    @Deb Complimenti!

  9. Utente
    Commento di Deb 14 Luglio 2018 data commento 5:51 pm

    Fatti, modifiche con farina anche integrale e segale + semi.. Unico pezzo con cottura + lunga.. Morbido, saporito e senza scaldare la stanza! Grazie mille!

  10. Misya
    Risposta di Misya 13 Luglio 2018 data commento 12:51 pm

    @Deb Sì, puoi farli anche a mano 😉

10 di 23 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina cinese

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su