Panna cotta al caffè

Ricetta Panna cotta al caffè di  del 19-05-2012 [Aggiornata il 31-05-2016]
5 /5 VOTA

La panna cotta è uno di quei dolci jolly da preparare quando si ha pochissimo tempo ma non si vuole rinunciuare a preparare un dolce da servire a fine pasto . In questa versione ho preparato la panna cotta con l'aggiunta di caffè così da servire in un solo colpo il dolcetto e la tazzina di caffè :) Potete guarnire la panna cotta al caffè con delle scagliette o del topping al cioccolato oppure con una spolverata di cacao amaro ma anche al nature va più che bene. Buon sabato a chi passa di qui e ci leggiamo lunedì, ovviamente con un nuovo dolcetto, e che dolcetto ;)

  • Tempo di preparazione preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 20 min + 4 ore in frigo
Panna cotta al caffè
Panna cotta al caffè
Procedimento

Come fare la panna cotta al caffè

Preparate una macchinetta di caffè grande.
Fate ammorbidire la colla di pesce in una ciotola con acqua fredda per una decina di minuti.

In una casseruola far sobbollire una stecca di vaniglia insieme al latte e la panna
Sollevate la stecca di vaniglia e aggiungere il caffè e lo zucchero.

Spegnere la fiamma, aggiungere i fogli di gelatina strizzati e mescolare.

Versare il composto ottenuto in 6 stampini monoporzione.
Lasciar raffreddare quindi mettete la panna cotta in frigo a rassodare per almeno 4 ore.

Servire ora la panna cotta al caffè capovolgendo gli stampini su un piatto e guarnendo con scagliette di cioccolato.

Ricette correlate

Ricette simili a Panna cotta al caffè

Raccolte di ricette

Ricettari con Panna cotta al caffè

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Panna cotta al caffè

  1. Utente
    Commento di daniela 27 Maggio 2017 10:55 pm

    Ciao Misya! È possibile preparare questa panna cotta il venerdì pomeriggio per poi servirla la domenica a pranzo? Ti ringrazio in anticipo per la tua risposta e ti faccio i complimenti per il tuo sito che per me è fonte d’ispirazione.

  2. Utente
    Commento di Gianna 24 Febbraio 2014 9:44 pm

    Ciao Misya complimenti per la ricetta! Fatta sabato scorso e divorata. L’ho guarnita con chicchi di caffé e fragole. Delicata e gustosa.

  3. Utente
    Commento di pagnottella 5 Luglio 2013 6:25 pm

    ciao misya complimenti per il blog e’ sempre una fonte di ispirazione specie per le ricette col bimby che ho da poco e sono proprio una frana…. a proposito ho fatto la tua squisita panna cotta col bimby ma purtroppo la gelatina mi e’ rimasta tutta sul fondo dello stampo nonostante l’avessi fatta sciogliere per bene… che tristezza… grazie e ancira complimnti

  4. Utente
    Commento di federica 2 Novembre 2012 10:30 am

    Buongiorno Misya! Vedendo questa ricetta mi è venuta un’ idea…quella di servirla nelle tazzine da caffè direttamente… per fare una cosa un pò diversa…considerato che dovremmo comunque essere tra le 4 e 6 persone di quanto dovrei diminuire le dosi?? credo che infatti ce ne vada molto meno di composto nelle tazzine rispetto a quello che va negli stampi d’alluminio! mi rivolgo anche alle altre se qualcuna puà essermi d’aiuto!
    grazie in anticipo!!

  5. Utente
    Commento di rosanna 11 Giugno 2012 7:54 pm

    Molto buona, fatta ieri, alla sera avevo amici a cena così l’ho servita con tanta complimenti!!!

  6. Utente
    Commento di marghe 31 Maggio 2012 8:55 am

    e buonissima….

  7. Utente
    Commento di Samanta 23 Maggio 2012 12:00 pm

    Un abbraccio a tutte le persone colpite dal terremoto e a tutte quelle che conoscevano Melissa.Con questa ricetta adesso non preparerò più la panna cotta in bustine !!!!! Grazie Misya e saluti a tutte le pancine cuochine !!!!!!!!

  8. Utente
    Commento di franceschina 22 Maggio 2012 2:09 pm

    si si si! questa mi stuzzica proprio….

  9. Utente
    Commento di SimoCuriosa 21 Maggio 2012 2:27 pm

    è vero..qualche settimana fà mi era avanzata della panna fresca e quindi decisi di preparare la panna cotta, nonostante non fosse uno dei miei dessert preferiti..ma quando le cose ci si preparano da sole..son tutte più buone. Navigando su internet però ho trovato una ricetta in cui non viene aggiunto latte ma solo panna, zucchero a velo, un baccello di vaniglia e ovviamente la gelatina. Io l’ho servita con uno sciroppo di fragole caldo con sopra la meringa sbriciolata…mmmmm che bava alla bocca… ! !!!!!

  10. Utente
    Commento di Marisa 21 Maggio 2012 12:52 am

    ciaooooooo buona serata a tutte, so che brutta la paura quando c’e’ il terremoto, anch’io da ragazza ho vissuta, a reggio calabria, vi sono vicina specie ai bimbi…( ricordo che noi dormivamo 3 ragazzine nel lettone con mamma e papa’) …vi abbraccio forte forte….ciaooooooooo a domani ciaoooooo

10 di 74 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolcetti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.