Pizza cacio e pepe

Ricetta Pizza cacio e pepe di  del 08-06-2019 [Aggiornata il 10-06-2019]
3 /5 VOTA

La pizza cacio e pepe è una sorta di omaggio alla cucina laziale e alla classica pasta cacio e pepe. Per questa preparazione ho usato la tecnica del noto pizzaiolo Stefano Callegari, ovvero la cottura in bianco del guscio di pizza con il ghiaccio! Sul disco di pizza prima di essere infornato si adagiano i cubetti di ghiaccio. Questo metodo particolare farà sì che la base di pizza non si secchi in cottura, ma resti umida, perfetta per accogliere poi il pecorino grattugiato, il pepe macinato al momento e un filo d'olio a crudo che renderanno la pizza scioglievole al palato e profumatissima.
Devo dire che anche questa volta la mia voglia di sperimentare è stata premiata, anzi, più che premiata, direi! Questa pizza cacio e pepe con il ghiaccio è davvero particolare, nonchè deliziosa!
Ve lo devo dire: questa pizza si presta davvero bene come aperitivo, sembra fatta apposta per essere condivisa, perché non ci sono pomodoro o altri condimenti che possano colare e sporcare in giro, al massimo qualche briciola di pecorino... Se vi ho incuriosito almeno un po' non vi resta che testare in prima persona provando la ricetta e farmi sapere se ha conquistato anche voi ;)

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 40 min + 2 ore di lievitazione
Pizza cacio e pepe
Pizza cacio e pepe
Procedimento

Come fare la pizza cacio e pepe

Disponete le farina a fontana in una ciotola, unite il lievito e l'acqua appena tiepida e iniziate a impastare.
Aggiungete poi anche sale e olio e continuate a lavorare.

Una volta ottenuto un impasto elastico e omogeneo, lasciatelo lievitare per almeno 2 ore .

Riprendete l'impasto, sgonfiatelo con le mani e dividetelo in 4 panetti, stendete ogni panetto sulla spianatoia leggermente infarinata.
Spostate il disco di pasta su una teglia e distribuite qualche cubetto di ghiaccio sulla superficie, quindi infornate a 250°C in forno ventilato già caldo.

Cuocete per 8-10 minuti, quindi aprite lo sportello e cuocete ancora per 1-2 minuti, in modo da far evaporare l'acqua (il ghiaccio sciolto).
Sfornate, cospargete con il pecorino e condite con pepe appena macinato, quindi aggiungete un filo d'olio.

Se, come me, avete deciso di servire questa pizza per un aperitivo, tagliate in spicchi con un taglia pizza.

La pizza cacio e pepe è pronta, servitela con il macinapepe in modo che chi lo vuole possa aggiungerne.

Ricette correlate

Ricette simili a Pizza cacio e pepe

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pizza cacio e pepe

  1. Misya
    Commento di Misya 10 Giugno 2019 11:01 am

    @rosy ciao le dosi della ricetta sono per circa 4 persone.

  2. Utente
    Commento di Rosy 8 Giugno 2019 10:48 am

    Buongiorno misya, ottima ricetta , ma vorrei chiederti, con un kg di farina ci esce solo una teglia di pizza? Ti ringrazio.

10 di 2 commenti visualizzati

Altre ricette di Pizze

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.