Stai leggendo la ricetta Semifreddo al pistacchio

Semifreddo al pistacchio

Ricetta di  del 13-06-2018
5/5 VOTA

Il semifreddo al pistacchio è una ricetta che gli amanti dei dolci al pistacchio non dovrebbero farsi scappare. Per realizzare questo semifreddo ho pastorizzato sia i tuorli che gli albumi, preparando uno sciroppo di zucchero da versare bollente mentre montavo le uova, ed ho inoltre aggiunto sia una granella sottile che una crema al pistacchio. Il risultato è stato da urlo!
Se avete un compleanno da festeggiare o semplicemente volete servire un dolce gelato dopo un pranzo, realizzate questo semifreddo al pistacchio e decoratelo in superficie con un bel topping ed un po' di frutta proprio come ho fatto io ;) Buona giornata a chi passa di qui :*

Dosi per 1 stampo da 18x18 cm
  • preparazione: 35 min
  • cottura: 5 min
  • totale: 40 min+ 6 ore in freezer
Semifreddo al pistacchio
Semifreddo al pistacchio
Procedimento

Come fare il semifreddo al pistacchio

Iniziate a preparare uno sciroppo di zucchero sciogliendo in un pentolino lo zucchero con l' acqua fino ad arrivare ad una temperatura di circa 121°.
1 sciroppo di zucchero

Separate i tuorli dagli albumi e montate a neve questi ultimi.
Aggiungete quindi metà dello sciroppo preparato.
Riprendete a montare fin quando il composto è lucido e sodo e a quando la ciotola non si sarà raffreddata completamente.
3 montare albumi e sciroppo

Montate adesso i tuorli aggiungendo il restante sciroppo sempre bollente e sempre a filo.
2 tuorli e sciroppo

Tritate i pistacchi ottenendo una farina sottile.
Aggiungeteli al composto di tuorli assieme alla pasta di pistacchi ed amalgamate.
4 aggiungere pistacchi

Montate ora la panna ben fredda di frigo.
Aggiungete il composto di pistacchi appena preparato, mescolate delicatamente, e spostate il tutto negli albumi montati.
Mescolate dal basso verso l'alto.
5 amalgamare i composti

Rivestite lo stampo con abbondante pellicola per alimenti.
Versate al suo interno il tutto e ricoprite con la pellicola in eccesso.
Spostate in freezer per almeno 6 ore.
6 mettere in uno stampo

Capovolgete su un piatto da portata il vostro semifreddo al pistacchio 15 minuti prima di portarlo in tavola e decoratelo con del topping e della frutta fresca.
semifreddo ai pistacchi

TAGS: Ricetta Semifreddo al pistacchio | Come preparare Semifreddo al pistacchio | Semifreddo al pistacchio ricetta 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Semifreddo al pistacchio
  1. Commento di Alessandra — 13 luglio 2018 @ 1:24 pm

    Ciao Flavia . Non dispongo di un termometro x misurare la temperatura in cottura puoi dirmi come fare senza ? Baci

  2. Commento di Misya — 26 giugno 2018 @ 9:23 am

    @Chiara Io la metto sempre per sicurezza, ma penso si possa anche farne a meno.

  3. Commento di Chiara — 25 giugno 2018 @ 10:20 pm

    Ciao Misya! Posso usare uno stampo in silicone e omettere la pellicola? 😊

  4. Commento di Misya — 21 giugno 2018 @ 9:34 am

    @rosa maria Nei supermercati oramai si trovano creme di ottima qualità, non te ne saprei dire una di preciso, ne ho provate diverse e sono atate tutte più che soddisfacenti. Se vuoi puoi vedere qui la ricetta per farla in casa: https://www.misya.info/ricetta/crema-di-pistacchio.htm.

  5. Commento di rosa maria — 21 giugno 2018 @ 9:11 am

    Ciao, volevo sapere se mi puoi consigliare una buona pasta di pistacchio e dove comprarla. Ho intenzione di sperimentare prestissimo la tua ricetta 🙂
    Rosa Maria

  6. Commento di Misya — 14 giugno 2018 @ 9:17 am

    @Nichi Complimenti!

  7. Commento di Nichi — 14 giugno 2018 @ 7:42 am

    Preparato ieri sera è stato un successo grazie mille

  8. Commento di Nichi — 13 giugno 2018 @ 12:28 pm

    Ciao Flavia sembra delizioso provo a prepararlo questa sera 🤩

10
di 8 commenti visualizzati Mostra altri commenti »
Altre ricette di Dolci