Treccine di pasta frolla

Ricetta Treccine di pasta frolla di  del 25-03-2013 [Aggiornata il 13-07-2016]
5 /5 VOTA

Buongiorno a tutti, dopo aver trascorso un weekend di fuoco con Elisa con la febbre, rieccomi qui a scrivervi con una nuova ricetta, la prima della settimana dedicata alla Pasqua, le treccine di pasta frolla alla panna con gli m&m's dei biscotti friabili, colorati e profumati che potete regalare per Pasqua facendo i soliti sacchettini di biscotti assortiti :) Per fortuna la cucciola oggi sta un pò meglio, 4 giorni chiusi in casa con l'influenza e una tosse che non la lasciava riposare sono stati pesanti, soprattutto per lei, ma per fortuna non siamo stati soli, i miei genitori, mia sorella e mio cognato ci hanno fatto compagnia ed io ho ricambiato il loro affetto e la loro compagnia preparando tante nuove ricettine che vedrete nei prossimi giorni sul blog. A volte mi chiedo se non avessi la mia famiglia così vicina, come farei... ma per fortuna ci sono, sempre, e il loro Amore è per me il regalo più grande che possano mai fare a me, Elisa ed Ivano. Vabè, bando ai sentimentalismi, approfitto che la cucciola sta buona buona accoccolata vicino a me a vedersi i cartoni per mettermi al lavoro, vi saluto e ci leggiamo più tardi.

  • Tempo di preparazione preparazione: 15 min
  • Tempo di cottura cottura: 15 min
  • Tempo totale totale: 30 min
Treccine di pasta frolla
Treccine di pasta frolla
Procedimento

Come fare le Treccine di pasta frolla

Preparare la pasta frolla alla panna lavorando in una ciotola il burro ammorbidito e lo zucchero fino ad ottenere una crema.


Aggiungere l'uovo, poi la panna a filo e continuare a mescolare.

Aggiungere ora la farina, la fecola, il lievito e la vanillina ed impastare con le mani fino ad ottenere un panetto morbido e omogeneo.
Formate con l'impasto una palla, avvolgetela nella pellicola e mettere in frigo a rassodare per 30 min.

Riprendete l'impasto e a piccoli pezzetti alla volta, creare tanti cordoncini.

Intrecciate i cordoncini e formate con essi delle treccine di pasta frolla.

Poggiate le trecce ottenute su una teglia da forno ricoperta di carta forno.

Spennellare con un po' di latte, cospargete Con un po' di zucchero semolato e incastonare alcuni m&m's su tutta la lunghezza.

Infornare in forno già caldo a 180 gradi e cuocere per 15 minuti, le treccine dovranno appena dorare.

Lasciate intiepidire prima di sollevare dalla teglia e servite.

Ricette correlate

Ricette simili a Treccine di pasta frolla

Raccolte di ricette

Ricettari con Treccine di pasta frolla

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Treccine di pasta frolla

  1. Misya
    Commento di Misya 30 Marzo 2015 9:25 am

    @francesca In teoria dovrebbero, perché anche io questi biscottini li cuocio in forno ventilato… poi però ogni forno è a sé, quindi magari potrebbero variare un minimo 😉

  2. Utente
    Commento di francesca 27 Marzo 2015 8:05 pm

    ho il forno ventilato…il tempo di cottura ed i gradi sono gli stessi?

  3. Misya
    Commento di Misya 19 Marzo 2015 10:15 am

    @Vale T. Ahahah, ricetta promossa allora!!

  4. Utente
    Commento di Vale T. 18 Marzo 2015 9:53 pm

    Ciao Misya 🙂 queste treccine le ho preparate oggi per il mio compagno (io causa dieta non posso assaggiarle) da portare al lavoro! Le ha assaggiate lui è gli sono venuti gli occhi a cuoricino 😀

  5. Utente
    Commento di Sara 12 Febbraio 2015 8:14 pm

    @Flavia no non ho provato perché poi stando in frigo si indurisce per bene e non voglio che aggiungendo farina risultino meno dolci. Uhm pensavo di riprovare la prossima volta a bagnarmi le mani di acqua fredda, non ricordo in quale tua ricetta di biscotti lo consigliavi…Ti farò sapere alla prox, ciao!

  6. Misya
    Commento di Misya 12 Febbraio 2015 10:47 am

    @Sara Ah, ok… Hai provato semplicemente ad aggiungere un pochino di farina in più alla fine, per finire di lavorarlo?

  7. Utente
    Commento di Sara 11 Febbraio 2015 7:22 pm

    @Flavia è proprio nel farlo il panetto che mi si appiccica. Che sia la panna da montare che va messa in frigo anche per fare questo dolce?
    Mi fa piacere che le mie modifiche di piacciano, mi sento onorata!!!

  8. Misya
    Commento di Misya 11 Febbraio 2015 6:17 pm

    @Sara Le modifiche mi piacciono molto!
    Non so, forse il mio frigo è impostato su temperature più basse… Se vuoi puoi provare a metterla una decina di minuti in congelatore, per velocizzare…

  9. Utente
    Commento di Sara 11 Febbraio 2015 4:20 pm

    Ciao @Flavia è la seconda volta che faccio queste treccine e son proprio buone. Ho fatto delle modifiche: ho aggiunto gocce di cioccolato a tutto l’impasto e ad una piccola parte ho messo anche il cacao; per bilanciare ho aggiunto una decina di grammi di zucchero agli ingredienti iniziali. Così dei 3 cordoncini uno era nero ^_^ Al posto del cucchiaino di lievito ho messo uno di bicarbonato e devo dire che son risultati più soffici! Ho solo una domanda, in 2 volte che la faccio ho sempre grossi problemi a fare il panetto che mi risulta molto colloso. Poi infatti lo lascio in frigo anche un paio d’ore ed è sempre perfetto.Ma per evitare che mi si appiccichi così tanto che posso fare? Grazie mille, ciao.
    ps in forno ho il secondo tentativo di focaccia con le olive xxx le dita!!!

  10. Misya
    Commento di Misya 6 Febbraio 2015 10:14 am

    @J&P Eheheh, sono contenta che vi siano piaciute tanto!!

10 di 53 commenti visualizzati

Altre ricette di Biscotti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.