Piatti tipici della quaresima

Il periodo della Quaresima è molto importante perché precede la Pasqua e per tantissime persone è il momento in cui seguire un certo tipo di dieta. Molti alimenti infatti non sono consentiti ai credenti ed è quindi necessario evitare alcuni piatti particolarmente grassi, così da ricordare il periodo di quaranta giorni del digiuno di Cristo. Proprio per questo nella cultura culinaria regionale italiana esistono tantissime ricette specifiche per questo periodo. In questa gallery del blog di Misya troverai tantissime idee per piatti tipici della Quaresima.

Le ricette sono semplici da preparare anche grazie ad articoli molto semplici, spiegati passo per passo anche grazie all'aiuto di immagini.

Troverai qui innanzitutto i piatti di pesce tipici del periodo di Quaresima, come ad esempio il baccalà alla vicentina, piatto simbolo della città veneta, ma anche uno dei più consumati di questo periodo o la pasta con le sarde, tra i piatti siciliani più buoni, oppure ancora lo stoccafisso con le patate. Non perderti la ricetta per la frittata di scammaro, ricetta tipica della cucina campana e particolarmente amato nel periodo della Quaresima ma anche pasquale; oppure polenta concia, tipico della Val d'Aosta. Troverai anche la ricetta per preparare il classico pane azzimo e per diversi dolci come i maritozzi e i classici quaresimali.

Pane azzimo
1

Pane azzimo

Il pane azzimo è il tipico pane ebraico. Il suo nome deriva dal greco azyomos che significa privo di lievito ed infatti questo è un pane senza lievito.

vai alla ricetta
Quaresimali
2

Quaresimali

I quaresimali sono dei biscotti napoletani molto simili ai cantucci, i famosi biscotti fiorentini (o meglio, toscani) dai quali si differenziano perché speziati con cannella, vaniglia, noce moscata e hanno un aggiunta di cedro candito.

vai alla ricetta
Frittata di scammaro
3

Frittata di scammaro

La frittata di scammaro è la versione povera della più conosciuta frittata di pasta, è una ricetta della tradizione povera napoletana ed io prima di qualche settimana fa, non sapevo nemmeno della sua esistenza.

vai alla ricetta
Baccalà alla vicentina
4

Baccalà alla vicentina

Il baccalà alla vicentina è un piatto che mi ha chiesto di preparare mio padre. Ammetto che merluzzo e affini sono pesci che non preferisco, nemmeno fritto, figuratevi, ma l'ho assaggiato  a Treviso, sui crostini di polenta e un po' l'ho rivalutato .

vai alla ricetta
Stoccafisso con patate
5

Stoccafisso con patate

Questa e' la ricetta di mia nonna per preparare lo stoccafisso con le patate (o stocco e patane per dirla alla napoletana), un piatto unico dal sapore davvero particolare che porta con se tutta la tradizione della sua cucina ed a cui sono molto legata.

vai alla ricetta
Pasta con le sarde
6

Pasta con le sarde

La pasta con le sarde è una tipico primo piatto di pasta siciliana. Preparata con il finocchietto selvatico, questa ricetta sprigiona un buonissimo profumino già nella prima fase di cottura, quando si sbollenta la deliziosa erba spontanea impiegata.

vai alla ricetta
Maritozzi
7

Maritozzi

I maritozzi con la panna sono un dolce tipico della cucina laziale, si tratta di paninetti dolci arricchiti con miele e uvetta. Vengono venduto nei bar di Roma di solito per colazione tagliandoli longitudinalmente e farcendoli con panna montata o, per i più golosi, marmellata, crema o nutella.

vai alla ricetta
Polenta concia
8

Polenta concia

La polenta concia è un tipico piatto della regione Valle D'Aosta, conosciuto anche col nome di "polenta grassa".

vai alla ricetta

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.