Calzoni al forno

vota 5 /5 VOTA
Ricetta Calzoni al forno del 23-06-2019 [Aggiornata il 25-06-2019]

I calzoni al forno sono una versione mignon del classico calzone: si tratta di piccole mezzelune di pasta per pizze, perfette per essere servite come aperitivo o antipasto. Con questa dose a me ne sono venuti 12 usando un coppapasta da 10 cm, ma se voi preferite un formato ancora più mignon (o viceversa, uno più grande) scegliete una misura diversa. Io ho optato per un ripieno molto classico e semplice, a base di pomodoro, prosciutto e mozzarella, ma voi potete scegliere la farcitura che preferite, andando dalla ricotta e salame alle scarole e fiordilatte, alle verdure miste tipo cianfotta o quello che più solletica la vostra fantasia... Poi però fatemi sapere come sono venuti ;-)

  • Dosi per 12 calzoncini
  • tempi di preparazione Preparazione: 30 min
  • tempi di cottura Cottura: 15 min
  • tempo totale Totale: 45 min + 2 ore di lievitazione
Calzoni al forno
Calzoni al forno
Procedimento

Come fare i calzoni al forno

Innanzitutto preparate la pasta per le pizze: versate la farina a fontana in una ciotola, unite al centro il lievito e lo zucchero sciolti in un po' di acqua appena tiepida e iniziate ad amalgamare.
Unite poi sale, olio, e l'acqua restante e impastate fino ad ottenere un panetto liscio e omogeneo.
Coprite la ciotola con un canovaccio pulito e fate lievitare per almeno 2 ore o fino al raddoppio.

Preparate quindi il ripieno: tagliate la mozzarella a cubetti e il prosciutto a quadratini e uniteli in una ciotola insieme con pomodoro, olio e sale.

Una volta raddoppiato il volume dell'impasto, riprendetelo, sgonfiatelo con le mani e stendetelo sulla spianatoia leggermente infarinata.
Ricavate dei dischi con un coppapasta, disponete un po' di ripieno al centro e chiudete i dischi a mezzaluna, sigillando i bordi con i rebbi di una forchetta.

Spennellate leggermente di olio i calzoncini e cuocete per 10-15 minuti a 230°C in forno ventilato già caldo.

Una volta cotti, sfornate i calzoni al forno e serviteli subito.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Calzoni al forno

  1. Misya
    Risposta di Misya 12 Dicembre 2022 data commento 10:13 am

    @silvia direi prima della cottura

  2. Utente
    Commento di Rita 10 Dicembre 2022 data commento 9:03 pm

    Vengono buonissimi…. anche con i funghi

  3. Utente
    Commento di silvia 10 Dicembre 2022 data commento 12:51 pm

    Bellissima ricetta! Si possono congelare prima della cottura? o dopo la cottura? Li vorrei prepare oggi da mangiare venerdi!

  4. Misya
    Risposta di Misya 21 Novembre 2022 data commento 10:20 am

    @iss devi chiuderli perfettamente

  5. Utente
    Commento di Iss 19 Novembre 2022 data commento 9:17 pm

    Ho fatto 2 volte questo impasto e mi piace molto, l unica cosa è che i calzoni in cottura si aprono sempre e fuoriesce il ripieno, come mai?

  6. Misya
    Risposta di Misya 18 Febbraio 2022 data commento 3:12 pm

    @Ilaria: si, mettine 1/3 però 🙂

  7. Utente
    Commento di Ilaria 16 Febbraio 2022 data commento 4:09 pm

    ciao! Si può usare il lievito secco? Se si, quanto? Grazieee

  8. Utente
    Commento di Maura 22 Dicembre 2020 data commento 8:38 pm

    Grazie Misya per le tue ricette. Sono fantastiche.Oggi ho preparato i calzoni con i friarielli e mozzarella e mozzarella e fesa di tacchino. Veramente ottimi, sofficissimi. 😊 Merry Christmas da Londra!

  9. Utente
    Commento di Cinzia 24 Aprile 2020 data commento 5:38 pm

    Buonissimi, leggeri soffici e nonostante abbia usato farina00 il risultato è piaciuto a tutti

  10. Utente
    Commento di Letizia 19 Aprile 2020 data commento 4:57 pm

    Ho fatto i calzoni con la ricetta di misya ma duri … non sono poi venuti così buoni .

10 di 17 commenti visualizzati

Altre ricette di Lievitati

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su