Stai leggendo la ricetta Finta carbonara

Finta carbonara

Ricetta Finta carbonara di  del 15-03-2016
5/5 VOTA

La finta carbonara detta anche carbonara senza uova è una variante del classico primo piatto della cucina romana. La pasta viene condita con guanciale, ricotta e curcuma al posto dell’uovo. Incredibile ma vero, si ha la sensazione di mangiare la classica carbonara a prova che non si mangia solo con il gusto ma anche con la vista. Se quindi siete intolleranti alle uova, o se non le avete disponibili in casa, o se volete un posto più "leggero" questa è la ricetta che fa per voi, a me è piaciuta molto ;) Vi lascio alla ricetta e vi auguro una dolce giornata, io oggi sono in trasferta nell'ufficio di mio marito, quindi vado ad immergermi nelle mie scartoffie ;)

Ingredienti per 4 persone:
  • preparazione: 5 min
  • cottura: 15 min
  • totale: 20 min
Finta carbonara
Finta carbonara
Procedimento

Come fare la finta carbonara

In una ciotola lavorate la ricotta con la curcuma e un paio di cucchiai di acqua bollente
1 ricotta e curcuma

Mescolate ed amalgamate ottenendo così una salsina.
2 amalgamare bene

Fate rosolare in una padella il guanciale tagliato a dadini a fiamma molto bassa, dovrà sciogliersi.
3 pancetta a dadini

Aggiungete quindi la crema di ricotta e mescolate.
5 aggiungere ricotta
6 amalgamare bene

Cuocete i bucatini in abbondante acqua salata.
7 cuocere spaghetti

Scolateli al dente e versateli direttamente nella padella del condimento.
8 spaghetti in padella

Fate saltare la pasta con il condimento per insaporirli.
9 amalgamare condimento

La vostra finta carbonara è pronta, servitela nei piatti e buon appetito.
finta carbonara

TAGS: Ricetta Finta carbonara | Come preparare Finta carbonara | Finta carbonara ricetta 

Raccolte di ricette

Ricettari con Finta carbonara
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Finta carbonara
  1. Commento di Misya — 7 Luglio 2016 @ 8:37 am

    @titti Se ti piace l’accostamento di sapori, certo

  2. Commento di titti — 6 Luglio 2016 @ 6:39 pm

    Posso usare la Philadelphia al posto della ricotta????

  3. Commento di Misya — 10 Giugno 2016 @ 5:16 pm

    @dolce diddi Se ti piace, certo!

  4. Commento di dolce diddi — 10 Giugno 2016 @ 11:09 am

    Buongiorno, volevo sapere se si puo’ sostituire il cucchiaino di curcuma, con un cucchiaino di curry?

  5. Commento di Misya — 17 Marzo 2016 @ 10:07 am

    @rosanna Ahahah! Allora devi provare a fargli anche questa: http://www.misya.info/2015/02/24/pasta-alla-gricia.htm

  6. Commento di Misya — 17 Marzo 2016 @ 10:07 am

    @rosanna Ahahah! Allora devi provare a fargli anche questa: http://www.misya.info/2015/02/24/pasta-alla-gricia.htm

  7. Commento di rosanna — 16 Marzo 2016 @ 8:48 pm

    wow che bella idea!! la proverò sicuramente anche se come dici te un buon intenditore non lo si inganna facilmente ma sono curiosa di sottoporre il piatto a mio moroso che adora questi primi diciamo “sostanziosi” oltre alla carbonare vedi amatriciana……l’altra settimana abbiamo trascorso un week a Roma per cui ti lascio immaginare quali sono stati i ns. primi piatti!

  8. Commento di rosanna — 16 Marzo 2016 @ 8:48 pm

    wow che bella idea!! la proverò sicuramente anche se come dici te un buon intenditore non lo si inganna facilmente ma sono curiosa di sottoporre il piatto a mio moroso che adora questi primi diciamo “sostanziosi” oltre alla carbonare vedi amatriciana……l’altra settimana abbiamo trascorso un week a Roma per cui ti lascio immaginare quali sono stati i ns. primi piatti!

  9. Commento di Misya — 16 Marzo 2016 @ 6:41 pm

    @manuela Ahahah, no, vabbè, ma come carbonara è proprio finta davvero, può ingannare bene l’occhio, ma un assaggiatore attento lo capisce al primo assaggio 😉

  10. Commento di Misya — 16 Marzo 2016 @ 6:41 pm

    @manuela Ahahah, no, vabbè, ma come carbonara è proprio finta davvero, può ingannare bene l’occhio, ma un assaggiatore attento lo capisce al primo assaggio 😉

10
di 22 commenti visualizzati Mostra altri commenti »
Altre ricette di Pasta