Linguine con i murici

Ricetta Linguine con i murici di  del 21-08-2007 [Aggiornata il 28-08-2018]
3 /5 VOTA

Quando andiamo a mare non possiamo fare a meno di raccogliere patelle e sconcigli.
Non so perchè, ma non tutti apprezzano i sapore di questi 2 frutti (e menomale, visto che così in mare abbondano eheheheheh)...
Oggi abbiamo pescato dei murici (che in napoletano si chiamano sconcigli). La particolarità di questi frutti di mare è che sono duri e callosi.
Solitamente li facciamo all'insalata, ma stasera li abbiamo preparati con la pasta.

  • Tempo di preparazione preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura cottura: 50 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Linguine con i murici
Linguine con i murici
Procedimento

Come fare le linguine con i murici

Mettere i murici in una pentola con un pò d'acqua sul fondo. Coprire e far cuocere per 30 minuti circa.

murici.JPG

Con un dente della forchetta tirar fuori il murici dal guscio.

sconcigli.JPG

Preparare un sughetto leggero facendo soffriggere un pò d'aglio e peperoncino in olio extravergione d'oliva. Aggiungere ora i pomodorini, aggiustare di sale e far cuocere per 5 minuti circa.

dscf1037.JPG

Aggiungere ora i murici tagliuzzati nel sugo e far retringere il sughetto.

sugomurici.JPG

Cuocere le linguine in acqua salata, scolarle al dente.
Unire la pasta al sugo con i murici, aggiungere una manciata di prezzemolo fresco, del pepe e far saltare il tutto.

dscf1045.JPG

Servire le linguine con i murici con altro prezzemolo e una spolverata di pepe.

Ricette correlate

Ricette simili a Linguine con i murici

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Linguine con i murici

  1. Misya
    Commento di Misya 4 Gennaio 2016 10:52 am

    @Stefano Eheheh, mi fa piacere!!

  2. Utente
    Commento di Stefano 29 Dicembre 2015 4:01 pm

    Grazie a te per la ricetta Mysia!!!! Un’ottima spaghettata….

  3. Misya
    Commento di Misya 28 Dicembre 2015 10:59 am

    @Stefano Interessante! Grazie per la notizia 🙂

  4. Utente
    Commento di Stefano 26 Dicembre 2015 1:17 pm

    In Sardegna il loro nome è Bocconi… simile al siciliano …..

  5. Utente
    Commento di enzo 26 Aprile 2013 3:14 pm

    ciao sono enzo volevo solo fare una rettifica al nome dei murici in napoletano. si chiamano spuncill

  6. Utente
    Commento di giulio 3 Dicembre 2011 4:14 pm

    io ho un kg di murici comperati questa mattina al mercato del pesce
    e scusate l ignoranza ma non riesco a riconoscere quelli vivi dai morti come posso fare?
    li ho messi in acqua salata ed ore non so che fare…
    e non trovo niente su internet

  7. Utente
    Commento di Riky 13 Giugno 2011 10:31 am

    @ Massimo…
    Da altro veneziano mi domando dove hai sentito “carusi” io li ho sempre sentiti chiamare “GARUSOI” con la s di “naso”…comunque dimostra che anche nello stesso dialetto ci siano vari modi di chiamarli..

    Comunque…ottima ricetta, ne ho pescati un paio di chili e cercavo qualcosa di originale per farli…stasera vedremo…

  8. Utente
    Commento di alessio 14 Novembre 2010 10:22 am

    In fase di bollitura, l’ideale sarebbe far cuocere i murici nella stessa acqua di mare. Purché limpida, come il mare della Sardegna, per esempio…

  9. Utente
    Commento di nello 9 Giugno 2009 4:53 pm

    da noi a Ischia (NA) li chiamiamo “scuncilli” e, personalmente, li cucino come Te.
    saluti

  10. Utente
    Commento di rosita 22 Maggio 2009 10:02 am

    Che ignorante che sono! Io i murici prima d’ora non li avevo neanche sentiti nominare! Sarà che qui in Umbria non abbiamo il mare….io di cio’ che sta in mare mangerei tutto tranne la sabbia, solo che questi murici dubito che riusciro’ a trovarli. Tra un mese andiamo al mare…chissà! Provero’ a chiederli al risorante! Comunque dalla foto sembrano molto appetitosi, brava Misya come sempre!

10 di 16 commenti visualizzati

Altre ricette di Molluschi e frutti di mare

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.