Stai leggendo la ricetta Pollo all'ananas

Pollo all’ananas

5/5 VOTA
Pollo all’ananas
Pollo all’ananas
  • preparazione: 10 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 30 min

Il pollo all'ananas è un secondo piatto dal contrasto delicatissimo, decisamente più gustoso di quanto si possa immaginare. Sono certa che molti di voi hanno provato questo piatto già in qualche ristorante cinese, da oggi però potrete prepararlo voi stessi a casa, ogni volta che ne avrete voglia. Tutto quello che vi servirà è del petto di pollo tagliato a tocchetti e dell'ananas sciroppato, facile no?
Oggi quindi vi porto in Oriente, mostrandovi come cucinare il petto di pollo in maniera diversa e sperando che incontri i vostri gusti. Io vi saluto e vado a sperimentare qualche nuova ricettina, un bacio e ci leggiamo più tardi :*

Procedimento

Come fare il pollo all'ananas

 

Tagliate il pollo a tocchetti quindi mettetelo in una ciotola con la maizena e un pizzico di sale.
1 pollo e maizena

Riscaldate l'olio in padella poi aggiungete un po' di zenzero fresco grattugiato ed aggiungeteci il pollo.
Fatelo dorare.
2 soffriggere tocchetti pollo

Scolate quindi le fette di ananas e tagliatele in quattro parti ed aggiungetele in padella.
Aggiungete la salsa di soia ed il sale e continuate la cottura.
3 aggiungere ananas

Il vostro pollo all'ananas è pronto, servitelo con dell'erba cipollina.
pollo all ananas

TAGS: Ricette di Pollo all’ananas | Ricetta Pollo all’ananas | Pollo all’ananas 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pollo all’ananas
  1. Commento di Veronica — 17 maggio 2018 @ 10:16 am

    Quanti ricordi!! L’ho assaggiato la prima (e unica) volta in Inghilterra, come piatto della cucina indiana. E’ stato amore al primo assaggio. Peccato non averlo mai ritrovato in Italia. Ma proverò a farlo io ora 😋

  2. Commento di Nichi — 16 maggio 2018 @ 6:27 pm

    Fa venire l’acquolina in bocca gnam

  3. Commento di Misya — 16 maggio 2018 @ 4:33 pm

    @Martina_NYC Dipende dai gusti, ti consiglio di metterne poca alla volta e assaggiarla. Poi fammi sapere.

  4. Commento di Martina_NYC — 16 maggio 2018 @ 4:03 pm

    Mmm davvero intrigante!!! Quanto salsa di soia suggeriresti di aggiungere? Non vorrei farlo troppo salato… GRAZIE!