Rotolo di pasta fresca ripieno

3 /5 VOTA
Ricetta Rotolo di pasta fresca ripieno del 19-12-2021

Il rotolo di pasta fresca ripieno è un'altra idea simpatica per portare in tavola un piatto diverso dal solito. Io ho farcito con un classico ripieno di ricotta e spinaci e, per variare un po' e per non coprire il sapore delicato degli spinaci, l'ho condito con una fonduta di formaggio. Volendo, però, potete renderlo ancora più natalizio con un condimento rosso, come un semplice sugo di pomodoro, a voi la scelta ;)
Piccola tip: potete preparare in anticipo il rotolo e conservarlo in frigo per 1 giorno.

  • Dosi per 4 persone
  • Preparazione: 50 min
  • Cottura: 30 min
  • Totale: 1 ora e 20 min + 30 min in frigo
Rotolo di pasta fresca ripieno
Rotolo di pasta fresca ripieno
Procedimento

Come fare il rotolo di pasta fresca ripieno

 

Preparate la pasta: mettete la farina a fontana in una ciotola, versate al centro le uova e poi l'acqua leggermente tiepida.
Iniziate a sbattere prima uova e acqua con una forchetta, poi incorporate man mano anche la farina, lavorate fino ad ottenere un impasto non appiccicoso, quindi avvolgete con pellicola per alimenti e lasciate riposare a temperatura ambiente per almeno 30 minuti.

Preparate il ripieno: stufate in una padella ampia, con coperchio, gli spinaci ben lavati, quindi sminuzzateli e saltateli in padella antiaaderente con il burro, lasciandoli asciugare per bene.
Trasferiteli in una ciotola fredda, lasciateli itiepidire per qualche minuto, quindi incorporate ricotta, sale, pepe e grana.

Riprendete la pasta, dividetela in 3-4 pezzi e stendetela sul piano di lavoro con un matterello, quindi passate ogni sfoglia nella macchina tira-sfoglia per assottigliarla a pochi mm, poggiandola man mano sul piano di lavoro infarinato.
Spennellate i bordi con un po' di acqua (o albume) per far aderire bene le sfoglie tra di oro, quindi sovrapponeteli e, se volete, tagliate i bordi per pareggiarli.

Versate il riepieno sulla farcitura disribuendolo in maniera uniforme, poi arrotolate abbastanza strettamente la sfoglia e avvolgete il rotolo con carta forno, chiudendo bene le estremità perché non si aprano.
A questo punto potete o conservarlo in frigo, oppure cuocerlo.

Procedete con la cottura: immergete il rotolo, con tutta la carta forno, in acqua bollente e lasciate cuocere per 30 minuti, quindi sollevatelo delicatamente con 2 palette per non romperlo.
Eliminate la carta, trasferite il rotolo su di un tagliere e tagliatelo a fette spesse circa 1 dito.

Il rotolo di pasta fresca ripieno è pronto, non vi resta che condirlo a piacere e servirlo.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Rotolo di pasta fresca ripieno

  1. Utente
    Commento di Marilena 26 Gennaio 2022 7:45 pm

    Una volta fatto il rotolo si può congelare e cuocerlo da congelato??

  2. Misya
    Risposta di Misya 20 Dicembre 2021 10:24 am

    ciao @lucia, questa ricetta comprende la cottura in acqua bollente, ma se preferisci potresti farlo a fette e cuocerlo in forno 🙂
    Questa è pasta fresca non sfoglia, ma se preferisci potresti farlo anche con la sfoglia ma è tutta un’altra ricetta 😉

  3. Utente
    Commento di Lucia 19 Dicembre 2021 7:11 pm

    Ciao bella ricetta! è possibile cucinare il rotolo in forno anzichè lessarlo, o in quel caso meglio usare la sfoglia?

10 di 3 commenti visualizzati

Altre ricette di Pasta

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità