Sticky toffee pudding

Ricetta Sticky toffee pudding di  del 09-03-2020
5 /5 VOTA

Lo sticky toffee pudding è un dolce anglosassone (probabilmente di origini canadesi) molto buono che ho assaggiato da Rosso Pomodoro a New York e che mi ha molto stupito. La parte più stupefacente, se devo essere sincera, è stato scoprire che si tratta di un dolce a base di datteri! Vi assicuro che non l'avrei mai immaginato! Si tratta di una sorta di torta, soffice e umida, che contiene appunto datteri frullati nell'impasto, e che viene servita con una salsa toffee e una pallina di gelato alla vaniglia o al fiordilatte. Se, come me, siete amanti della salsa al caramello, non potete farvela scappare! Se, come me, non siete amanti dei datteri, non fatevi spaventare dalla loro presenza nell'impasto: contribuiranno a conferire umidità alla base, insieme con un retrogusto caramelloso che ben si sposa con la salsa toffee e il gelato. Insomma, io vi suggerisco caldamente di provare questa ricetta, poi fate voi ;)

  • Dosi per 1 stampo da 24x24 cm:
  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 40 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Sticky toffee pudding
Sticky toffee pudding
Procedimento

Come fare lo sticky toffee pudding

Innanzitutto denocciolate i datteri, scaldate l'acqua, versatela sui datteri e lasciate riposare per 10 minuti, quindi frullate tutto insieme fino ad ottenere una purea.

In una ciotola a parte, montate lo zucchero di canna (io ho usato il muscovado, perciò è così scuro e sabbioso) con il burro molto morbido, quindi aggiungete melassa (io ho usato il miele), farina, lievito e uova.

Infine incorporate anche la purea di datteri.

Versate il composto nello stampo imburrato e livellatelo bene con una spatola, quindi cuocete per circa 40 minuti in forno statico preriscaldato a 180°C.

Nel frattempo preparate la salsa al caramello: mettete panna, burro, melassa e zucchero in un pentolino, sul fuoco, e mescolate per 1-2 minuti, finché non si addenserà leggermente, quindi spegnete.
Sfornata la torta, lasciatela intiepidire prima di sformarla, quindi tagliatela in 12 cubotti e irrorate con parte della salsa, che dovrà essere assorbita dall'impasto.

Lo sticky toffee pudding è pronto, servitelo con una pallina di gelato e un altro po' di salsina.

Ricette correlate

Ricette simili a Sticky toffee pudding

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Sticky toffee pudding

  1. Utente
    Commento di Annin 9 Marzo 2020 4:15 pm

    Ciao misya!!! Sicuramente è da provare!!! Il caramello mi piace molto… è una ricetta particolare!!!

10 di 1 commenti visualizzati

Altre ricette di Dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.