Tagliatelle all’uovo

Ricetta Tagliatelle all’uovo di  del 01-12-2008 [Aggiornata il 18-04-2017]
3 /5 VOTA

Dopo avervi dato la ricetta e il procedimento per la preparazione della pasta fresca all'uovo, vi mostro il mio primo esperimento di pasta fatta in casa iniziando dalle tagliatelle. Domenica ho preparato le tagliatelle al ragù (clicca qui per vedere la ricetta del ragù napoletano) per me e il mio maritino, tirando la sfoglia a mano, ma se dovete preparare della pasta per più persone e avete la tirasfoglie vi consiglio di utilizzarla, perché farete molto prima.

  • Tempo di preparazione preparazione: 40 min
  • Tempo di cottura cottura: 5 min
  • Tempo totale totale: 45min
Tagliatelle all’uovo
Tagliatelle all’uovo
Procedimento

Come fare le tagliatelle all'uovo

Mettete la farina su una spianatoia fate un buco al centro, quindi mettete le uova e un pizzico di sale.

Sbattete con una forchetta le uova e iniziate ad incorporare la farina con la punta delle dita, partendo dai bordi della fontana.

Lavorate il composto per 15-20 minuti facendo amalgamare bene gli ingredienti
Continuate in questo modo, tirando la pasta, riavvolgendola su se stessa e schiacciandola con i pugni, fino ad ottenere un impasto omogeneo.

1 pasta fresca

La pasta dovrà essere liscia, elastica e piuttosto soda.
Raccogliete l'impasto formando una palla, avvolgetelo nella pellicola e fatela riposare per 30 minuti.
Su una spianatoia infarinata poggiate una parte dell'impasto e appiattitelo un po' con le mani; con un matterello infarinato iniziate a stendere l'impasto capovolgendo spesso la sfoglia affinché si allarghi in modo da ottenere una sfoglia omogenea, sottile e rotonda.

 

 

Lasciate asciugare la sfoglia per 10 minuti coperta da un telo.

 

Trascorsi i 10 minuti, tagliate la sfoglia all'uovo a metà e sovrapponete i due semicerchi lasciando la parte tagliata all'esterno.

 

 

Infarinate leggermente la doppia sfoglia di pasta all'uovo, quindi arrotolatela su se stessa, cercando di non schiacciare troppo la pasta.

 

Tagliate il rotolo ottenuto con un coltello a lama larga e liscia in strisce di 8 mm circa.

2 preparare tagliatelle

Mettete da parte le tagliatelle ottenute e procedete con le altre sfoglie.
tagliatelle all uovo

Lessate le tagliatelle in una pentola con abbondante acqua salata, scolatele al dente e conditele con il sugo che avrete preparato in precedenza.

Ricette correlate

Ricette simili a Tagliatelle all'uovo

Raccolte di ricette

Ricettari con Tagliatelle all'uovo

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tagliatelle all’uovo

  1. Misya
    Commento di Misya 6 Dicembre 2017 4:19 pm

    @uno Mi dispiace che ti prenda male, meglio non guardare allora 😉

  2. Utente
    Commento di uno 6 Dicembre 2017 12:35 pm

    Mi ricordo la pasta che stendeva mia nonna… era sottile, precisa, tonda, perfetta. Le “fettuccine” erano tagliate a mano precisissime, come quelle che puoi comprare stese a macchina….. qui vedo sta sfoglia così “imprecisa” e mi prende male…. va be dai. altri tempo

  3. Misya
    Commento di Misya 24 Novembre 2014 10:47 am

    @Cristina: Forse le uova che hai usato erano un po’ piccine e l’impasto ti era venuto un po’ troppo sodo 🙁

  4. Utente
    Commento di Cristina 23 Novembre 2014 9:25 pm

    Ciao Flavia! Oggi ho provato a fare i tagliatelle ma ho lasciato tropo spesa la sfoglia,non ho pensato che dopo crescono col acqua.. poi anche la pasta è diventata durisima nel acqua e rugata,non era più liscia..bu..forse perche non ho lavorato avastanza l impasto?o simplicemente perche era troppo spesa .Scusa tanto,sempre combino casini hehe.baci!

  5. Misya
    Commento di Misya 16 Dicembre 2008 3:36 pm

    xrosita: anch’io non ho messo l’olio, infatti se vedi non c’è tra gli ingredienti, ed è venuta buonissima, la prossima volta però tiro la sfoglia con la macchina, così risparmio fatica 😉

    xclaudia: con me caschi bene, io i funghi li mettereri anche nel caffèlatte 😛

    xnadia: grazie, erano buonissime

    xvittoria: facci sapè :*

    xsusan: non ne ho idea se sono adatte al congelamento… dovresti provare e vedere come vengono una volta scongelate.. facci sapere 🙂

    xcecilia: c’era un errore sul blog.. ora dovrebbe essere risolto.. grazie per la segnalazione 😛

    xbionda: grazie della info sul congelamento, proverò e ti farò sapere :*

  6. Utente
    Commento di Bionda78 13 Dicembre 2008 11:55 pm

    @ SuSann

    Le tagliatelle sicuramente si possono congelare: prima però falle asciugare bene sul tagliere.

    Ciao Misya anche io faccio le tagliatelle (d’altronde son di Bologna!) e uso solo uova e farina perchè nel momento in cui le cuoci nell’acqua salata si insaporiscono da sole!

    Baci!!

  7. Utente
    Commento di cecilia, roma 3 Dicembre 2008 6:06 pm

    Misya ma come mai dalla lista degli ingredienti non si riesce più ad arrivare alle ricette?
    E’ solo il mio computer che fa capricci?

  8. Utente
    Commento di SuSann 3 Dicembre 2008 11:38 am

    Ciao! Dalle foto e dalla descrizione sembrano abbastanza facili da fare, e penso proprio di provarci anche io. Vorrei però chiederti se, secondo te, si possono congelare. Lo so che è un peccato non mangiarle fresche appena fatte, ma non sempre ho tanto tempo a disposizione per preparare la pasta in casa.
    Un abbraccio
    p.s. la tua cucina che si intravede dalle foto è molto bella, complimenti!

  9. Utente
    Commento di vittoria 2 Dicembre 2008 4:54 pm

    oggi le ho fatte e stasera le cucino!!! ti farò sapere

  10. Utente
    Commento di nadia 1 Dicembre 2008 2:06 pm

    si………devono essre buonissime!
    mi vien fame solo a vederle!
    complimenti!

10 di 12 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.