Torta crema e amarene

Ricetta Torta crema e amarene di  del 24-07-2009 [Aggiornata il 13-07-2018]
5 /5 VOTA

Come promesso, stamattina vi posto la ricetta della torta di compleanno che ho preparato qualche tempo fa per la mia mamma.
Per questa torta con crema diplomatica e amarene ho usato come base una torta sette vasetti invece del solito pan di spagna. Inoltre mi sono armata di pazienza e di un bel nastro e ho decorato la torta con ciuffetti di panna montata e amarene: ho fatto un figurone e ho fatto felice la mamma ;)
Nel pomeriggio risponderò ai vostri messaggi nei commenti, per ora vi lascio un bacio grande e vi auguro un buon week end.

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Torta crema e amarene
Torta crema e amarene
Procedimento

Come fare la torta crema e amarene

per decorare

Iniziate preparando la torta 7 vasetti.
Separate i tuorli dagli albumi. Montate gli albumi a neve ferma in una terrina.
In un'altra terrina sbattete i tuorli con lo zucchero. Aggiungete lo yogurt ai tuorli, continuando a mescolare con la frusta, quindi aggiungete l’olio a filo e poi farina, fecola e lievito, continuando sempre a mescolare.
Infine incorporate gli albumi montati a neve.

Imburrate e infarinate uno stampo a cerniera da 24 cm e versateci l’impasto della torta 7 vasetti.

Infornate la torta 7 vasetti in forno preriscaldato a 180°C e cuocere per 30 minuti circa.
Una volto pronta, aprite la cerniera e fate raffreddare.

1 cuocere torta

 

 

Preparate ora la crema diplomatica.
In una terrina, montare i tuorli con lo zucchero, quindi incorporate alle uova la farina setacciata.

Versate ora il latte a filo nel composto con le uova e mescolate il tutto.
Trasferite la crema pasticcera in un pentolino, aggiungete una scorza di limone e cuocete a fiamma bassa mescolando di continuo per non far creare grumi. Lasciate sobbollire finché la crema non si addensa.

 

Appena la crema si sarà addensata, levate la scorza di limone e lasciate raffreddare.

Montate la panna fresca e incorporatela dolcemente alla crema pasticciera, cercando di non smontare la crema diplomatica.

Mescolate il tutto dolcemente e riponete la crema diplomatica in frigo.

2 preparare crema

Separate il succo delle amarene dalle amarene.
Preparate la bagna per la torta mettendo sul fuoco lo sciroppo alle amarene insieme all'acqua e ad un cucchiaio di zucchero.
Tagliate la torta a metà e bagnate i due dischi uniformemente con lo sciroppo di amarene.

Distribuite i 2/3 della crema diplomatica su uno dei dischi.

Tagliate a metà la metà delle amarene e disponetele sullo strato di crema.

Coprite con l'altro disco di torta ed esercitate una leggera pressione sulla torta per far si che la farcia sia uniforme

3 farcire torta

Ricoprite la torta con la restante crema diplomatica.

dscn2460.JPG

Decorate ora la torta crema e amarene con la panna montata e le restanti amarene.

Torta-crema-e-amarene

Riponete la torta creme e amarene in frigo per almeno 2 ore prima di tagliarla a fette e servirla :P

internotorta2.JPG

fettaditorte.JPG

Ricette correlate

Ricette simili a Torta crema e amarene

Raccolte di ricette

Ricettari con Torta crema e amarene

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta crema e amarene

  1. Utente
    Commento di Sara 1 Ottobre 2017 11:43 pm

    Ciao misya!vorrei preparare questa torta per il compleanno di mio marito ma vorrei coprirla con la pdz. Secondo te si potrebbe fare o meglio di no? Grazie e complimenti!!!! io sono una tua grande “seguace in cucina” da anni (anche se é la prima volta che ti scrivo!) 🙂

  2. Misya
    Commento di Misya 10 Febbraio 2017 10:33 am

    @daniela Grazie per il messaggio e tantissimi auguri al tuo papà!

  3. Utente
    Commento di daniela 9 Febbraio 2017 8:49 pm

    ciao misya!!!!!sn sempre io Daniela….torta ottima,divina,elegante anche alla vista….l’ho fatta per il compleanno di mio padre….i suoi 70 anni…..inutile dirti….un successone!!!!!!fatela….

  4. Misya
    Commento di Misya 27 Settembre 2016 12:51 pm

    @Michela Puoi usare l’olio che preferisci, quello di girasole va benissimo!

  5. Utente
    Commento di Michela 27 Settembre 2016 12:25 pm

    Olio di semi di girasole?

  6. Misya
    Commento di Misya 27 Gennaio 2016 10:07 am

    @Elena Nell’impasto ho usato la panna fresca (quella non zuccherata che trovi nel banco frigo), per decorare invece ho usato quella per dolci, già zuccherata

  7. Utente
    Commento di Elena 27 Gennaio 2016 9:06 am

    Ciao!vorrei preparare questa torta per un compleanno.volevo sapere se la panna che hai utilizzato nella farcitura é zuccherata o no.grazie

  8. Misya
    Commento di Misya 7 Settembre 2015 11:00 am

    @Marilena92 Dunque…
    1 vasetto di yogurt = 125 gr
    2 vasetti di zucchero = 260 gr
    2 vasetti di farina = 180 gr
    1 vasetto di fecola di patate = 180 gr
    1 vasetto di olio di semi = 130 gr

  9. Utente
    Commento di Marilena92 5 Settembre 2015 5:44 pm

    Ciao cara! Vorrei chiederti un grande favore. Gli ingredienti che sono calcolati in vasetti potrei saperli in grammi?? Grazie mille sei grande!

  10. Misya
    Commento di Misya 11 Maggio 2015 9:52 am

    @Melania Mi dispiace, questo weekend sono stata fuori e non ho risposto ai commenti 🙁
    Comunque sicuramente è dipeso da quello, perché se non c’è abbastanza zucchero i tuorli non montano bene… Immagino che il sapore sia stato comunque buono, anche se poco dolce… Alla fine come ti sei regolata?

10 di 65 commenti visualizzati

Altre ricette di Torte

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.