Torta di laurea con pasta di zucchero

Ricetta Torta di laurea con pasta di zucchero di  del 30-06-2012 [Aggiornata il 03-08-2018]
4.5 /5 VOTA

Anche se con molto ritardo, vi posto la torta di laurea alla nutella con copertura in pasta di zucchero che ha preparato mia sorella per il suo fidanzato, e a cui io e mia madre abbiamo dato supporto sia tecnico che morale. Mia sorella ha progettato la torta e per 2 settimane, ha studiato i tutorial per poter realizzare vari soggetti in pasta di zucchero, dal tocco alla pergamena alla coccinella per poi assemblare il tutto e creare un piccolo capolavoro ;)
Anche la scelta della farcia e' stata una sua idea, visto che il mio cognatino adora la nutella e il cioccolato kinder ha deciso di farcirla così, una bomba di bontà e non vi dico che ha passato per trovare la crema al cioccolato bianco ha smosso mari e monti per trovarla ma del resto cosa non si fa per amore? Ecco quindi la ricetta per preparare una torta di laurea con copertura di pasta di zucchero, magari puo' tornarvi utile per realizzare anche voi una torta speciale per una persona speciale ;) ancora auguri al dottor Carmine e buon sabato a voi che passate di qui

  • Ingredienti per la farcia
  • Ingredienti per la bagna
  • Tempo di preparazione preparazione: 1 ora 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 45 min
  • Tempo totale totale: 2 ore 15 min
Torta di laurea con pasta di zucchero
Torta di laurea con pasta di zucchero
Procedimento

Come fare la torta di laurea

Per prima cosa preparare il pan di spagnaSeparare i tuorli dagli albumi e montare questi ultimi a nerve fermissima.
A parte montare i tuorli delle uova con 12 cucchiai di acqua bollente per qualche minuto
Aggiungere ora lo zucchero e con l'ausilio delle fruste continuare a montare
Aggiungere il lievito e la farina a pioggia
e in ultimo incorporiamo gli albumi mescolando il composto con un cucchiaio di legno.
Versare il composto finale in una tortiera imburrata ed infarinata e infornate in forno già caldo a 180°

Cuocere il pan di spagna per 45 minuti circa
Una volta pronto, aprire lo sportello del forno e facciamo raffreddare il dolce per almeno 5 minuti prima di estrarlo dal forno

1 preparare base

Capovolgere il pan di spagna su un piatto rettangolare e quando sarà completamente freddo, tagliarlo in 3 strati orizzontali

Posizionare il primo rettangolo sul piatto da portata in cui serviremo la torta e bagnare con latte e liquore baileys, farcire con la nutella e ricoprire con i pezzetti di cioccolato kinder

Posizionare il secondo rettangolo ed esercitare una leggera pressione, quindi bagnarlo con latte e liquore e farcirlo con la crema al cioccolato bianco e kinder.

Ricoprire con l'ultimo rettangolo di pan di spagna, bagnare in maniera uniforme tutta la superficie del dolce e schiacciare leggermente tutta la superficie per livellare il più possibile per distribuire in maniera uniforme la farcia.

2 farcire torta

Montare la panna e con essa glassare completamente la torta. Mettete in frigo

Posizionate il panetto di pasta di zucchero su una spianatoia cosparsa di zucchero a velo e con l'aiuto di un matterello, tirate una sfoglia rettangolare grande abbastanza per ricoprire tutta la torta. Sempre con l'aiuto del mattarello, sollevate lo strato di pasta di zucchero e con esso ricoprite il dolce.

Ritagliate la pdz in eccedenza lungo i bordi

Aggiungere un po di colorante rosso alla pdz avanzata e con essa create 2 cordoncini che andrete ad intrecciare l'uno con l'altro ( per non rischiare che si spezzi, meglio creare 2 cordoncini separati che pooi andrete ad unire direttamente vicino alla torta)

3 rivestire con pasta di zucchero
Sollevate il cordoncino e posizionatelo tutto intorno alla torta in modo da coprire il taglio della base

4 decorare torta

Posizionate ora le decorazioni che avrete preparato in precedenza, attaccando queste ultime alla superficie della vostra torta di laurea spennellandone la base con un pò di acqua.

5 decorarazioni pasta di zucchero

E questo è il piccolo capolavoro che la mia sorellina ha preparato per il suo fidanzato per festeggire la sua laurea.

torta di laurea con pasta di zucchero

Com'è d'obbligo, eccovi uno scatto della piccola cuoca vicino alla sua creazione ;)

Ricette correlate

Ricette simili a Torta di laurea con pasta di zucchero

Raccolte di ricette

Ricettari con Torta di laurea con pasta di zucchero

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta di laurea con pasta di zucchero

  1. Misya
    Commento di Misya 21 Maggio 2018 10:50 am

    @Cinzia Cadoni Puoi dare uno sguardo a questa guida: https://www.misya.info/guide/come-fare-le-proporzioni-tra-dosi-e-stampi.

  2. Utente
    Commento di Cinzia Cadoni 21 Maggio 2018 10:44 am

    per quante persone è questa torta ?? io dovrei farne una x 60 persone ..quanto dovrebbe essere grande e quanta pasta di zucchero servirebbe ‘ ..è stato semplice stende cosi tanta pasta ??

  3. Misya
    Commento di Misya 19 Marzo 2018 12:19 pm

    @Elena 36×25 cm, è scritto in alto, sopra gli ingredienti!

  4. Utente
    Commento di Elena 18 Marzo 2018 7:06 pm

    Vorrei sapere la grandezza della teglia

  5. Misya
    Commento di Misya 17 Ottobre 2017 4:53 pm

    @Chiara Tantissimi auguria tuo fratello, poi voglio sapere come è andata!

  6. Utente
    Commento di Chiara 17 Ottobre 2017 4:03 pm

    Bellissima torta,grande Misya.cerco di farla analoga alla tua per mio fratello che si laurea.

  7. Misya
    Commento di Misya 27 Febbraio 2017 10:09 am

    @Maria Lavrandola, la pasta di zucchero si ammorbidisce con il calore delle mani poi tende a solidificarsi.

  8. Utente
    Commento di Maria Binelli 25 Febbraio 2017 10:29 am

    Buongiorno! Vorrei chiedere quale consistenza finale devono avere le decorazioni in pdz per poter essere mangiate: devono essere morbide o indurirsi come zuccherini?

  9. Utente
    Commento di Maria 25 Febbraio 2017 10:25 am

    Buongiorno! Ho realizzato ieri delle decorazioni in pdz per una torta, le ho lasciate asciugare ma sono ancora molli, siccome è la prima volta che uso la pasta di zucchero vorrei chiedere quale consistenza finale dovrebbero avere: è giusto che siano così o dovrebbero proprio indurirsi e solidificarsi? Grazie in anticipo

  10. Misya
    Commento di Misya 20 Gennaio 2017 10:43 am

    @ilaria per una ventina di persone.

10 di 68 commenti visualizzati

Altre ricette di Decorazioni torte

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.