Menu di Pasquetta

Il lunedì in Albis, maggiormente noto come il giorno di Pasquetta è divenuto giorno festivo in Italia dal dopoguerra, affinchè i lavoratori potessero riposarsi dopo la festività di Pasqua. La tradizione vuole che si approfitti di questo giorno primaverile per festeggiare all’ aperto con la famiglia o gli amici, organizzando una bella gita fuoriporta, solitamente al mare ( se il clima già lo consente) o in montagna, dove poter fare un pic-nic o una bella grigliata. Ovviamente, se si decide di fare la classica “scampagnata” come menù di Pasquetta è vivamente consigliato portare con sé qualche avanzo del giorno precedente tipico della vostra tradizione locale, in Campania ad esempio un classico che non può mancare il giorno di Pasquestta è il casatiello o il tortano, essi sono molto simili ma si differenziano in quanto il primo prevede che sulla superficie di questo rustico vi siano inserite delle uova intere con il guscio, tenute ferme da striscioline d’ impasto messe a forma di croce, mentre il tortano prevede uova sode spezzettate all’ interno dell’ impasto, insieme al resto della farcitura di salumi e formaggi. In molti amano portare con se anche dei pezzi di frittata di pasta, altra pietanza simbolo della gita-fuori porta. Se non vi è avanzato molto dal giorno precedente potete preparare anche dei gustosi rustici ad hoc come la torta pasqualina o una torta salata alla ricotta. Poi la tradizione prevede una gustosissima grigliata in compagnia, e se non siete ancora soddisfatti, gratificate il vostro palato con delle ottime treccine di pasta frolla, un pezzo di pastiera, e ovviamente la cioccolata del vostro uovo di Pasqua.

antipasti

primi piatti

secondi piatti

contorni

dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.