Casatiello dolce

Ricetta Casatiello dolce di  del 07-04-2014 [Aggiornata il 06-03-2017]
4.1 /5 VOTA

Il casatiello dolce, detto anche pigna di Pasqua nel casertano, è un dolce tipico campano molto antico, simbolo della Pasqua insieme alla più famosa Pastiera napoletana. Il casatiello dolce ha la caratteristica di essere preparato con il lievito madre o "il criscito" come dice mia nonna, che si passavano da casa in casa per le preparazioni di questo periodo, il grasso utilizzato era lo strutto e la lievitazione era lenta e delicata e la copertura faceva rallegrare i bimbi, perchè fatta con una glassa bianca ricoperta da tanti diavolini colorati. Questo è un dolce particolare, uno di quei dolci che con un morso ti riporta indietro a quando eri piccola e la casa odorava di fiori d'arancio, limone, uova e grano e sapevi che era arrivata la Pasqua, è un dolce della tradizione e di solito o lo si odia o si ama e questo secondo me è molto legato ai ricordi che abbiamo di quei momenti, dell'atmosfera che c'era in casa e delle nostre nonne, abili maestre nel preparare questi impasti a lunga lievitazione. Io quest'anno mi sono cimentata nel realizzarlo per fare una sorpresa a mia nonna e ho utilizzato il mio neonato lievito madre, mi ha fatto un pò penare con la lievitazione perchè ancora non è forte abbastanza per questi lievitati complessi ma sono molto contenta del risultato ottenuto, anche se la superficie del dolce doveva essere piatta e a me è venuta un pò bombata, vai a capì :) Per chi è sprovvisto di pasta madre, può chiederne un pò al proprio panettiere oppure nel procedimento ho scritto l'opzione lievito di birra preparando una biga iniziale come ho fatto con altri lievitati del genere, l'unica cosa su cui dovete regolarvi voi sono i tempi di lievitazione che possono essere moooolto lunghi, a me ci son voluti 2 giorni :P Per la settimana regionale non potevo che partire dalla mia terra,e quindi dalla ricetta del casatiello dolce, ma nei prossimi giorni troverete altre specialità delle altre regioni in cui mi sono cimentata. Vi saluto e vi auguro un dolce lunedì.

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 50 min
  • Tempo totale totale: 1 ora 20 min
Casatiello dolce
Casatiello dolce
Procedimento

Come fare il casatiello dolce

Se utilizzate il lievito madre, dovrete rinfrescarlo 2 volte prima di utilizzarlo e comunque utilizzarlo 3/4 ore dopo l'ultimo rinfresco quando sarà al massimo della sua attività.Se volete utilizzare il lievito di birra, preparate una biga sciogliendo 12 gr di lievito di birra e un pizzico di zucchero in una ciotola con 30 ml di acqua appena tiepida, poi aggiungete 65 grammi di farina ed impastate fino a formare una palla, mettete a lievitare in forno spento per 1 ora o fino al raddoppio
Come utilizzare il lievito madre 7In una ciotola capiente, montate le uova con lo zucchero
casatiello dolce 1Unite la farina e il lievito madre (oppure la biga) e iniziate ad impastare
casatiello dolce 2
casatiello dolce 3Aggiungete burro morbido, strutto, liquore strega, buccia di limone e un cucchiaio di essenza di vaniglia.
casatiello dolce 4
casatiello dolce 5Impastate tutto fino ad ottenere un impasto omogeneo
casatiello dolce 6
casatiello dolce 7

Disponete il composto ottenuto in uno stampo imburrato ed infarinato, livellate bene la superficie e fate riposare in un posto caldo e lontano dalle correnti ( tipo il forno spento) per 12/24 ore il tempo è variabile in base alla forza del vostro lievito madre, comunque sarà pronto quando raggiungerà quasi il bordo dello stampo
casatiello dolce 8
casatiello dolce 9

Cuocete il casatiello dolce in forno statico a 170° per 50 minuti/1 ora, fate la prova stecchino per essere sicuri.
casatiello dolce 10b

Preparate ora la glassa mescolando l'albume con lo zucchero a velo e le gocce di limone
casatiello dolce di pasqua 11
casatiello dolce di pasqua 12

Spalmate la glassa su tutta la superficie del casatiello, poi ricoprite con confettini colorati
Lasciate raffreddare completamente prima di servire
casatiello dolce di pasqua
casatiello-dolce-di-pasqua

Ricette correlate

Ricette simili a Casatiello dolce

Raccolte di ricette

Ricettari con Casatiello dolce

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Casatiello dolce

  1. Misya
    Commento di Misya 12 Aprile 2021 10:19 am

    @clelia è da 1 kg

  2. Utente
    Commento di Clelia 9 Aprile 2021 7:30 pm

    Vorrei sapere la dimensione dello stampo e altezza. Grazie

  3. Utente
    Commento di Adele 3 Aprile 2021 11:25 am

    Misya Grazie!Ieri ho fatto il casatiello dolce ed è venuto bellissimo.Alto come quelli che si comprano in pasticceria.Domani farò un figurone.Ho fatto 4 pastiere anche da regalare sempre con la tua ricetta e le lasagne ai carciofi che amo.Sei una garanzia!!

  4. Misya
    Commento di Misya 1 Aprile 2021 9:39 am

    @francesca direi a mano

  5. Utente
    Commento di Francesca 31 Marzo 2021 5:45 pm

    Ma se non ho la planetaria come posso impastare?

  6. Misya
    Commento di Misya 29 Marzo 2021 3:32 pm

    @angelo ciao in realtà è perfetta, fatta e rifatta da tantissimi utenti negli anni, sicuro di averla seguita bene?

  7. Utente
    Commento di Angelo 26 Marzo 2021 6:08 pm

    Buongiorno, questa è la seconda volta che faccio questa ricetta, e come la prima dop 24 h di lievitazione il dolce non si è mosso. Non credo si a una questione di lievito , in quanto con lo stesso ho preparato due colombe e sono lievitate perfettamente. credo che in questa ricetta manchi una parte liquida ( latte o acqua) che dia idratazione e faccia formare la maglia glutinica

  8. Utente
    Commento di Francesca 26 Marzo 2021 11:32 am

    @Misya ho seguito alla lettera la tua ricetta e neanche il mio è cresciuto. Che peccato e quanto spreco! Non posso recuperare l’impasto magari aggiungendo altro criscito?

  9. Utente
    Commento di Marilena 16 Marzo 2021 5:35 pm

    Potrei sapere il diametro dello stampo, grazie

  10. Utente
    Commento di Arianna 16 Maggio 2020 3:58 pm

    Buonasera Misya, ho provato a impastare con la planetaria per una ventina di minuti, incordando l’ impasto ( versione con criscito comprato dal panettiere, triplicato dopo 3 ore dall’acquisto) ma a circa 17 h di lievitazione in forno con coperta l’ impasto non da segni di crescita…cosa sarà successo? L’ immagine del tuo impasto da a intendere che bastasse solo amalgamarlo senza incordarlo…potrebbe essere questa la causa del problema? intanto che faccio? Se non cresce alle 24 h butto o inforno comunque? Grazie per quanto farai!

10 di 157 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.