Casatiello sugna e pepe

5 /5 VOTA
Ricetta Casatiello sugna e pepe del 09-04-2022 [Aggiornata il 10-04-2022]

Il casatiello sugna e pepe è la versione antica e originale del classico casatiello napoletano farcito di ogni ben di Dio che tutti ormai conosciamo. Essenzialmente si tratta di un impasto del pane arricchito dalla sugna, in passato, solo chi era benestante aggiungeva anche un pò di formaggio all'impasto, ottenendo così un pane saporito perfetto da portare in tavola per le feste.
Mia nonna lo preparava il sabato santo di Pasqua per accompagnare la fellata e piaceva tanto a mio nonno, che addirittra lo preferiva al tortano, infatti guai se mancava! Oggi che non c'è più lui, nonna Gilda non lo prepara più, ma quest'anno le ho voluto fare una sorpresa rispolverando la sua vecchia ricetta

  • Dosi per 1 stampo da 28 cm
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 1 ora
  • Totale: 1 ora e 30 min + 6 ore di riposo
Casatiello sugna e pepe
Casatiello sugna e pepe
Procedimento

Come fare il casatiello sugna e pepe

;)
Per rimanere fedele alla ricetta del casatiello di mia nonna, ho utilizzato lievito madre, ( lei usava il criscito) ed ovviamente la digeribilità del casatiello è stata super apprezzata, anche se chiaramente potete utilizzare anche il lievito di birra.

Innanzitutto, se non l'avete già fatto, rinfrescate il lievito madre (qui la guida se non sapete come fare).
Quando il lievito sarà pronto, potrete procedere: mettete la farina in una ciotola, versate al centro il lievito madre e l'acqua e iniziate a impastare.
Aggiungete quindi sale, pepe, sugna e metà del pecorino, in più riprese.

Lavorate per almeno 15 minuti poi, una volta ottenuto un impasto elastico e omogeneo, coprite la ciotola con pellicola trasparente e lasciate lievitare in frigo per tutta la notte o finché non sarà almeno raddoppiato.

Riprendete l'impasto, sgonfiatelo sul piano leggermente infarinato e stendetelo in una sfoglia lunga e sottile.
Spennellate con un altro po' di strutto e cospargete con un po' di pecorino, quindi arrotolate e mettete nello stampo unto di strutto, conservandone solo un po' per ingabbiare le uova.

Create 4 fossette a intervalli regolari e metteteci le uova ben lavate, quindi incastonatele creando delle gabbiette di impasto.
Spennellate con altro strutto e lasciate lievitare ancora per almeno 2 ore in un posto caldo.

Preriscaldate il forno ventilato a 160°C e cuocete il casatiello per circa 1 ora o fino a doratura.

Il casatiello sugna e pepe è pronto, non vi resta che gustarvelo.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Casatiello sugna e pepe

Commenta per primo

10 di 0 commenti visualizzati

Altre ricette di Ricette delle feste

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità