Tortano

Ricetta Tortano di  del 06-04-2010 [Aggiornata il 08-08-2017]
4.9 /5 VOTA

Il tortano è un tipico rustico napoletano che si prepara durante il periodo di Pasqua. È molto simile al casatiello dal quale si differenzia per la disposizione delle uova che anzichè messe intere e crude ricoperte con delle striscioline di pasta, vanno messe già cotte, tagliuzzate e messe all'interno insieme agli affettati e ai formaggi.
Quest'anno mi sono data un gran da fare e anche se in ritardo per Pasqua, vi do la mia ricetta per preparare il tortano, anche perchè non bisogna mica aspettare un anno per preparalo... il tortano è buono sempre!
Buon inizio settimana a tutti, spero che abbiate trascorso una serena Pasqua così come l'ho trascorsa io :)

  • Tempo di preparazione preparazione: 50 min
  • Tempo di cottura cottura: 1 ora
  • Tempo totale totale: 1 ora 50 min
Versione Bimby Versione Bimby
Tortano
Tortano
Procedimento

Come fare il Tortano

Su una spianatoia infarinata disporre la farina a fontana con al centro il lievito disciolto in un po' d'acqua tiepida.
Iniziare ad impastare per far assorbire man mano l’acqua alla farina. Aggiungere il sale, una manciata di pepe e la sugna e continuare a lavorare l'impasto, continuare a lavorare l'impasto del tortano in  modo energico aggiungendo man mano la sugna, il pepe e i 3/4 del pecorino.
1 impasto casatiello

Lavorare l'impasto fino a che sarà diventado morbido e elastico
Formare una palla con l’impasto, disporlo su una spianatoia e fate lievitare l’impasto del casatiello per 1 ora circa.

2 impasto cresciuto

Nel frattempo tagliare i salumi e i formaggi a dadini e far bollire le uova in un pentolino fino a renderle sode. Fatele raffreddare, sgusciatele e tenetele da parte.

3 bollire uova

Riprendere l’impasto e stenderlodeliucatamente su una spianatoia con lo spessore di 5mm
Disponete su tutta la superficie della pasta ,lasciando liberi i bordi, i salumi e i formaggi tagliati a dadini e le uova sode e spolverizzate con il restante pecorino.

4 farcire tortano

 

Arrotolate il tortano con delicatezza il più strettamente possibile.

5 arrotolare

Ungete lo stampo del casatiello con abbondante strutto, disponetevi il rotolo di pasta a ciambella, unendone bene le estremità.

Spalmare altra sugna sul casatiello e far lievitare al caldo con sopra un canovaccio per 2 ore circa o meglio ancora, per tutta una notte.

5 far crescere casatiello

Infornare il tortano napoletano in forno preriscaldato a 160° e cuocere per un’oretta.

Lasciar intiepidire il rustico prima di disporlo su un piatto da portata e servirlo.

tortano

Tagliate il tortano a fette e gustatevi ogni morso :P

tortano-ricetta

Ricette correlate

Ricette simili a Tortano

Raccolte di ricette

Ricettari con Tortano

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tortano

  1. Utente
    Commento di Sara 19 Aprile 2019 4:32 pm

    Buonasera Misya, vorrei preparare il tortano con la tua ricetta, si può impastare la sera e cuocere la mattina dopo? E se si quanto lievito devo mettere? Grazie mille e buona Pasqua

  2. Utente
    Commento di marianeve 19 Aprile 2019 12:06 pm

    Le tue ricette sono sensazionali

  3. Utente
    Commento di Maria 4 Maggio 2018 10:35 pm

    Forno statico o ventilato

  4. Misya
    Commento di Misya 9 Aprile 2018 12:19 pm

    @Antonella Grazie a te per il messaggio.

  5. Misya
    Commento di Misya 9 Aprile 2018 11:22 am

    @Libera Non ho capito, non ti è piacuto?

  6. Misya
    Commento di Misya 9 Aprile 2018 11:19 am

    @Giordana Va bene a temperatura ambiente.

  7. Misya
    Commento di Misya 9 Aprile 2018 10:15 am

    @Gianfranca Mi dispiace ma ho letto solo, ora, come è andata?

  8. Utente
    Commento di Antonella 1 Aprile 2018 9:04 pm

    Buona Pasqua a tutti!
    Grazie cara Misya anche per questa ricetta che secondo me è perfetta, ma a me non è uscita al top e mi fa piacere condividere gli insuccessi per aiutare gli altri.
    – 160 gradi per il mio forno si sono rivelati pochi e ho posizionato la teglia centrale, meglio sul fondo (come solitamente faccio per le torte)
    – forma della pasta distesa: ho fatto un rettangolo troppo simile a un quadrato. Il risultato è stato che con fatica sono riuscita a chiudere il cerchio e il “tubo” era grossissimo. Accetto spunti e consigli per migliorare.

    Sono sicura che il prossimo sarà ottimo, già il sapore di questo era spettacolare.

    Grazie!

  9. Utente
    Commento di Dirty 31 Marzo 2018 8:28 pm

    É venuto perfetto. Grazie

10 di 66 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.