Biscotti al vin brûlé

vota 3 /5 VOTA
Ricetta Biscotti al vin brûlé del 18-01-2023

I biscotti al vin brûlé sono un'ottima idea per concludere il pasto o anche per consumare del vin brulé avanzato... se mai dovesse capitare: io di solito ne devo fare di più apposta e metterlo subito da parte ;) Si tratta in realtà di una ricetta simile alle ciambelline al vino, ma ancora più aromatica, perfetta per la stagione fredda, e in più senza uova e senza burro! La vera differenza la fa il cuore centrale di vin gelée, una gelatina al vino assolutamente deliziosa!
PS: non vi preoccupate, con la cottura a fiamma bassa quasi tutto l'alcool evaporerà in cottura!

  • Dosi per 1 teglia di biscotti
  • tempi di preparazione Preparazione: 40 min
  • tempi di cottura Cottura: 15 min
  • tempo totale Totale: 55 min + 4-5 ore di riposo
Biscotti al vin brûlé
Biscotti al vin brûlé
Procedimento

Come fare i biscotti al vin brûlé

 

Unite in una ciotola vino, olio e zucchero, poi aggiungete farina, lievito, sale e anice stellato grattugiato e amalgamate velocemente fino ad ottenere un panetto omogeneo.
Coprite con pellicola per alimenti e lasciate riposare in frigo per 30 minuti.

Riprendete il panetto e stendetelo in una sfoglia sottile sul piano di lavoro leggermente infarinato, quindi ricavate i vostri biscotti: usate una formina più grandina per fare i cerchi e poi una abbastanza più piccolina per il decoro centrale.

Unite in una ciotola zucchero a cannella e passateci dentro i biscottini prima di disporli sulla teglia (rivestita di carta forno).

Cuocete per circa 15 minuti in forno ventilato preriscaldato a 170°C, quindi lasciateli raffreddare completamente.
Nel frattempo che i biscotti si raffreddano preparate la gelatina: mettete in ammollo la colla di pesce in acqua fredda; mettete in un pentolino lo zucchero con le bucce degli agrumi, tutte le spezie (cannella e chiodi di garofano interi, noce moscata e anice stellato grattugiati) e il vino e cuocete per circa 10 minuti a fiamma bassa; raggiunta l'ebollizione spegnete, filtrate e scioglieteci dentro la colla di pesce leggermente strizzata.

 


Versate un pochino di gelatina al centro di ogni biscottino, riempiendo il cuoricino centrale, poi lasciate solidificare completamente.

I biscotti al vin brûlé sono pronti, non vi resta che gustarli.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Biscotti al vin brûlé

Commenta per primo

10 di 0 commenti visualizzati

Altre ricette di Biscotti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su