Cornetti con il metodo delle sfogliette

Ricetta Cornetti con il metodo delle sfogliette di  del 11-03-2013 [Aggiornata il 11-03-2013]
4.6 /5 VOTA

Buongiorno a tutti, questi cornetti per la prima colazione sono stati una vera e propria sfida per me, in passato ho provato vari impasti dolci per fare cornetti, Pangocciole e briochine ma con risultati deludenti, così, con la coda tra le gambe, avevo messo un po' da parte questo genere di ricette dedicandomi ad altro. In questi ultimi mesi pero' ho sperimentato molti impasti lievitati salati che, a differenza di quelli dolci, mi hanno dato grandi soddisfazioni, così, fiduciosa della praticità acquisita, ho deciso di riprovare a fare i cornetti, ho seguito la tecnica chiamata "delle sfogliette" e dopo un vario studio tra le varie ricette proposte in rete, mi sono buttata a preparare i cornetti incrociando le dita. questa volta mi è andata davvero bene, ho ottenuto dei cornetti briochosi, soffici e dolci al punto giusto e mi sento di dire che ho fatto la pace con i lievitati dolci e, con la fiducia acquisita, ricomincerò a rifare tutte le ricette di brioche dolci in cui ho fallito negli anni addietro, poi vi farò sapere come va ;) Vi auguro quindi un dolce lunedì e se volete preparare i cornetti per la colazione come quelli del bar ora avete la ricetta giusta, baci a chi passa di qui

  • Tempo di preparazione preparazione: 45 min
  • Tempo di cottura cottura: 15 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Cornetti con il metodo delle sfogliette
Cornetti con il metodo delle sfogliette
Procedimento

Come fare i cornetti

Mettete in una ciotola il lievito di birra sbriciolato, 1 cucchiaio di farina ed un cucchiaio di zucchero

Aggiungere il latte appena tiepido, amalgamare tutti gli ingredienti, coprire la ciotola con un pò di pellicola e lasciar riposare per 30 minuti

In un'ampia ciotola mettete la farina ,il restante zucchero, la buccia di limone grattugiata, l'essenza di vaniglia, fare un buco al centro e mettete il lievitino.

Iniziate ad impastare per far assorbire la farina quindi aggiungete le uova

Quando le uova saranno state completamente assorbite dall'impasto, aggiungete il sale e l'olio

Trasferire l'impasto su una spianatoia e impastare a lungo fino a quando la pasta è bella liscia.

Mettete l'impasto dei cornetti in una ciotola, fare una croce al centro, coprire con la pellicola e far lievitare per 2 ore o fino al raddoppio

Suddividere l'impasto in otto palline dello stesso peso.

Con l'aiuto del matterello stendere 8 sfogliette
Adagiare su un piano la prima sfoglia e pennellarla con il burro morbido, cospargere un pò di zucchero e sovrapporre la seconda sfoglia

Di nuovo, pennellate con il burro, poi un pò di zucchero e ancora un'altra sfoglia
Continuate cos' fino a sovrapporle tutte, sull'ottava sfoglia, l'ultima, non va messo nè burro nè zucchero.

Con il mattarello spianare le sfoglia ottenuta fino ad ottenere una sfoglia di circa mezzo cm. di spessore.

Tagliare la sfoglia ottenuta a spicchi, mettere la farcitura sulla base del triangolo, io ho messo la marmellata di arance e arrotolate formando i croissant.

Posizionate i cornetti ottenuti su una teglia da forno ricoperta di carta forno, coprite con un canovaccio e fate lievitare ancora per 1 ora,devono lievitare fino al raddoppio.

Pennellare i cornetti con l'uovo sbattuto mescolato con un cucchiaio di acqua. Cospargere con zucchero semolato.

Cuocere a 180° per 18/20 minuti


Lasciar intiepidire i cornetti e servire

Ricette correlate

Ricette simili a Cornetti con il metodo delle sfogliette

Raccolte di ricette

Ricettari con Cornetti con il metodo delle sfogliette

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Cornetti con il metodo delle sfogliette

  1. Utente
    Commento di Rosanna 13 Aprile 2021 9:44 pm

    Ottimi!

  2. Utente
    Commento di Anna 13 Gennaio 2021 7:39 pm

    Ciao Misya, le tue ricette sono sempre fantastiche! 😉 Volevo chiederti, se volessi prepararle in anticipo e surgelarle, devo metterle in freezer prima o dopo l’ultima lievitata? E quando le voglio fare cuocere devo scongelarle a temperatura ambiente oppure posso metterle in forno appena estratte dal freezer? Grazie mille! 🙂

  3. Utente
    Commento di Maria 28 Novembre 2020 3:40 pm

    ottimo risultato

  4. Utente
    Commento di Roberto 12 Novembre 2020 10:37 am

    @Misya
    Si li avevo visti ma procedimenti più laboriosi, il metodo di quelli dolci è + veloce ma togliendo lo zucchero probabilmente un se pò fà,,,Grazie della della tua risposta.

  5. Misya
    Commento di Misya 11 Novembre 2020 10:45 am

    @roberto ciao, magari puoi ispirarti a qualcuno di questi, https://www.misya.info/galleria-ricette/cornetti-fatti-in-casa

  6. Utente
    Commento di Roberto 10 Novembre 2020 6:00 pm

    Ciao li farò i cornetti dolci ma volevo chiederti se fosse possibile farli salati con metodo simile.
    Grazie!

  7. Misya
    Commento di Misya 3 Agosto 2020 9:50 am

    @lorena sisi sono corrette le dosi

  8. Utente
    Commento di lorena 31 Luglio 2020 12:19 pm

    ciao Misya ,la terza volta che faccio questi cornetti pero all inizio ho sempre un problema col lievitino e cioè che con 250gr di latte ,1 cucchiaio di farina rimane molto molto liquido e aggiungo tanta tanta farina ,sono giusti 250gr di latte ?

  9. Utente
    Commento di Florinda 15 Giugno 2020 11:18 pm

    Potrei usare qst ricetta x la versione salata, diminuendo sl lo zucchero?

10 di 500 commenti visualizzati

Altre ricette di Brioches dolci

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.