Crema pasticcera di Montersino

Ricetta Crema pasticcera di Montersino di  del 16-01-2016 [Aggiornata il 24-10-2019]
4.6 /5 VOTA

Buondì! Oggi torniamo a parlare di crema pasticcera, ma questa volta seguendo la ricetta del noto pasticcere Luca Montersino. Come sapete, ci sono alcune ricette che ho difficoltà a cambiare come la torta di mele, il pan di spagna e... la crema pasticcera, le ricette di mia nonna e di mia mamma in pratica, ma questa non potevo non provarla.
Come sapete la ricetta classica per preparare la crema pasticcera prevede l’uso di latte, tuorli, zucchero, farina e vaniglia,  questa ricetta invece ha delle varianti. Parte del latte viene sostituito con la panna e la farina viene sostituita con l'amido, inoltre il procedimento è insolito poiché è il composto d'uova ad essere inserito nel latte. Aggiungeteci poi che si mescola solo per qualche secondo e subito si addensa e capirete perché ho deciso di provare la ricetta.
Devo ammettere che la crema pasticcera di Montersino mi è piaciuta molto, perché ha una consistenza meravigliosa e impiega una tecnica semplicissima da ripetere, ciononostante preferisco quella di mia mamma: sarà di certo una questione di abitudine, ma trovo questa crema un po' troppo carica di uova e zucchero per i miei gusti. Sorry maestro ;/
Bene amiche, vi lascio la ricetta così che possiate provarla anche voi, bacini e buon pomeriggio ;) 

  • Ingredienti per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura cottura: 5 min
  • Tempo totale totale: 15 min
Crema pasticcera di Montersino
Crema pasticcera di Montersino
Procedimento

Come fare la crema pasticcera

Mettete i tuorli, la vaniglia e lo zucchero in una ciotola e montateli con una frusta
1 uova e zucchero
2 montare con la frusta

Quindi unite l’ amido di mais e la farina di riso e amalgamateli al composto di uova.
3 aggiungere amido
4 amalgamare bene

Mettete il latte, la panna e l'essenza di vaniglia in un pentolino bello capiente.
Quando il latte avrà raggiunto l’ ebollizione, versate il composto di uova e farina.
5 mettere in un pentolino
6 mettere in un pentolino

Senza mescolare, attendete che l'uovo venga inglobasto nel latte.
7 far addensare

Quindi mescolate rapidamente la crema con una frusta e spegnete la fiamma.
8 far addensare

Versate immediatamente la crema pasticcera in una ciotola, copritela con pellicola trasparente, appoggiando la pellicola a contatto sulla crema e fatela raffreddare. La crema e' pronta ;)
Crema-pasticcera-Montersino

Crema_pasticcera_Montersino

Ricette correlate

Ricette simili a Crema pasticcera di Montersino

Raccolte di ricette

Ricettari con Crema pasticcera di Montersino

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crema pasticcera di Montersino

  1. Utente
    Commento di Anna Mangani 3 Aprile 2021 6:26 am

    Mi e’ venuta un po’ solida,perche’ ho indugiato un po’ a spengerla, la prima volta.

  2. Utente
    Commento di Maria 20 Marzo 2021 3:53 pm

    Ciao Flavia Ho provato questa bella ricetta, usando 100 gr di tuorli come hai suggerito.. La crema mi è venuta però troppo liquida. Forse ho spento il fuoco troppo presto… Una volta creati i crateri, per quanto tempo va mescolata mentre è ancora sul fuoco? E va mescolata pure dopo che ho spento il fuoco? Spero che mi risponderai
    Bacione

  3. Utente
    Commento di Maria 19 Marzo 2021 1:31 pm

    Ciao Misya Complimenti per il tuo blog Ho provato con successo diverse tue ricette. Questa crema però mi è venuta troppo liquida. Ho usato 6 tuorli – 100 gr). Quanto bisogna girarla sul fuoco, jna volta che si sono creati i crateri? Va girata anche dopo aver spento il fuoco? Spero in una tua risposta. 😘

  4. Utente
    Commento di Viviana 18 Giugno 2019 3:07 pm

    Ciao Nietzsche, ma la panna fresca è quella per i dolci? O quella che si usa nei primi piatti? Grazie se bravissima ti seguo sempre.

  5. Misya
    Commento di Misya 31 Gennaio 2019 10:22 am

    No, sono due cose differenti.

  6. Utente
    Commento di mimma 30 Gennaio 2019 1:12 pm

    Farina di riso e amido di riso sono equivalenti ?

  7. Utente
    Commento di Sabrina 24 Novembre 2017 10:39 pm

    ottimaaaa!!! mi ha salvato la serata!! avevo fatto la crema al limone ma era impazzita, così cercando in internet ho trovato la tua ricetta… l ho provata ed oltre ad essere di veloce realizzazione, è anche buonissimaaaaa!!! complimenti! ti seguirò!!!

  8. Utente
    Commento di Antonietta 26 Maggio 2017 4:26 pm

    il metodo e la crema sono fantastici…… però se non ricordo male le quantità di amido di riso e amido di mais, vogliono dimezzate. I 18+18gr degli amidi vanno su 800mldi latte e 200ml di panna.

  9. Misya
    Commento di Misya 14 Luglio 2016 5:04 pm

    @Cristina Sì, con 100 g è un po’ meno “uovosa” 😉

  10. Utente
    Commento di Cristina 14 Luglio 2016 11:51 am

    Crema buonissima, che va benissimo per farcire le torte a base di pan di Spagna o come crema per le crostate di frutta, Per quello che riguarda le uova io uso il quantitativo di 100 gr. che mi sembra più che sufficiente. Ah dimenticavo è perfetta per riempire i croissant!

10 di 23 commenti visualizzati

Altre ricette di Creme

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.