Stai leggendo la ricetta Crostata di marmellata

Crostata di marmellata

4.6/5 VOTA
Crostata di marmellata
Crostata di marmellata
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 40 min
  • totale: 1 ora + 1 ora di riposo in frigo
Ingredienti per uno stampo da 26 cm:

La crostata di marmellata di mamma è il dolce che ho preparato questa domenica, è uno dei miei comfort food per eccellenza ed è un dolce che mi riporta alla mia infanzia.
La crostata di marmellata infatti accompagnava le mie merende pomeridiane, le mie colazioni da bambina e le voglie di dolce improvvise la domenica pomeriggio quando i negozi rispettavano le chiusure ed erano tutti chiusi, mia mamma ci preparava questio dolce in un batter d'occchio. La ricetta quindi è super collaudata, la pasta frolla è aromatizzata al limone e viene friabile al punto giusto grazie alla presenza di un pizzico di bicarbonato nell'impasto.
Per farcirla ho utilizzato la mia marmellata di pesche fatta in casa, avevo ancora un bel pò di vasetti da smaltiere e ho deciso di impiegarla in un modo goloso ;)
Ovviamente per realizzare la vostra crostata potete utilizzare confetture di altri gusti e aromatizzare la pasta frolla anche con buccia d'arancia o un pizzico di cannella. Per oggi è tuto, vi lascio alla ricetta e, se la provate, fatemi sapere se vi è piaciuta, io l'adoro :P

Procedimento

Come fare la crostata di marmellata

 

Iniziamo con il preparare la pasta frolla.
Disporre la farina a fontana su un piano, mettere al centro lo zucchero
1 zucchero e farina

Poi mettete il burro freddo tagliato a tocchetti, le 2 uova,la buccia grattugiata di un limone e un pizzico di bicarbonato.

4 buccia di limone e lavorare

Iniziate a lavorare gli ingredienti dal centro con la punta delle dita
5 lavorare impasto

Lavorate il tutto velocemente fino ad ottenere un impasto omogeneo. Poi avvolgete il panetto nella pellicola trasparente e mettetelo in frigo a raddosare per almeno mezz'ora.

6 coprire con la pellicola

Togliete ora la pellicola e su un piano infarinato stendete la pasta frolla fino ad ottenere uno spessore di circa 3/4 mm

Aiutandovi con il mattarello infarinato, arrotolate la frolla quindi con essa foderate uno stampo per crostate imburrato e infarinato. Ritagliate i bordi in eccesso, quindi aggiungere lamarmellata ricoprendo tutta la superficie.

1 stendere frolla

Stendete l'impasto avanzato e con una rondella per dolci, ritagliare delle striscioline

2 tagliare strisce

Posizionatele diagonalmente sulla crostata incrociandole per formare delle losanghe. Ritagliate l'impasto in eccesso, poi con i rebbi della forchetta sigillare bene i bordi delle striscioline alla frolla.
2b comporre scrostata

Infornate la crostata di marmellata a 180°C e cuocete per 40 minuti.

3 infornare crostata

Sfornate, lasciatela raffreddare, quindi servitela.

crostata-di-marmellata

crostata di marmellata

Salva

Salva

TAGS: Ricette di Crostata di marmellata | Ricetta Crostata di marmellata | Crostata di marmellata 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata di marmellata
  1. Commento di Misya — 14 maggio 2018 @ 9:09 am

    @Carmen Certo!

  2. Commento di Misya — 12 maggio 2018 @ 2:05 pm

    Certo 😉

  3. Commento di Carmen — 11 maggio 2018 @ 7:51 pm

    Misietta l ho preparata è buonissimaaaa, posso raddoppiare le dosi x farla più grande

  4. Commento di Misya — 29 marzo 2018 @ 9:20 am

    @Marilù Io ho usato la farina 00, se utilizzi un altro tipo le dosi degli ingredienti potrebbero variare perchè le farine hanno capacità di assorbimento diverse.

  5. Commento di Marilù — 28 marzo 2018 @ 6:13 pm

    Ciao Misya! Ho seguito spesso le tue ricette ed ho sempre ricevuto dei complimenti che ovviamente giro a te!
    Vorrei preparare questa torta per il compleanno di mio marito che adora le crostate. Quale farina è più indicata?

  6. Commento di Misya — 12 marzo 2018 @ 11:15 am

    @roberto coiante Allora, in ogni ricetta puoi variare le dosi degli ingredienti, dimezzarle o variarle in proporzione. Puoi dare uni sguardo a questa guida: http://www.misya.info/guide/come-fare-le-proporzioni-tra-dosi-e-stampi.
    Per quanto riguarda la pasta frolla salata, puoi vedere questa ricetta: http://www.misya.info/ricetta/pasta-frolla-salata.htm.
    Mi raccomando, fammi sapere come è andata!

  7. Commento di roberto coiante — 10 marzo 2018 @ 3:27 am

    Ciao Misya non sono uno stellato della cucina ma amo cimentarmi tra i fornelli con la disperazione di mia moglie. Proverò prima a fare la frolla con il bimbi in seguito faro la tua ricetta. Mi chiedevo se i quantitativi degli ingredienti si potevano dimezzare e se si puo’ fare la pasta frolla senza zucchero ma bensi’ salata per altri tipi di sformati, In attesa ti saluto cordialmente Roberto

  8. Commento di Misya — 20 febbraio 2018 @ 5:01 pm

    @Daniela Complimenti a te e grazie mille per il messaggio!

  9. Commento di Daniela — 20 febbraio 2018 @ 11:11 am

    Devo farti i miei complimenti davvero buona .la frolla è morbida mai mangiata così.Ne sto preparando una per il compleanno di mia figlia. Irresistibile

  10. Commento di gabriella — 15 febbraio 2018 @ 12:43 pm

    Posso usare la margarina dato che c’è una persona nella mia famiglia che è intollorante al lattosio?