Crostata integrale

Ricetta Crostata integrale di  del 11-06-2016 [Aggiornata il 11-06-2016]
4.7 /5 VOTA

La crostata integrale farcita con la marmellata fatta in casa è una merenda sana, gustosa e genuina che potete portare in tavola senza troppi sensi di colpa. Io ho utilizzato una frolla integrale aromatizzata all'arancia e dell'ottima marmellata di ciliegie, una sola parola... perfetta. Per una colazione speciale nel weekend, un dolce fatto in casa e' l' ideale e la crostata integrale e' il mio ultimo esperimento. Ragazze che fate di bello oggi? Io, visto il tempo incerto sono ancora indecisa su che piega far prendere a questa giornata e, se da un lato vorrei andare a fare una scampagnata, la mia parte pigra vorrebbe stare a casa a poltrire. Vabe', vado a consultare il resto della famiglia e decidiamo ;) un bacino a chi passa di qui e buon sabato!

  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 40 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Crostata integrale
Crostata integrale
Procedimento

Come fare la crostata integrale

Innanzitutto preparate la pasta frolla mettendo in una ciotola la farina con al centro il burro tagliato a tocchetti, lo zucchero, le uova e gli aromi.
Impastate tutto fino ad ottenere un panetto omogeneo. Poi avvolgete la pasta frolla integrale nella pellicola e fatela riposare per 1 ora in frigo

pasta frolla integrale

Stendete ora la frolla su un piano infarinato ottenendo una sfoglia dello spessore di circa 3 mm.
1 stendere pasta frolla

Imburrate uno stampo per crostate, foderatelo con la sfoglia.
Pareggiate bene i bordi, quindi riempitela con la marmellata (io ho usato quella di ciliegie, ma voi potete variare secondo il vostro gusto), creando uno strato non troppo doppio e molto uniforme.

aggiungere marmellata

Con una ruota dentellata, ricavate delle striscette dagli avanzi di frolla e decorate la crostata con un bel motivo a losanghe.

aggiungere strisce
7 posizionare strisce

Inornate a 180°C in forno ventilato già caldo e cuocete per circa 40 minuti.
Lasciate almeno intiepidire prima di servire.
crostata_integrale
crostata integrale
crostata-integrale-fetta

Ricette correlate

Ricette simili a Crostata integrale

Raccolte di ricette

Ricettari con Crostata integrale

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Crostata integrale

  1. Utente
    Commento di Elisa 16 Gennaio 2021 8:41 pm

    A me questa torta è venuta benissimo! Ho messo tutti gli ingredienti in una ciotola e ho iniziato ad impastare dopo mezz’ora, ho lasciato il panetto in frigo x un’altra mezz’ora e ho steso l’impasto nella teglia con le mani. Ho usato marmellata di arance e gocce di cioccolato. Forno a 170 per 35 minuti. Buonissima!!!👍🏼

  2. Misya
    Commento di Misya 6 Maggio 2020 9:16 am
  3. Utente
    Commento di Rosa 5 Maggio 2020 1:07 pm

    Ho un problema con le uova. Posso ometterle ?

  4. Utente
    Commento di Emanuela 20 Aprile 2020 9:29 am

    @Misya ciao, l’ho fatta è venuta strepitosa… ma ho avuto un po’ di problemini. Ovviamente con la farina integrale impastare è più difficile ma mi era venuto un bel panetto, anche se un po’ di farina l’ho dovuta lasciar stare perché altrimenti la frolla si sarebbe sfaldata. Poi l’ho messa in frigo e l’ho tenuta poco più di un’ora.. e quando sono andata a stenderla si è tutta aperta.. si facevano delle crepe e stenderla era impossibile. Per fortuna sul tuo sito ho trovato come recuperare una frolla impazzita… e con due cucchiai di acqua fredda ho rifatto bene il panetto, messo mezz’ora in frigo e poi sono riuscita a stenderla. La crostata è venuta molto buona.. ma devo capire cosa ho sbagliato. Cmq lo zucchero l’ho abbassato a 70 gr, l’olio di cocco ero partita con 75 gr..ma ne ho dovuto mettere di più, più o meno 90, perché altrimenti la frolla non si formava, rimaneva tutto poco omogeneo. Secondo te? Cosa potrei migliorare? Perché la frolla è impazzita? per il tempo in frigo? forse con l’olio di cocco la durata in frigo è minore e così lo asciuga troppo? Cmq era molto molto buona. il tuo sito è fenomenale..mi ha fatto anche recuoperare la frolla impazzita 🙂

  5. Misya
    Commento di Misya 20 Aprile 2020 9:10 am

    @emanuela secondo me puoi provare si, magari si abbassa poco poco lo zucchero e fammi sapere.

  6. Utente
    Commento di Emanuela 17 Aprile 2020 9:54 am

    ciao, secondo te posso sostituite il burro con 75/80 gr di olio di cocco? devo cambiare qualche altra dose in caso? tipo lo zucchero?
    grazie 🙂

  7. Utente
    Commento di Elena 6 Aprile 2020 5:37 pm

    Davvero molto buona e morbida! Unico cambiamento: dopo i primi minuti ho cambiato il forno da ventilato a statico perché stava seccando troppo, ma il mio forno è piuttosto capriccioso.

  8. Utente
    Commento di Antonella 9 Febbraio 2020 4:00 pm
  9. Misya
    Commento di Misya 3 Giugno 2019 11:09 am

    @anna sono felice che ti sia piaciuta. 🙂

  10. Utente
    Commento di Anna 1 Giugno 2019 10:48 am

    ciao a tutte, per farla buona e friabile mettete doppio del burro. Proporzioni di base sono sempre 300 farina, 200 burro e 100 zucchero.. Ho aggiunto anche semi vari nel impasto.

10 di 72 commenti visualizzati

Altre ricette di Crostate

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.