Gnocchi alla viterbese

Ricetta Gnocchi alla viterbese di  del 15-05-2007 [Aggiornata il 28-08-2018]
3 /5 VOTA

Gli gnocchi alla viterbese sono un primo piatto velocissimo da realizzare. Si tratta di gnocchi di patate conditi con una semplice crema a base di ricotta e noci. Pochi e semplici ingredienti per realizzare un piatto dal gusto delicato e sfiziosetto al punto giusto. Gli gnocchi ricotta e noci sono stati promossi dai miei commensali a cui ho dato la scelta di spolverare i piatti con un pò di pepe nero o della cannella, indovinate quale spezia ha vinto? ;)

  • Tempo di preparazione preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 20 min
Gnocchi alla viterbese
Gnocchi alla viterbese
Procedimento

Come fare gli Gnocchi alla viterbese

Sbollentate le noci e tritatele grossolanamente.

In una terrina mettere la ricotta, salare, pepare ed aggiungere le noci tritate, lasciando un po' di granella di noci a parte per cospargerla sui piatti prima di servire gli gnocchi. Aggiungere un mestolo di acqua di cottura quindi mescolare gli ingredienti delicatamente con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema

1 noci e ricotta

Cuocere gli gnocchi in abbondante acqua salata e scolare non appena vengono a galla.

2 cuocere gnocchi
Versare gli gnocchi nella ciotola con il composto di noci e ricotta.

Mecolate con un cucchiaio di legno delicatamente, per far amalgamare il condimento.

3 unire gnocchi e ricotta
Servite aggiungendo sui piatti la granella di noci rimaste e un p0' di pepe o cannella macinata

gnocchi noci e ricotta

 

Ricette correlate

Ricette simili a Gnocchi alla viterbese

Raccolte di ricette

Ricettari con Gnocchi alla viterbese

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Gnocchi alla viterbese

  1. Misya
    Commento di Misya 15 Dicembre 2014 11:27 am

    @Patri: Eheheh, anche io, napoletana, da quando ho il blog ho scoperto qualche ricettina campana che non conoscevo 😉

  2. Utente
    Commento di Patri – LAismydream 14 Dicembre 2014 11:58 am

    Sono viterbese non sapevo esistesse un modo specifico di cucinare gli gnocchi qui da noi :O
    La proverò senza dubbio anche perché è di una semplicità e rapidità pazzesche.

  3. Misya
    Commento di Misya 2 Maggio 2014 11:53 am

    @Danny74 Si devi provarlo assolutamente! E fammi saere 😉

  4. Utente
    Commento di danny74 1 Maggio 2014 5:58 pm

    Mis, tavo cercando una ricetta per gli gnocchi e mi imbatto per caso in questa ricetta. Sono della provincia di Viterbo e non conosco questo piatto!!! Credo che dovrò assolutamente rimediare preparandolo, che dici??? Mi ispira proprio tanto!!!! Ciao ciao.

  5. Utente
    Commento di milli 25 Giugno 2013 8:34 pm

    ottima

  6. Utente
    Commento di anna piera 23 Aprile 2013 7:08 pm

    le tue ricette sono veramente eccezionali,la spiegazione e’ chiara e semplice,

  7. Utente
    Commento di Alessandra 11 Ottobre 2012 7:57 pm

    Sono quasi viterbese….quindi lascio la mia dicendo che anche una spolveratina di cannella ha il suo perchè… 🙂

  8. Utente
    Commento di MinaLaCucciola 29 Febbraio 2012 6:34 pm

    Bella ricetta!
    Semplici ma anche molto buoni!
    Brava!

  9. Utente
    Commento di maura 19 Marzo 2010 9:58 pm

    ciao!!! è la prima volta che scrivo ho appena preparato noci e ricotta per farmi questi gnocchi 😉 speriamo escano buoni!!! (io ci ho aggiunto un pò di gorgo) complimenti per le ricette da un paio di gg appena accendo il pc è il primo sito che apro!!! un bacio

  10. Utente
    Commento di Davidone 4 Settembre 2008 2:48 pm

    Ciao!
    da 2 giorni mi sono imbattuto nel tuo blog e da appassionato non riesco più a smettere di leggere…
    Prova a sostituire la ricotta con del gorgonzola (meglio se al mascarpone): un’assoluta goduria!!!
    😉

10 di 12 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.