Olive in salamoia

Ricetta Olive in salamoia di  del 25-10-2017 [Aggiornata il 27-07-2018]
4.8 /5 VOTA

Come si fanno le olive in salamoia? La riposta è semplicissima proprio come lo è la preparazione: basterà un lungo ammollo delle olive in acqua prima di travasarle e ricoprirle appunto con la salamoia. Conservare le olive in questo modo è praticamente alla portata di tutti ed il risultato finale è inoltre infallibile!
Nonostante esistano diverse ricette per preparare le olive in salamoia in casa, da quella sarda a quella pugliese, a quella siciliana, io ho scelto quella che sembrava essere la più semplice per cui mi aspetto di sapere voi come le preparate a casa vostra. Ma bando alle ciance, eccovi qui la mia versione.Un bacino e ci leggiamo più tardi :*

  • Dosi per 1 kg di olive:
  • Tempo di preparazione preparazione: 10 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 20 min + 2 settimane in ammollo
Olive in salamoia
Olive in salamoia
Procedimento

Come fare le olive in salamoia

Prendete le olive, sciacquatele e mettetele in una ciotola capiente ricoprendole d'acqua.
Tenetele così per 2 settimane, cambiando l'acqua 1/2 volte al giorno.
1 pulire olive

Trascorso questo tempo preparate la salamoia mettendo sul fuoco una pentola con acqua e sale.
Una volta raggiunta l'ebollizione, spostate la pentola dal fuoco e fate raffreddare.
2 acqua e sale

Una volta scolate le olive lasciatele asciugare su di un canovaccio pulito.
3 asciugare olive

Mettetele ora nei barattoli di vetro e, aiutandovi con un mestolo, ricoprite con la salamoia fredda.
Aggiungete in ultimo dell'alloro, chiudete i barattoli e riponeteli al buio in un luogo fresco ed asciutto.
Aspettate almeno 1 settimana prima di aprire i barattoli.
4 mettere nei vasetti

Le vostre olive in salamoia sono pronte.
olive in salamoia
olive-in-salamoia
olive_in_salamoia

Ricette correlate

Ricette simili a Olive in salamoia

Raccolte di ricette

Ricettari con Olive in salamoia

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Olive in salamoia

  1. Utente
    Commento di Vittoria 10 Febbraio 2021 9:13 pm

    @Daniela anche le mie hanno una patina bianca. Ho dovuto tenerle per 1 mese nel barattolo, perché erano ancora amare (e lo sono tutt’ora).
    Si può ancora rimediare?
    Qualcuno ha risolto?

  2. Utente
    Commento di Ivano 6 Febbraio 2021 11:45 am

    Semplice e ottimo ci sono riuscito pure io

  3. Utente
    Commento di cristina 13 Dicembre 2020 9:10 pm

    Ciao ho fatto le olive in salamoia ma dopo l’ apertura l’ acqua frizzava! È normale?
    Grazie e complimenti.

  4. Utente
    Commento di oreste 20 Novembre 2020 7:27 pm

    non si capisce alla fine se i barattoli a testa in giù sono vuoti pieni e chiusi con o senza le olive ???’

  5. Utente
    Commento di Antonio 20 Novembre 2020 12:32 pm

    Grazie per la ricetta. Io le ho preparate in ambedue i modi ma dopo i 15 gg di salamoia erano ancora amare e astringenti e le ho lasciate ancora per 2 mesi; con la bollitura invece, dopo l’apertura dei barattoli le olive erano quasi immangiabili perché troppo mollicce, forse perché molto piccole anche se verdi. Insomma mi sono trovato bene con il primo metodo ma da lasciare pouy a lungo in salamoia

  6. Utente
    Commento di Valerio 18 Novembre 2020 4:58 pm

    Ma come si fa a creare il sottovuoto semplicemente mettendo i barattoli a testa in giú? Capovolgendoli l’aria che era tra il tappo e le olive semplicemente risale tra le olive ed il fondo del barattolo!
    E la successiva sterilizzazione in acqua bollente va fatta con i barattoli diritti o a testa in giú?
    Grazie per i chiarimenti

  7. Misya
    Commento di Misya 17 Novembre 2020 10:09 am

    @daniela forse non ha funzionato il sottovuoto

  8. Utente
    Commento di Daniela 16 Novembre 2020 11:13 pm

    @Moni anche o ho lostesso problema non mi convincono e hanno un brutto odore. Cosa sarà successo uffa

  9. Utente
    Commento di Daniela 16 Novembre 2020 11:10 pm

    Ciao io ho fatto tutto il procedimento ma purtroppo quando le ho aperte ho trovato come una effervescenza ed un brutto odore..cosa avrò fatto di male perché spruzzano così appena aperte..ed hanno anche una patina bianca sopra… Grazie per la vostra risposta

  10. Misya
    Commento di Misya 13 Novembre 2018 10:59 am
10 di 20 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.