Olive in salamoia

vota 4.5 /5 VOTA
Ricetta Olive in salamoia del 25-10-2017 [Aggiornata il 27-07-2018]

Come si fanno le olive in salamoia? La riposta è semplicissima proprio come lo è la preparazione: basterà un lungo ammollo delle olive in acqua prima di travasarle e ricoprirle appunto con la salamoia. Conservare le olive in questo modo è praticamente alla portata di tutti ed il risultato finale è inoltre infallibile!
Nonostante esistano diverse ricette per preparare le olive in salamoia in casa, da quella sarda a quella pugliese, a quella siciliana, io ho scelto quella che sembrava essere la più semplice per cui mi aspetto di sapere voi come le preparate a casa vostra. Ma bando alle ciance, eccovi qui la mia versione.Un bacino e ci leggiamo più tardi :*

  • Dosi per 1 kg di olive
  • tempi di preparazione Preparazione: 10 min
  • tempi di cottura Cottura: 10 min
  • tempo totale Totale: 20 min + 2 settimane in ammollo
Olive in salamoia
Olive in salamoia
Procedimento

Come fare le olive in salamoia

Prendete le olive, sciacquatele e mettetele in una ciotola capiente ricoprendole d'acqua.
Tenetele così per 2 settimane, cambiando l'acqua 1/2 volte al giorno.
1 pulire olive

Trascorso questo tempo preparate la salamoia mettendo sul fuoco una pentola con acqua e sale.
Una volta raggiunta l'ebollizione, spostate la pentola dal fuoco e fate raffreddare.
2 acqua e sale

Una volta scolate le olive lasciatele asciugare su di un canovaccio pulito.
3 asciugare olive

Mettetele ora nei barattoli di vetro e, aiutandovi con un mestolo, ricoprite con la salamoia fredda.
Aggiungete in ultimo dell'alloro, chiudete i barattoli e riponeteli al buio in un luogo fresco ed asciutto.
Aspettate almeno 1 settimana prima di aprire i barattoli.
4 mettere nei vasetti

Le vostre olive in salamoia sono pronte.
olive in salamoia
olive-in-salamoia
olive_in_salamoia

Consigli di Misya

Raccolte di ricette

Ricettari con Olive in salamoia

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Olive in salamoia

  1. Utente
    Commento di Maria Beatrice 19 Novembre 2022 data commento 9:44 am

    @Fiorella
    …infatti… non c’entra nulla girare i vasi. le olive in salamoia npotrebbero fare una pellicola di residuo delle olive con il sale ma non per questo sono andate male. Una volta invasate si mettono al buio e dopo un paio di mesi si possono mangiare. Io sto mangiando quelle fatte l’anno scorso.

  2. Utente
    Commento di anna 5 Novembre 2022 data commento 8:43 am

    Durante la fase dell’ammollo si forma una schiuma in superficie, diverse bollicine a bordo contenitore. E’ normale o devo buttare tutto? Cosa potrei aver sbagliato?
    Grazie

  3. Misya
    Risposta di Misya 3 Novembre 2022 data commento 10:25 am
  4. Utente
    Commento di Fiorella 3 Novembre 2022 data commento 5:55 am

    Ciao, volevo chiederti come si fa il vuoto capovolgendo i barattoli dal momento che il contenuto è tutto freddo. Poi fin un secondo momento fai bollire i vasi ? Grazie,

  5. Utente
    Commento di Antonio 3 Novembre 2022 data commento 12:36 am

    Adesso seguo la ricetta alla fine dei sette passaggi,, vi farò sapere il risultato se buon fine ok. Grazie. Buonanotte.
    Da Antonio Russo.

  6. Misya
    Risposta di Misya 13 Ottobre 2022 data commento 9:11 am

    @sebastiano grazie per il tuo messaggio

  7. Utente
    Commento di Sebastiano 12 Ottobre 2022 data commento 5:10 pm

    Essendoci una varietà consistente di olive, queste possono metterci dalle 2 alle 4 settimana prima di divenire completamente deamarizzate. È consigliato, dopo circa 2 settimane, di assaggiare l’oliva per verificare che non sia più amara e di ripetere l’operazione per più giorni finché saranno divenute appetibili anche senza salamoia. Inoltre, una volta poste in salamoia, conviene lasciare riposare 3/4 mesi prima di consumarle, per cui se le si prepara a ottobre, evitare di mangiare prima di febbraio.

  8. Misya
    Risposta di Misya 3 Ottobre 2022 data commento 9:09 am

    @antiococontini quanta verità

  9. Utente
    Commento di Antioco Contini 30 Settembre 2022 data commento 3:37 pm

    Tra dire e il fare c’è di mezzo il mare

  10. Utente
    Commento di Francesco 30 Giugno 2022 data commento 12:27 pm

    @cristina
    Assolutamente no. Qualcosa non è andata durante la conservazione. O forse era poco il sale. Non consumarle ma buttale. Andrà meglio la prossima volta.

10 di 31 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità
vai su