Pomodori ripieni di riso

Ricetta Pomodori ripieni di riso di  del 02-08-2012
4.5 /5 VOTA

I pomodori ripieni di riso sono un ottimo antipasto da preparare per una cena all'aperto, si possono preparare in anticipo e infornare all'ultimo momento per poi essere portati in tavola una volta intiepiditi. Mi raccomando solo di usare dei pomodori belli rossi e maturi, ma sodi altrimenti quando li svuotate rischiate di romperli, non credevo che il pomodoro intero cotto potesse piacermi ed invece insieme al riso e alla mozzarella acquista il suo perche' provate a preparare questa ricetta e mi darete ragione ;) buon giovedì a chi passa di qui e se non li avete mai fatti, provate questi pomodori ripieni di riso e fatemi sapere, ci leggiamo più' tardi baci baci.

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 1 ora
Pomodori ripieni di riso
Pomodori ripieni di riso
Procedimento

Come fare i pomodori ripieni di riso

Lavate e asciugate i pomodori, tagliate loro le calotte e mettetele da parte.
Tagliate il perimetro interno del pomodoro con un coltellino e con l'aiuto di un cucchiaino, scavate ed eliminate tutto il contenuto dei pomodori che metterete da parte in una ciotola

Salate l’interno dei pomodori, capovolgeteli e metteteli a sgocciolare su una gratella

Nel frattempo lessate il riso in abbondante acqua salata, scolatelo al dente e versatelo dentro ad una ciotola dove aggiungete il succo di pomodoro filtrato, il parmigiano, la provola tagliata a cubetti, 2 cucchiai d'olio, il basilico, sale e pepe.

Mescolate per bene il tutto quindi riempite ogni pomodoro con il riso

Coprite i pomodori con le calotte che avevate messo da parte, cospargete con un filo d’ olio evo e posizionateli su una teglia da forno ricoperta da un filo d'olio.

Infornate i pomodori ripieni di riso in forno già caldo a 180° e cuocete per 30 minuti. Lasciar intiepidire e servire

Ricette correlate

Ricette simili a Pomodori ripieni di riso

Raccolte di ricette

Ricettari con Pomodori ripieni di riso

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pomodori ripieni di riso

  1. Misya
    Commento di Misya 24 Luglio 2018 10:55 am

    @clara Grazie a te per il messaggio.

  2. Utente
    Commento di clara 22 Luglio 2018 4:42 pm

    le tue ricette sono ottime.peccato sia sempre presente il ormaggio al quale sono allergica. m a mi aggiusto comunque. buona giornata e grazie. c.

  3. Misya
    Commento di Misya 16 Luglio 2018 9:15 am

    @palma Grazie mille per i consiglio, proverò!

  4. Utente
    Commento di palma 15 Luglio 2018 5:06 pm

    io non faccio cuocere il riso a parte,ma lo condisco a crudo con il succo deila polpa olio aglio basilico parmigiano ed eventualmente un po’ di pecorino, riempio e inforno per 1ora 1,30 a 230 poi 200

  5. Misya
    Commento di Misya 4 Settembre 2017 10:13 am

    @Giusy Certo!

  6. Utente
    Commento di Giusy 3 Settembre 2017 4:40 pm

    Posso metterci la mozzarella

  7. Utente
    Commento di Carmen 9 Agosto 2016 7:29 pm

    Ciaoo cara mica i pomodori in forno perdono acqua

  8. Misya
    Commento di Misya 18 Settembre 2015 5:22 pm

    @nicola Ottimo suggerimento, grazie!

  9. Utente
    Commento di nicola 18 Settembre 2015 2:19 pm

    ciao amiche di misia io a bari li faccio spesso e sono una vera delizia… l’unico consiglio aggiuntivo è quello di utilizzare la polpa interna del pomodoro, saltandola in padella con della cipolla e del concentrato di pomodoro. Aggiungete durante la cottura un po’ di acqua. Questo farà si che l’interno del pomodoro sia più saporito ed assuma un colore più rosso!

    un salutone

  10. Utente
    Commento di Mary 17 Luglio 2014 3:28 pm

    Li ho fattiii ieri seraa si sono leccati tutti i baffiii grazie misyaaaaaaaaaaaaaaa

10 di 45 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.