Ragù di agnello

Ricetta Ragù di agnello di  del 13-04-2019
3 /5 VOTA

Il ragù di agnello è una delle ricette più gettonate per il menu di Pasqua. Come forse ricorderete, a parte mio padre, noi di solito preferiamo altri tipi di carne... Ma... Ma devo dire che preparata in questo modo ha il suo perché. Continuerà a non rientrare nella mia top 10 di piatti a base di carne, probabilmente, ma forse forse sto iniziando ad apprezzarla ;-) Insomma, se anche voi siete già alla ricerca di idee per il menu di Pasqua, potreste iniziare con un bel primo piatto tradizionale, a base di agnello!
Ragazze se siete di Napoli e stamattina vi trovate in zona Mergellina, passate a salutarmi, mi trovate alla rotonda Diaz in occasione della manifestazione Tennis Friends che unisce Salute, Sport, Spettacolo e Solidarietà per la prevenzione e promozione della salute, sarò ospite nello stand di Chirico, vi aspetto ;) 

  • Dosi per 4 persone:
  • Tempo di preparazione preparazione: 15 min
  • Tempo di cottura cottura: 55 min
  • Tempo totale totale: 1 ora e 10 min
Ragù di agnello
Ragù di agnello
Procedimento

Come fare il ragù di agnello

Innanzitutto pulite la carne, eliminando grasso e nervetti e tritatela grossolanamente cn un coltello affilato.

Pulite l'aglio, schiacciatelo leggermente e fatelo rosolate con olio e rosmarino.
Unite anche la carne e mescolate per farla dorare uniformemente.
Dopo una decina di minuti, sfumate col vino rosso, sempre mescolando.

Eliminate aglio e rosmarino, aggiungete polpa di pomodoro, sale e pepe e fate cuocere a fuoco basso per circa 30 minuti o finché il sugo non si sarà addensato.

Verso fine cottura, cuocete le tagliatelle in una pentola capiente piena di acqua bollente già salata.
Scolate al dente e aggiungetele al condimento.

Impiattate, decorate con basilico fresco e pecorino e servite le tagliatelle con il ragù di agnello ben calde.

Ricette correlate

Ricette simili a Ragù di agnello

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Ragù di agnello

  1. Utente
    Commento di Milena 15 Aprile 2019 8:51 am

    In realtà la carne di agnello per farle perdere quell’odore forte, andrebbe messa per un intero giorno a bagno con acqua e tanti odori (limone, alloro, rosmarino, pepe in grani), cambiando più volte l’acqua! Se cucinato così direttamente senza questo “trattamento” ha un sapore troppo forte.

10 di 1 commenti visualizzati

Altre ricette di Primi piatti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.