Ravioli di carnevale

Ricetta Ravioli di carnevale di  del 28-01-2013 [Aggiornata il 02-03-2017]
4.1 /5 VOTA

I ravioli di carnevale sono dei dolci tipici di questo periodo dell'anno e sono composti da un impasto esterno come quello delle chiacchiere e un ripieno cremoso composto da ricotta e cioccolato. I ravioli dolci di carnevale possono essere preparati sia fritti che al forno e vi conquisteranno per il loro scrigno croccante che racchiude un interno cremoso e goloso. Spero che abbiate trascorso un bel fine settimana e che siate nelle cariche per affrontare questo lunedì di gelo, vi saluto e se vi va di coccolarvi oggi pomeriggio preparatevi questi ravioli dolci, accompagnati da una cioccolata calda sono il massimo :)

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 40 min
Ravioli di carnevale
Ravioli di carnevale
Procedimento

Come fare i ravioli di carnevale

Versare la farina in una ciotola, fare il buco al centro e aggiungere la buccia grattugiata di un limone, le uova, il burro ammorbidito tagliato a tocchetti e lo zucchero.

Cominciare a lavorare l'impasto dal centro aggiungendo anche il liquore strega e l'essenza di vaniglia.

Lavorare l'impasto fino ad ottenere un panetto morbido ma non appiccicoso.

Preparate il ripieno dei ravioli mescolando in una ciotola la ricotta ( deve essere bella asciutta, meglio se è stata un giorno in frigo) con lo zucchero e le gocce di cioccolato

Tagliare la pasta in 4 parti e con la macchinetta apposita o un mattarello ricavare delle strisce dello spessore di 1 mm. infarinare la pasta ad ogni passaggio se risultasse appiccicosa.

Adagiate la sfoglia ottenuta su di una spianatoia infarinata e disponete su di essa dei mucchietti di ripieno a distanza di qualche cm l'uno dall’altro

Ricoprite con un'altra sfoglia di pasta e con una rotellina tagliapasta ricavare dei ravioli, chiudendo bene per sigillare i bordi

Friggere i Ravioli di carnevale in olio bollente 2 o 3 per volta ( In alternativa potete poggiare i ravioli su una teglia ricoperta di carta forno, spennellarli con un pò di latte e cuocere in forno già caldo a 180° per 15 minuti circa o fino a che i dolcetti non risulteranno dorati)

Girarli e friggerli su ambo i lati e sollevarli appena risulteranno dorati.

Adagiate i ravioli su un piatto foderato di carta assorbente e una volta asciutti spolverizzateli con dello zucchero al velo vanigliato.


Servite i ravioli dolci di carnevale appena tiepidi.

Ricette correlate

Ricette simili a Ravioli di carnevale

Raccolte di ricette

Ricettari con Ravioli di carnevale

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Ravioli di carnevale

  1. Utente
    Commento di Rita 18 Giugno 2019 11:05 pm

    Si sono aperti durante la cottura😢. Perché?

  2. Misya
    Commento di Misya 5 Febbraio 2018 10:57 am

    @Marianna Sì, è una ricetta diversa dalle chiacchiere. http://www.misya.info/ricetta/chiacchiere.htm

  3. Utente
    Commento di Marianna 3 Febbraio 2018 7:52 pm

    Terribili…sono biscottosi…assolutamente lontani dalle frappe…che delusione lavoro sprecato

  4. Misya
    Commento di Misya 6 Febbraio 2017 10:46 am

    @Giada Niente lievito 😉

  5. Utente
    Commento di Giada 5 Febbraio 2017 12:20 pm

    Una curiosità…ma il lievito non serve?!
    Grazie

  6. Misya
    Commento di Misya 29 Gennaio 2016 6:32 pm

    @laura Un altro elemento alcolico, come il limoncello, il rum, o anche il vino bianco

  7. Utente
    Commento di laura 29 Gennaio 2016 6:19 pm

    ciao Misya…complimenti x questo sito meraviglioso…grazie a te sto diventando davvero brava in cucina…una domanda…invece del liquore strega cosa posso mettere? grazie mille:)

  8. Misya
    Commento di Misya 19 Gennaio 2016 3:06 pm

    @jenny Sì, penso vada bene

  9. Utente
    Commento di jenny 18 Gennaio 2016 12:06 pm

    CIAO MISYA! NO LI HO FATTI DOMENICA MATTINA!MA TI VOLEVO CHIDERE QUANTA FECOLA SECONDO TE PER LE FRITTELLE? TI PREGO DAMMI UN CONSIGLIO!IO PENSAVO 50 G DI FECOLA E 150 DI FARINA COSA DICI?GRAZIE SEI UNICA;)

  10. Misya
    Commento di Misya 18 Gennaio 2016 11:28 am

    @Jenny Alla fine li hai fatti sabato e fritti domenica?

10 di 49 commenti visualizzati

Altre ricette di Cucina tipica italiana

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.