Rose di melanzane

Ricetta Rose di melanzane di  del 25-07-2013 [Aggiornata il 29-05-2017]
4.8 /5 VOTA

Le rose di pasta sfoglia alle melanzane sono la variante salata di quelle con le mele che ho preparato quest'inverno, la ricetta se non erro, è di Anna, una ragazza del gruppo fb e oltre ad essere molto semplice da realizzare è scenografica e gustosa. Se quindi siete alla ricerca di un finger food sfizioso, magari per una cena a buffet, questa ricetta può fare al caso vostro, io ora vi saluto e mi rimetto all'opera, oggi si va all'ikea per comprare il resto dei mobili ;) Un saluto a chi passa di qui.

  • Tempo di preparazione preparazione: 20 min
  • Tempo di cottura cottura: 20 min
  • Tempo totale totale: 40 min
Rose di melanzane
Rose di melanzane
Procedimento

Come fare le rose di melanzane

Spuntate le melanzane, tagliatele a fette longitudinali di circa 3 mm e poi grigliatele su una piastra.
tagliare le melanzane a fette longitudinali

Mettetele da parte e lasciatele raffreddare
grigliare le melanzane

Srotolate la pasta sfoglia su un piano e tagliarla a strisce rettangolari
tagliare la pasta sfoglia in rettangoli

Mettete le melanzane grigliate una di fianco all’altra ricoprendo metà della sfoglia
ricoprire metà della sfoglia con le melanzane grigliate

Salare, pepare e poi ricoprire con un pò di prosciutto cotto e del parmigiano grattugiato.
aggiungere sle, pepe e prosciutto cotto

Richiudere la sfoglia a metà, quindi arrotolarla su se stessa fino a formare una rosa

richiudere la sfoglia arrotolandola su se stessa

Poggiate le rose di melanzane su una teglia rivestita di carta forno, poi cospargetele con un filo d'olio ed infornate in forno già caldo a 200°
mettere le rose di melanzane su una teglia

Cuocete per 20 minuti, poi sollevate le rose di sfoglia e servite
rose_di_melanzane

Ricette correlate

Ricette simili a Rose di melanzane

Raccolte di ricette

Ricettari con Rose di melanzane

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Rose di melanzane

  1. Utente
    Commento di Mariangela 10 Aprile 2019 2:27 pm

    Ciao Misya, secondo te se le melanzane si friggono invece di arrostirle il risultato è lo stesso buono?

  2. Misya
    Commento di Misya 12 Dicembre 2017 10:47 am

    @Carolina Non ho mai provato, ma non dovresti avere problemi. Poi fammi sapere!

  3. Utente
    Commento di Carolina 11 Dicembre 2017 7:03 pm

    Ciao misya
    Volevo sapere se si possono preparare il giorno prima e infornarle successivamente. Grazie

  4. Misya
    Commento di Misya 14 Novembre 2017 4:24 pm

    @Figaro Sono contenta che ti piacciano le mie ricette, grazie mille per il tuo affetto!

  5. Utente
    Commento di Figaro 14 Novembre 2017 2:46 pm

    Hai delle idee uniche!
    Ho fatto questa Tua ricetta ogni qual volta mi Trovo la pasta sfoglia a casa. E come hai consigliato nella diretta di Facebook metto ciò che mi trovo in casa!! Zucchine, melanzane, zucca, fiori di zucca….
    Cambio sempre.. E il risultato? Uno spettacolo alla vista e una delizia al palato! Grazie sei unica!!

  6. Misya
    Commento di Misya 9 Giugno 2015 5:03 pm

    @Giulia Certo! Io ho usato quella rotonda perché non ho trovato quella rettangolare 😉

  7. Utente
    Commento di Giulia 9 Giugno 2015 1:17 pm

    Ciao Flavia,
    vedo che hai usato la sfoglia rotonda. Credo non cambi nulla se uso la rettangolare, è così?

  8. Misya
    Commento di Misya 10 Novembre 2014 5:43 pm

    @Donatella: *_* penso che ho già l’acquolina in bocca 😉

  9. Utente
    Commento di Donatella 10 Novembre 2014 5:32 pm

    Ciao Misya! Che ne pensi se le melanzane le friggessi invece di grigliarle?

  10. Utente
    Commento di Cristina 7 Luglio 2014 7:13 pm

    Provate oggi…BUONISSIME!!! 🙂

10 di 48 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.