Stai leggendo la ricetta Stelle filanti dolci

Stelle filanti dolci

Ricetta di  del 29-01-2016
5/5 VOTA

Ecco a voi la ricette per preparare le stelle filanti dolci, un dolcetto di Carnevale allegro e colorato che farà impazzire i vostri bambini con il suo aspetto accattivante! Preparate con un impasto simile a quello delle chiacchiere, le stelle filanti vengono colorate, stese e tagliate in striscioline lunghe e sottili, e avvolte su dei tubolari di alluminio, a ricordare proprio le omonime di carta tipiche del periodo, e poi, naturalmente, fritte. Guardandole su internet le ho sempre trovate estremamente simpatiche e invitanti, ma confesso che non mi ero mai cimentata per paura che fossero anche altrettanto difficili da fare... Be', niente di più sbagliato, provate la ricetta e vedrete come sono facili da fare ;) Tra l'altro, visto l'entusiasmo dei bambini e della maestra quando Elisa le ha portate a scuola per merenda, mi sono incaricata di preparare queste stelle filanti e coriandoli dolci per tutta la classe per la festa di Carnevale che stanno organizzando, avrò un bel pò da fare, ma mi fa davvero piacere preparare ai bimbi questo dolcetto festoso :P Io vi lascio alla ricetta e scappo alle mie occupazioni, baci :*

Ingredienti per 1 vassoio:
  • preparazione: 30 min
  • cottura: 20 min
  • totale: 50 min
Stelle filanti dolci
Stelle filanti dolci
Procedimento

Come fare le stelle filanti dolci

Disponete la farina a fontana in una ciotola, mettete al centro uovo, vaniglia, burro, zucchero, limoncello e buccia di limone e iniziate a lavorare.
1 burro uova farina
2 impastare

Continuate a lavorare fino ad ottenere un composto omogeneo, quindi copritelo con pellicola e fate riposare a temperatura ambiente per 30 minuti.
3 formare panetto

Riprendete il panetto e dividetelo in 4 parti uguali.
4 dividere in 4

Indossate dei guanti usa e getta, aggiungete un po' di colorante di colore diverso su ciascun panetto e lavorate, separatamente, ognuno di essi, impastando fino ad ottenere dei colori uniformi.
5 aggiungere coloranti
6 far amalgamare colore

Stendete l'impasto con la macchina per la pasta, un panetto per volta, partendo da uno spessore maggiore e fino ad arrivare ad uno spessore di circa 2 mm.
7 stendere sfoglia

Ricavate da ogni colore delle striscioline spesse circa 1 dito.
8 tagliare strisce

Imburrate i tubolari per cannoli (questo passaggio va fatto solo la prima volta) e avvolgete una strisciolina su ogni tubolare.
9 arrotolare attorno cilindro
10 arrotolare attorno cilindro
11 arrotolare attorno cilindro

Friggete le stelle filanti, poche per volta, in olio caldo.
12 friggere

Man mano che sono pronte sollevatele con una schiumarola e poggiatele su carta assorbente ed estraete il tubolare con grande cautela, magari aiutandovi con una pinza per non bruciarvi.
13 mettere su carta assorbente

Continuate così fino ad esaurire tutte e striscioline di pasta. Con l'impasto rimanente potete anche ritagliare e friggere dei coriandoli.
14 ritagliare coriandoli
15 friggere coriandoli

Potete servire le stelle filanti subito, o aggiungere una bella spolverata di zucchero a velo.
16 Stelle filanti dolci
Stelle filanti dolci
Stelle-filanti-dolci

TAGS: Ricetta Stelle filanti dolci | Come preparare Stelle filanti dolci | Stelle filanti dolci ricetta 

Raccolte di ricette

Ricettari con Stelle filanti dolci
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Stelle filanti dolci
  1. Commento di Donatella — 13 febbraio 2018 @ 10:09 am

    CIAO!Come dice Flavia anch’io ho dovuto lavorarle un bel po’ per rendere il colore ben omogeneo e poi gli ho dato una cottura abbastanza veloce. Quelle che per sbaglio sono rimaste un po’ di più nell’olio hanno perso colore e sapore! A me, a parte quelle tre troppo cotte, son venute benissimo! Troppo belle

  2. Commento di Misya — 13 febbraio 2018 @ 9:59 am

    @Roberta Non saprei… Se il colore non era uniforme forse dovevi lavorare un po’ più l’impasto?

  3. Commento di Roberta — 12 febbraio 2018 @ 6:10 pm

    Non so come mai i colori non sono PR niente venuti bene…ho usato coloranti in gel ma non era uniforme il colore e una volta fritte hanno perso il colore… Cosa non è andato bene?
    Ero entusiasta ma ho dovuto ripiegare cin un altro dolce…davvero non presentabili…cosa ho sbagliato?

  4. Commento di Misya — 8 febbraio 2018 @ 4:10 pm

    @Lorena Scusami non avevo capito, io in verità li ho imburrati solo nel primo passaggio. Può essere anche che il tuo impasto era più unto del mio e non ce ne era bisogno. Magari la prossima volta fai la prova con uno, senza imburrarlo, vedi come va e ti regoli per gli altri.

  5. Commento di Lorena — 8 febbraio 2018 @ 1:27 pm

    Ciao.. nel commento precedente forse mi sono spiegata male… io ho imburrato i cilindri come descritto in ricetta ma poi quando li mettevo nell’olio caldo per friggerle sono diventata matta perché la striscia di pasta non rimaneva arrotolata ma si srotolava. Allora mi sono chiesta come mai? Forse non andavano imburrati gli stampini? Ti sarei grata se mi delucidassi in merito a come hai fatto a farle restare bene attaccate al cilindro quando le hai fritte. Ti faccio i complimenti e ti ringrazio se potrai rispondermi di nuovo

  6. Commento di Misya — 8 febbraio 2018 @ 12:45 pm

    @Nunzia Non ho mai provato, non credo ci siano problemi. Se le fai poi fammi sapere!

  7. Commento di Nunzia — 8 febbraio 2018 @ 12:00 pm

    Ciao! Complimenti per le tue ricette Sei un punto di riferimento ogni volta che ho bisogno di consigli per non sbagliare! Queste chiacchiere avvolte ai tubolari potrei cuocerle in forno? Vorrei farle per i bimbi della classe di mia figlia l’anno scorso le ho fritte ma quest’anno vorrei farle diverse! Grazie

  8. Commento di Misya — 8 febbraio 2018 @ 10:50 am

    @Lorena Le mie erano abbastanza unte, quindi non si attaccavano ai cilindri. Complimenti a te 😉

  9. Commento di Lorena — 7 febbraio 2018 @ 4:54 pm

    Ciao…io le ho appena fatte…sono venute bellissime però ho tribolato a friggerle perché si srotolavano staccandosi dal cilindro.. Non dovevo forse imburrarli?
    Complimenti sei bravissima

  10. Commento di Misya — 7 febbraio 2018 @ 12:16 pm

    @Francesca Puoi dare uno sguardo a questa guida: http://www.misya.info/guide/guida-alla-scelta-e-allutilizzo-dellolio.

10
di 48 commenti visualizzati Mostra altri commenti »
Altre ricette di Dolci