Questo sito contribuisce alla audience di donnamoderna.com
Stai leggendo la ricetta Challah in a bag

Challah in a bag

Challah in a bag
Challah in a bag
  • preparazione: 15 min
  • cottura: 30 min
  • totale: 45 min + 1 ora e 30 di riposo
Dosi per
  • 1 pane

La Challah in a bag è una treccia di pane dolce da impastare direttamente in una busta per alimenti. Con questo tipo d'impasto si riesce a sporcare ben poco e non si farà poi tanta fatica, una soluzione adatta ai pigroni insomma ;)
Il pane challah generalmente viene consumato durante il sabato ebraico, il famoso giorno di riposo chiamato shabbat.
Dopo la mia prima versione di challah, non potevo non provare questa curiosa versione in busta in cui l'unica fatica è stata quella di convertire tutto da cup in grammi. Per il resto tutto liscio come l'olio, un buon profumino in tutto l'ufficio e lo challah è andato a ruba. Se siete curiosi di provare delle ricette ebraiche dolci, ma non troppo, allora partite da questa deliziosa ricetta e fatemi sapere se anche a casa vostra è stata apprezzata.

Procedimento

Come fare lo challah in a bag

 

In un sacchetto per alimenti mettete il lievito sbriciolato ed aggiungeteci l'acqua calda.
1 lievito e acqua

Inserite il pizzico di sale, lo zucchero, l'olio e poi 400 grammi di farina.
2 aggiungere farina e olio

Chiudete bene la busta ed iniziate ad impastare.
3 aggiungere farina

Quando l'impasto sarà ben amalgamato mettete dell'acqua calda in una ciotola ed immergeteci la busta per 30 minuti.
4 lavorare impasto

Trascorso il tempo riprendete la busta ed aggiungete i restanti 100 grammi di farina.
Richiudete ed impastate nuovamente. Poi fate lievitare l'impasto per 1 ora.
5 aggiungere altra farina

Trascorso il tempo della lievitazione, riprendete l'impasto disponetelo su una spianatoia infarinata.
6 impasto su spianatoia

Dividetelo quindi in tre parti uguali e create dei filoncini.
7 dividere impasto

Formate adesso una treccia e trasferitela in una leccarda rivestita di carta forno.
Spennellate la superficie con dell'albume misto a olio e ricoprite con i semi di sesamo. Poi infornate a 175 °C e cuocete per 30 minuti.
8 aggiungere semini

Il vostro challah è pronto per essere portato in tavola.
challah in a bag
challah in a bag fetta

Ed ecco la video ricetta

TAGS: Ricette di Challah in a bag | Ricetta Challah in a bag | Challah in a bag 

Ricette correlate

Ricette simili a Challah in a bag
Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Challah in a bag
  1. Commento di Misya — 20 marzo 2017 @ 3:49 pm

    @Alessia Lo zucchero e l’olio vanno messi nel passaggio n°2 !
    @Elena Avevo messo tutte le dosi in ml… ora ho corretto! Grazie mille, se non fosse stato per te non credo me ne sarei accorta in tempo 😉
    @Miriam Se la provi poi fammi sapere cosa ne pensi!

  2. Commento di Miriam — 18 marzo 2017 @ 9:13 pm

    ciao Misya!! Io sono ebrea e questa variante della challa’ mi incuriosisce moltissimo. Da provare!
    Un bacio

  3. Commento di Elena — 17 marzo 2017 @ 6:37 pm

    Ciao Misya,
    Avevo un dubbio riguardo la quantità di liquidi cioè 280ml fra acqua e olio per 700+100gr di farina. Un’idratazione bassissima (40-35%), senza considerare fra i “secchi” lo zucchero. Non sono pochini? Oppure l’impasto deve essere bello duro? Ti ringrazio. Elena

  4. Commento di Marisa — 17 marzo 2017 @ 4:43 pm

    ciaooooooooooooo Misya…mi tocca provarlo…amo tutti tipi di pane…quindi appena possilbile lo faccio ,..stasera invitata a cena ..pesce….quindi mi rilasso un pò ..oggi bella giornata..sole….privavera alle porte….domenica festa del papà ..siamo invitati in un agroturismo in sicilia…ogni tanto bisogna rilasarsi….trascorre un giorno in famiglia a chiccchierare..ridere…ti abbraccio e bacini a Elisa..ciaoooooooooooooooooo saluto tutte le cuochine….piano piano cerco di riabituarmi …cisoooooooooooooooooo saluto speciale per Elena e Annin ciaooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooooo

  5. Commento di Alessia — 17 marzo 2017 @ 4:17 pm

    Ciao, negli ingredienti è stato aggiunto lo zucchero, ma quando va messo? E l’olio, serve tutto insieme all’albume per ungere sopra o anche nell’impasto? Grazie!!

  6. Commento di Roberta — 17 marzo 2017 @ 3:42 pm

    Avevo già visto il video ed ero rimasta scioccata..povera Challah

  7. Commento di Misya — 17 marzo 2017 @ 2:52 pm

    @simona @manu scusate, ho corretto 😉

  8. Commento di Simona — 17 marzo 2017 @ 11:43 am

    ciao Misya nonhai messo la quantità di zucchero.

  9. Commento di Manu57 — 17 marzo 2017 @ 11:30 am

    Ciao Misya, non trovo le dosi dello zucchero. A questo proposito, eliminandolo, pensi si posa trasformare in una treccia “neutra”/salata?
    Grazie. Ciao Manu

10
di 9 commenti visualizzati Mostra altri commenti »