Stai leggendo la ricetta Coniglio alla ligure

Coniglio alla ligure

3/5 VOTA
Coniglio alla ligure
Coniglio alla ligure
  • preparazione: 20 min
  • cottura: 1 ora e 20 min
  • totale: 1 ora e 40 min
Dosi per
  • 4 persone

Il coniglio alla ligure è un secondo piatto della regione Liguria, conosciuto ed apprezzato in tutto lo Stivale. La ricetta è molto antica ed è nata proprio grazie al grande allevamento di conigli che era possibile trovare da queste parti in antichità! Com'è facile intuire, l'abbinamento del coniglio con olive è perfetto, perchè crea il giusto contrasto tra il dolce della carne di coniglio e l'amarognolo delle olive nere (preferibilmente le taggiasche), e si utilizzano molti dei prodotti tipici della Liguria tra cui anche i pinoli ed erbe aromatiche.
La richiesta di preparare questa ricetta è arrivata da mio padre, che ha lavorato per anni tra Genova ed Alassio e aveva il desiderio di assaggiare nuovamente questo piatto tipico regionale... come potevo non accontentarlo ;) Così, invece del classico coniglio alla cacciatora che prepara di solito mia mamma, abbiamo optato per questa ricetta, ed il risultato è quello che vedete. Buona giornata a chi passa di qui :)

Procedimento

Come fare il coniglio alla ligure

Iniziate a tagliare il coniglio a pezzi.
In una pentola con l'olio fate appassire una cipolla tritata, quindi aggiungete anche il coniglio e fate rosolare.
1 coniglio in padella

Tritate ed aggiungete poi le erbe aromatiche e cuocete fino a far dorare il coniglio.
2 aggiungere erbe

Intanto preparate olive e pinoli ed aggiungeteli dopo aver sfumato la carne con il vino, quindi mettete anche l'alloro.
Amalgamate gli ingredienti, aggiungete un po' di brodo e sale e coprite con il coperchio.
Mescolate di tanto in tanto e fate cuocere per circa un'ora, aggiungete un po' di brodo se necessario.
3 aggiungere pinoli e olive

Fate restringere il sughetto, quindi il  vostro coniglio alla ligure è pronto essere impiattato.
coniglio alla ligure

TAGS: Ricette di Coniglio alla ligure | Ricetta Coniglio alla ligure | Coniglio alla ligure 

Lascia un commento
Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.
Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Coniglio alla ligure
  1. Commento di Raffaella — 3 marzo 2018 @ 11:59 pm

    Ciao Misya,
    ho provato questa ricetta stasera per cena. Davvero fantastica!!! Tantissimi complimenti. A me e mio padre é piaciuto molto di più cucinato così il coniglio che alla cacciatora come lo cucino di solito.

  2. Commento di Misya — 26 febbraio 2018 @ 12:06 pm

    @Sandra Grazie a te per il messaggio!

  3. Commento di Misya — 26 febbraio 2018 @ 12:03 pm

    @Frapoz Sì, fammi sapere!

  4. Commento di palletta — 25 febbraio 2018 @ 2:03 am

    come erbe aromatiche cosa metti?

  5. Commento di Misya — 23 febbraio 2018 @ 11:36 am

    Ragazze sono felice che vi abbia fatto piacere trovare questa ricetta sul blog. Se la replicate, fatemi sapere :*

  6. Commento di Sandra — 22 febbraio 2018 @ 12:45 pm

    Ciao cara, che piacere vedere le ricette della mia regione. Anche se io non amo la carne di coniglio devo dire che la tua ricetta è uguale al modo di cucinarla delle nonne liguri ( anche se poi esistono le variabili familiari). Grazie e tanti bacetti 😘😘😘

  7. Commento di Frapoz — 22 febbraio 2018 @ 11:48 am

    Grande misya;!! Aspettavo da un po la tua ricetta del coniglio alla ligure!!! L ho fatto per natale e sono impazzita per trovare una ricetta decente
    !!! Lo rifaro’ con la tua ricetta poi t dico!!! Grazie!!!