Panini al latte

4.8 /5 VOTA
Ricetta Panini al latte del 22-02-2013 [Aggiornata il 15-05-2017]

I panini al latte sono quei panini piccoli piccoli e soffici soffici che si trovano sulle tavole imbandite dei buffet, essendo un impasto neutro, potete farcirli sia con salumi, di solito salame e formaggio, che ripieni di nutella. Devo dire che sono rimasta entusiasta del risultato dei miei panini al latte, quei bocconcini si fanno mangiare troppo velocemente e cambiando il ripieno da dolce al salato, sembra di assaggiare 2 impasti diversi. Visto che il weekend e' alle porte magari avete un po' di tempo in più per provare quest'impasto e deliziare la vostra famiglia. Io vi saluto e vado a giocare con Elisa, oggi siamo costrette a concederci una giornata casalinga perché in ufficio, oltre al caos, e' sopraggiunta la polvere e quindi abbiamo dato forfait ;) vi saluto e vi auguro una buona giornata, se provate la ricetta, mi raccomando fatemi sapere com'è andata, baci ;*

  • Preparazione: 20 min
  • Cottura: 10 min
  • Totale: 30 min
Vai alla versione Bimby
Panini al latte
Panini al latte
Procedimento

Come fare i panini al latte

Fate sciogliere il lieito di birra nel latte appena tiepido, aggiungere il burro fuso intiepidito e lo zucchero

Disponete la farina in una ciotola (o su di una spianatoia), fate un buco al centro e versate il composto con il latte a filo

Aggiungere il sale, trasferite l'impasto su un piano e lavorare fino a far assorbire completamente tutta la farina
Ottenete un panetto morbido e lavoratelo per almeno 10 minuti

Ponete l'impasto in una ciotola e copritelo con la pellicola trasparente e mettetelo a lievitare per due ore o fino a raddoppiare il suo volume.


Quando la pasta sarà lievitata, riprenderla e con essa formate un salsicciotto di pasta
Tagliate l'impasto a pezzi di 30 gr ciascuno

Con ogni pezzetto di impasto formare delle palline
Per fare le palline dovete prendere l'impasto con le dita delle due mani, tirare i bordi della pasta verso il basso e spingerla con i pollici alla base, premendola poi per saldarla alla base.
Solo in questo modo riuscirete ad ottenere delle palline liscie.

Spennellate i panini ottenuti con del latte e fate lievitare per 30 minuti o un'ora, dipende dalla temperatura in casa.


Una volta lievitati, spennellate i panini al late con l'uovo battuto e infornarli in forno già caldo a 220°

Cuocere i panini al latte per 15/18 minuti circa


Togliete i panini dal forno e lasciateli raffreddare prima di servirli.
Potete servirli con la nutella

Oppure potete farcire i panini al latte con formaggi e affettati e servirli per il vostro buffet

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Panini al latte

  1. Misya
    Risposta di Misya 10 Gennaio 2022 10:31 am

    @matilde direi un po meno del doppio

  2. Utente
    Commento di Matilde 6 Gennaio 2022 1:01 pm

    Ciao Misya, se volessi fare delle palline più grandi di circa 50gr l’uno quando dovrebbe cucinare in forno?
    Grazie

  3. Misya
    Risposta di Misya 8 Novembre 2021 10:33 am

    ciao @eleonora, in realtà credo che l’errore sia stato lasciarli lievitare tutta la notte, bastava circa un 30/60 min una volta stagliati i panetti. Alla fine li hai cotti sono riusciti los tesso? Fammi sapere:)

  4. Utente
    Commento di Eleonora 6 Novembre 2021 8:37 am

    Ciao misya, volevo chiederti una cosa, l’impasto era perfettamente riuscito. Ho formato i panini e li ho messi a lievitare tutta la notte. All’inizio erano belli gonfi, stamattina si erano tutti afflosciati. Credo che l’errore sia stato lasciarli a lievitare fuori dal frigo, cosa ne pensi?

  5. Utente
    Commento di Antonella 5 Aprile 2021 5:38 am

    Faccio spesso le tue ricette ora ho bisogno di un cosiglio per i panini al latte cose che rende morbidi i panini al latte?più lievito o perchè io impasto alla sera e al mattino li modello finquì tutto a posto li faccio cuocere finchè sono appena dorati per non farli seccare poi ma una volta raffreddati sono un pò gnucchi ho provato diverse farine 00 miste con manitoba ma niente an he coperti subito con pellicola trasparente niente da fare dove sbaglio grazie se puoi aiutarmi

  6. Utente
    Commento di Luisa 21 Marzo 2021 3:37 pm

    Ottimi!

  7. Misya
    Risposta di Misya 15 Marzo 2021 11:02 am

    @antonella basta dimezzare tutto

  8. Utente
    Commento di antonella 14 Marzo 2021 4:06 pm

    Ciao Misya! Complimenti per le tue ricette
    Potrei provare a dimezzare tutti gli ingredienti senza modificare il risultato finale?

    Grazie!

  9. Misya
    Risposta di Misya 26 Febbraio 2021 11:36 am

    @nadia direi qualche giorno ben chiusi magari in un sacchetto per il pane

  10. Utente
    Commento di Nadia 25 Febbraio 2021 5:37 pm

    quanti giorni si conservano dopo la cottura? come conservarli al meglio?

10 di 300 commenti visualizzati

Altre ricette di Pane

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità