Pizza al formaggio

3 /5 VOTA
Ricetta Pizza al formaggio del 01-04-2022 [Aggiornata il 01-04-2022]

La pizza al formaggio è una ricetta tipica delle Marche (e credo anche dell'Umbria), conosciuta anche come pizza di Pasqua, chiaramente perché si prepara tradizionalmente in quel periodo. Ho scritto tradizionalmente perché è talmente buona che viene preparata anche durante il resto dell'anno come se fosse una focaccia, da mangiare accompagnata da salumi (o, secondo me, anche da contorni di verdure). Naturalmente, come sempre quando si tratta di ricette della tradizione, esistono tantissime ricette. Spero di non aver toppato con la mia, amici marchigiani, in caso non me ne vogliate e datemi piuttosto qualche suggerimento per le prossime volte ;)

  • Dosi per 1 stampo da 22 cm
  • Preparazione: 30 min
  • Cottura: 45 min
  • Totale: 1 ora e 15 min + 5-6 ore di riposo
Pizza al formaggio
Pizza al formaggio
Procedimento

Come fare la pizza al formaggio

 

Preparate un lievitino: mettete il lievito in una ciotola insieme con lo zucchero, fateli sciogliere con l'acqua leggermente tiepida, quindi incorporate anche la farina.
Coprite con pellicola trasparente e lasciate lievitare per almeno 30-40 minuti in un posto caldo: dovrà crescere e fare tante bolle.

Intanto preparate la crema di formaggio: mettete in una ciotola parmigiano, pecorino, sale e pepe.
Incorporate prima il latte caldo (non bollente), poi l'olio, infine le uova, 1 per volta: dovrete ottenere una cremina omogenea e senza grumi.

Passate quindi alla preparazione dell'impasto: mettete metà della farina in una ciotola, incorporate la crema di formaggi e il lievitino.

Aggiungete la farina restante e poi unite lo strutto e impastate per almeno 15 minuti, fino a far incordare l'impasto (deve risultare liscio, elastico, non troppo appiccicoso).

Trasferite in una ciotola, coprite con un canovaccio pulito e lasciate lievitare per 2-3 ore o finché non sarà almeno raddoppiato.

Riprendete l'impasto, stendetelo sul piano di lavoro leggermente infarinato creando un quadrato e cospargete la superficie con l'emmental a cubetti, poi arrotolate strettamente.

Avvolgete su se stesso come a voler formare una chiocciola, mettwte nello stampo e lasciate lievitare ancora per 1-2 ore (deve raddoppiare), quindi preriscaldate il forno ventilato a 100°C e cuocete per 15 minuti, poi alzate la temperatura a 170°C e cuocete per altri 30 minuti (se vi sembra che si sta colorando troppo in fretta, coprite con un foglio di alluminio).
A fine cottura lasciate per 10 minuti nel forno spento con lo sportello aperto.

La pizza al formaggio è pronta, fatela almeno intiepidire (se ci riuscite) prima di assaggiarla.

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Pizza al formaggio

  1. Utente
    Commento di Marilena 2 Aprile 2022 7:47 pm

    La “pizza di Pasqua” si fa anche dolce, soprattutto, in Umbria. La faceva sempre mia suocera durante il periodo pasquale: In quella salata ci metteva tanto formaggio ma grattugiato, soprattutto pecorino, non a pezzi

  2. Utente
    Commento di consuelo 1 Aprile 2022 3:53 pm

    @Francesca, ha modificato, ho letto ora l’aggiornamento su instagram!

  3. Utente
    Commento di Francesca 1 Aprile 2022 2:48 pm

    @consuelo io leggo 50g di strutto

  4. Utente
    Commento di consuelo 1 Aprile 2022 9:38 am

    Scusa Flavia ma negli ingredienti burro o strutto quanto? non hai messo la quantita’, perdonami se te lo chiedo ma vorrei farla(sono marchigiana) ma non sono mai riuscita a trovare una ricetta valida e siccome tu sei una certezza vorrei fare questa.

10 di 4 commenti visualizzati

Altre ricette di Lievitati

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla mia newsletter per essere sempre informati sulle ultime novità