Polpette di sedano

Ricetta Polpette di sedano di  del 04-02-2020
4 /5 VOTA

Le polpette di sedano sono un'idea originale per consumare questo ortaggio spesso bistrattato o per insegnare ai vostri bimbi a mangiarlo se non lo amano. Morbide dentro e croccanti fuori, saporite e anche piuttosto rapide da fare, queste polpette di verdure non hanno nulla da invidiare a sorelle più blasonate come le polpette di melanzane o di zucchine, provare per credere!

  • Dosi per 20 polpettine:
  • Tempo di preparazione preparazione: 25 min
  • Tempo di cottura cottura: 10 min
  • Tempo totale totale: 35 min
Polpette di sedano
Polpette di sedano
Procedimento

Come fare le polpette di sedano

 

Innanzitutto pulite il sedano, eliminando le parti rovinate, il torso, e anche le foglie (che potete conservare e usare per insaporire un brodo o un soffritto).
Quindi tagliate i gambi a tocchettini.

Sbollentate il sedano in acqua bollente leggermente salata, quindi scolatelo e fatelo intiepidire.
Mettetelo in una ciotola e unite sale, pepe, parmigiano, pane (precedentemente ammollato nell'acqua e poi strizzato), quindi amalgamate.

Create le polpettine (a me ne sono uscite 20), quindi passatele nel pangrattato.

Fate scaldare un po' di olio in una padella e cuocete a fiamma media, girando spesso con un cucchiaio di legno in modo da farle dorare in modo uniforme.
Se preferite un'alternativa più salutare, mettetele su una teglia rivestita con carta forno e cuocete per 20 minuti circa in forno ventilato preriscaldato a 200°C.

Le polpette di sedano sono pronte, servitele subito.

Ricette correlate

Ricette simili a Polpette di sedano

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Polpette di sedano

  1. Utente
    Commento di MARISASS 29 Marzo 2020 7:51 pm

    ho sbollentato i l sedano ma è un po’ duretto, lo devo tritare ulteriormente o si ammorbidisca cuocendo con gli altri ingredienti. Ho eseguito perfettamente come indicato, anche le quantità sonoidentiche

  2. Misya
    Commento di Misya 17 Febbraio 2020 10:25 am

    @giulia ciao come vedi va inserito nella seconda fase, si vede anche dalla foto dacci uno sguardo

  3. Utente
    Commento di Giunia Lomonaco 16 Febbraio 2020 5:00 pm

    Ciao buongiorno! A che punto della ricetta si utilizza l’uovo? Grazie. Giunia.

  4. Misya
    Commento di Misya 5 Febbraio 2020 6:29 pm
  5. Utente
    Commento di Mila 4 Febbraio 2020 10:27 pm

    Ottima idea, volevo sapere se è indispensabile l’uovo, e come lo posso sostituire, grazie.
    Mila

10 di 5 commenti visualizzati

Altre ricette di Secondi piatti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.