Tartellette di pasta frolla

Ricetta Tartellette di pasta frolla di  del 22-09-2015 [Aggiornata il 25-09-2017]
5 /5 VOTA

Come promesso, eccomi qui con la seconda ricetta di oggi, per farvi vedere come ho utilizzato la mia pasta frolla salata: ne ho fatto delle carinissime e gustosissime tartellette. Data la temperatura (non so da voi, ma qui fa ancora caldo!) ho optato per un ripieno molto fresco a base di stracchino e pomodori, ma voi potete farcirle come preferite, dalla crema di melanzane, a quella di barbabietole, alla classica mousse al tonno (qui trovate qualche spunto). Le Tartellette di pasta frolla salata sono ideali da servire per un buffet di compleanno o una cena finger food e e saranno super apprezzati dai vostri ospiti, garantito :P Beh ragazze per oggi è tutto, vi lascio alla ricetta e vado a prendere la piccola a scuola, baci :*

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 30 min
  • Tempo totale totale: 1 ora 30 min
Tartellette di pasta frolla
Tartellette di pasta frolla
Procedimento

Come fare le tartellette di pasta frolla

In una ciotola, unite farina, parmigiano, sale e bicarbonato, quindi aggiungete burro e uovo e lavorate fino ad ottenere un panetto omogeneo, che farete riposare in frigo per circa mezz'ora.
2 aggiungere uova burro
4 formare panetto

Riprendete la pasta frolla salata, stendetela su un piano infarinato e, con un bicchiere, ricavate dei cerchi di frolla della dimensione adatta agli stampini per muffin.
1 formare un cerchio

Foderate gli stampini con la frolla, sagomandoli con le dita e tagliando via la frolla in eccesso.
2 mettere nello stampo
3 mettere nello stampo

Con una forchetta, bucherellate la superficie delle tartellette.
4 bucherellare

Infornate quindi per 10-15 minuti o fino a doratura a 180-200°C in forno ventilato preriscaldato.
Lasciate intiepidire, quindi sformate le tartellette.
6

Farcite a piacere e servite.
tartellette

Ricette correlate

Ricette simili a Tartellette di pasta frolla

Raccolte di ricette

Ricettari con Tartellette di pasta frolla

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Tartellette di pasta frolla

  1. Utente
    Commento di Sonia 5 Agosto 2016 11:58 am

    Ciao..posso fare l’impasto..cuocerlo e poi congelarlo?

  2. Misya
    Commento di Misya 22 Luglio 2016 9:14 am

    @katy Esatto! Fammi sapere come vengono!

  3. Utente
    Commento di katy 21 Luglio 2016 12:14 pm

    ops…ho appena letto in un altro commento che posso non metterlo o mettere il lievito 😀

  4. Utente
    Commento di katy 21 Luglio 2016 12:12 pm

    ciao! visto che non ho l’abitudine di usare il bicarbonato (quindi vorrei evitare di comprare una confezione intera solo x un pizzico) con cosa lo posso sostituire? va bene un pizzico di lievito x torte salate di quello in polvere? grazie katy

  5. Misya
    Commento di Misya 28 Ottobre 2015 6:26 pm

    @Lorena Con la carta può capitare, con gli stampini antiaderenti è difficile che succeda 🙂

  6. Utente
    Commento di Lorena 28 Ottobre 2015 11:57 am

    Quando faccio i muffin salati e metto il parmigiano nel composto, quando li sforno ho difficoltá a togliere il muffin dal pirottino di carta, mi tocca grattarlo con il cucchiaino… non è che se non metto i pirottini, anche questa mi rista attaccata agli stampini?

  7. Utente
    Commento di Angela 22 Ottobre 2015 7:40 pm

    Buonissima

  8. Misya
    Commento di Misya 1 Ottobre 2015 5:26 pm

    @marika Sostituiscilo con lievito, nella stessa quantità, oppure omettilo: saranno solo un po’ più croccanti 😉

  9. Utente
    Commento di marika 1 Ottobre 2015 12:36 pm

    Posso non mettere il bicarbonato o con cosa posso sostituirlo?

  10. Misya
    Commento di Misya 24 Settembre 2015 5:22 pm

    @anna Penso proprio di sì!

10 di 17 commenti visualizzati

Altre ricette di Antipasti

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.