Torrone morbido al pistacchio

Ricetta Torrone morbido al pistacchio di  del 02-11-2015 [Aggiornata il 12-02-2018]
5 /5 VOTA

Il torrone morbido al pistacchio è la new entry di quest'anno. avevo già provato quello che consideravo essere un mix dei miei 2 gusti di torrone preferiti e una golosa versione alla nutella... ma, ve lo devo proprio dire, credo di aver cambiato idea: questo connubio di cioccolato bianco e pistacchi, stemperato dal guscio di cioccolato fondente, è talmente buono che oramai è decisamente questo il mio nuovo gusto preferito :P Oggi, per celebrare il giorno dei morti, e'la ricetta perfetta per addolcire le tavole e ricordare le nostre tradizioni. Un bacino a chi passa di qui e buona giornata :*

  • Tempo di preparazione preparazione: 30 min
  • Tempo totale totale: 30 min
Torrone morbido al pistacchio
Torrone morbido al pistacchio
Procedimento

Come fare il torrone morbido al pistacchio

Sciogliete il cioccolato fondente (a bagno maria o nel microonde).
1 sciogliere cioccolato

Versate 3/4 del cioccolato nello stampo e rivestitelo uniformemente, sul fondo e sui lati, aiutandovi con un pennello da cucina.
2 versare nello stampo
3 stendere cioccolato

Mettete lo stampo in frigo per far solidificare il cioccolato (ci vorranno almeno 15 minuti), quindi riprendetelo e, con il cioccolato rimanente, coprite eventuali spazi vuoti o più sottili e inspessite un po' il bordo, la parte più delicata. Quindi rimettete in frigo per far solidificare.
4 far solidificare cioccolato

Sciogliete anche il cioccolato bianco (mi raccomando, compratene uno di buona qualità!).
5 cioccolato bianco
6 sciogliere cioccoalto bianco

Tritate finemente 150 gr di pistacchi, quindi aggiungete pistacchi (sia interi che tritati) e nutkao al cioccolato bianco e mescolate fino ad avere un composto uniforme.
7 aggiungere pistacchi e nutkao
8 amalgamare bene

Versate il composto di cioccolato nello stampo (il cioccolato fondente sarà oramai solidificato), quindi fate riposare in frigo per almeno 3 ore.
9 versare nello stampo

Infine riprendete lo stampo e, con un coltello a lama liscia, pulite delicatamente i bordi, in modo che possa passare aria tra lo stampo e il cioccolato e si crei un vuoto d'aria, fondamentale per riuscire a staccare il torrone dallo stampo.
10 far solidificare

Sfilate delicatamente il torrone dallo stampo (se usate uno stampo usa e getta, attenzione a non farvi male nel caso dovesse rompersi), cercando di non toccarlo con le mani per non lasciare ditate.
Torrone-morbido-al-pistacchio

Quindi tagliate a fette e servite.
Torrone morbido al pistacchio
Torrone_morbido_al_pistacchio

Ricette correlate

Ricette simili a Torrone morbido al pistacchio

Raccolte di ricette

Ricettari con Torrone morbido al pistacchio

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torrone morbido al pistacchio

  1. Misya
    Commento di Misya 30 Ottobre 2018 11:18 am

    Puoi provare si, ma occhio alle quantità che non sia eccessivamente dolce o stucchevole.
    Fammi sapere.

  2. Utente
    Commento di Francesca 28 Ottobre 2018 5:28 pm

    Ciao Misya, invece del nutkao potrei usare una crema al pistacchio?

  3. Misya
    Commento di Misya 30 Ottobre 2017 10:40 am

    @Antonella Io ho usato quello bianco.

  4. Utente
    Commento di Antonella 29 Ottobre 2017 8:37 pm

    Salve… Il nutkao per il torrone al pistacchio è quello al cioccolato bianco o quello bigusto

  5. Misya
    Commento di Misya 4 Novembre 2016 5:46 pm

    @laura Non ho mai provato a dire il vero! Ma secondo me puoi conservarlo anche in frigorifero, dura parecchi giorni non essendoci ingredienti freschi 😉

  6. Utente
    Commento di laura 4 Novembre 2016 4:41 pm

    Ciao volevo chiederti in genere il torrone se ne e tanto e non si riesce a finirlo tutto lo si può congelare???

  7. Misya
    Commento di Misya 4 Novembre 2015 6:22 pm

    @Ale Esiste sia bigusto che tutta bianca, io ho usato quella bianca 🙂

  8. Utente
    Commento di Ale 4 Novembre 2015 1:26 pm

    Ciao Flavia 🙂 la crema Nutkao è quella bigusto? Grazie mille e bacioni <3 :-*

  9. Misya
    Commento di Misya 2 Novembre 2015 6:38 pm

    Ragazze, non vi nasconderò che tirare il torrone fuori dallo stampo è la parte più complicata 😛 ma se avete uno stampo usa e getta rompibile e tanta pazienza, ce la potete fare! L’importante è far entrare aria tra la parete dello stampo e il cioccolato (lo capirete perché “cambierà colore” la parete esterna del torrone)… se poi avete uno stampo in silicone, sarà un gioco da ragazzi 😉

    @Donatella Da plumcake grande però: riempi il tuo stampo di acqua e poi versala in un misurino per calcolare quant’è: se c’è entrata 1,5 lt d’acqua, lo stampo è da 1,5 kg ed è perfetto 😉

  10. Utente
    Commento di Debs 2 Novembre 2015 6:03 pm

    Che goduria!!!😋

10 di 14 commenti visualizzati

Altre ricette di Cioccolatini

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.