Torta di Marie Aristogatti

Ricetta Torta di Marie Aristogatti di  del 31-08-2015 [Aggiornata il 13-02-2018]
4.9 /5 VOTA

La Torta di Marie degli Aristogatti è stata la richiesta della mia Ely per festeggiare il suo 4° compleanno. La mia piccolina adora gli animali, in particolare i gatti e dopo la torta di Oggy e i maledetti scarafaggi richiesta per il suo onomastico, questa volta è toccato a Marie (o Minou) la gattina bianca del cartone della Disney, il secondo felino in classifica di gradimento :D Questa volta ho scelto come basi una biondina e una moretta e come farcitura, essendo una torta prevalentemente per bambini, ho utilizzato una mousse alla nutella ed una al cioccolato bianco. Le due basi non necessitano di essere bagnate e hanno retto perfettamente. Elisa è stata felicissima della sua torta di compleanno ed io ovviamente sono felicissima di averla stupita anche quest'anno. Sempre in tema, finalmente abbiamo accontentato Elisa adottando una gattina,è bianca ed ha delle macchioline nere sull'orecchio e per questo è stata battezzata Macchietta, insomma ragazze la famiglia si allarga e nonostante sia un impegno in più, sono davvero felice che Elisa abbia di nuovo un amico peloso con cui giocare ;) Finchè non si è genitori, davvero non si riesce ad immaginare quanto la felicità dei propri figli possa essere una cosa così meravigliosa ed appagante, ed io sono grata alla vita per poter vivere ogni giorno, da 4 anni, queste emozioni così forti e questo amore immenso. Vi lascio quindi alla ricetta del giorno e vi regalo uno scatto della festeggiata, buona giornata :*

  • Ingredienti per la decorazione:
  • Tempo di preparazione preparazione: 1 ora e 30 min
  • Tempo di cottura cottura: 45 min
  • Tempo totale totale: 2 ore e 15 min
Torta di Marie Aristogatti
Torta di Marie Aristogatti
Procedimento

Come fare la torta di marie Aristogatti

di vari colori (io ho usato soprattutto bianco e rosa)

Iniziate dalla torta biondina.
In una ciotola, montate per almeno 10 minuti le uova con lo zucchero, fino a renderle bianche e spumose.
1 uova e zucchero

Mescolate farina, fecola e lievito. Sciogliete il burro e unitelo al latte e all'essenza di vaniglia.
Quindi aggiungeteli poco per volta al composto di uova, alternando il mix di farina al latte.
9 montare uova e zucchero
8 uova e zucchero
4 aggiungere burro

Versate il composto in uno stampo imburrato e infarinato.
6 versare nella teglia

Infornate in forno statico preriscaldato a 170°C, e cuocete per circa 30 minuti. Quindi abbassate la temperatura a 160°C e cuocete per altri 15 minuti mettendo l'opzione ventilato.
7 cuocere nel forno

Ora preparate la torta moretta.
Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto molto gonfio e chiaro.
In una ciotola, unite farina, lievito e cacao. A parte, unite latte con vaniglia e burro sciolto.
Quindi unite i due mix alle uova, alternandoli tra loro.
10 aggiungere cacao
11 aggiungere latte
12 aggiungere burro

Versate il composto nello stampo imburrato e infarinato.
13 versare in uno stampo

Quindi infornate a 170°C, in forno statico preriscaldato. Cuocete per 30 minuti, poi abbassate la temperatura a 160°C e continuate a cuocere ancora per 15 minuti in opzione ventilato.
14 infornare la torta moretta

*Una nota: io ho infornato le 2 torte separatamente, pensando che cuocessero in tempi diversi, invece ci hanno messo esattamente lo stesso tempo (in effetti la più piccola è anche più alta), quindi potete infornarle insieme.

Iniziamo ora a preparare la farcia per la biondina.
Montate la panna ben fredda di frigo.
15 montare la panna

Aggiungete la nutella e amalgamate delicatamente, con un movimento dal basso verso l'alto.
16 aggiungere la nutella alla panna
17 amaplgamare panna e nutella

Dividete la torta biondina (ormai fredda) in 3 dischi.
Poggiate il primo su un piatto da portata, quindi farcitelo con metà della mousse alla nutella.
19 farcire la torta

Livellate fino a creare uno strato uniforme.
20 distribuire la farcia

Poggiate il secondo disco sulla farcia, esercitando una leggera pressione per distribuirla uniformemente. Ripetete quindi l'operazione: spalmate la mousse rimanente, livellate, chiudete con l'ultimo disco e premete leggermente. Io ho posizionato il cerchio di uno stampo a cerniera intorno alla torta per mantenere bene la forma. Infine riponete in frigo.
21 secondo strato
22 farcire secondo strato
23 sovrapporre calotta

Passiamo ora alla farcitura della torta moretta.
Dividete la torta in 3 strati tagliandola in senso orizzontale
24 tagliare torta moretta

Montate la panna, sempre fredda di frigo, aggiungete la nutkao e amalgamate con un movimento delicato, dal basso verso l'alto.
25 panna e nutkao
26 amalgamare panna e nutkao

Posizionate su un piatto il primo strato di torta, e farcitelo con metà della mousse alla nutkao.
27 farcire torta moretta

Procedete così come avete fatto con la torta biondina. Quindi mettete in frigo a rassodare.
28 strati torta

Montate la panna ben fredda di frigo e usatela per ricoprire le due torte.
30 glassare la torta

E infine siamo alla decorazione.
Stendete la pasta di zucchero bianca fino ad ottenere un foglio abbastanza sottile.
29 stendere pdz bianca

Rivestite la torta con la pasta di zucchero, fatela aderire per bene e tagliate quella in più lungo i bordi.
31 pdz bianca sulla torta
31 far aderire pdz

Stendete anche la pasta di zucchero rosa, tagliatene delle strisce e usatele per decorare la torta, disponendole a raggiera dopo averle bagnate leggermente perché si attacchino allo strato bianco.
32 strisce rosa

Tagliate l'extra lungo i bordi. Quindi infilate, intorno alla parte centrale, 4 stecchi per decorazione torte (li trovate nei negozi che vendono articoli per dolci), che serviranno a reggere il peso del secondo piano.
33 struttura torta 2 piani

Tagliate i bastoncini al livello della torta, copriteli con un vassoietto e rivestitelo di panna di modo che la torta moretta vi aderisca.
34 struttura torta 2 piani

Rivestite la torta moretta prima con la panna montata e poi con la pasta di zucchero rosa.
35 ricoprire con pdz rosa

Tagliate la pasta in più lungo i bordi, quindi poggiate delicatamente il secondo piano sopra al primo.
36 montare il secondo piano

Decorate con pasta di zucchero a contrasto (io ho usato il nero, ma va benissimo anche il bianco, di modo da non dover fare o comprare pasta di zucchero di troppi colori diversi). Essendo una torta con gattina, ho creato delle impronte di zampina (bagnatele per attaccarle). Poi create un cordoncino di pasta di zucchero intrecciato e utilizzatelo per ricoprire lo stacco tra le due torte sovrapposte.
37 decorare la torta

Finite la decorazione poggiandoci sopra il soggetto in pasta di zucchero (ovviamente creato per l'occasione da mia sorella e mio cognato) e scrivendo con un cordoncino di pasta sottile il nome della festeggiata.
Torta di marie Aristogatti

Ed ecco pronta la torta di compleanno in pasta di zucchero a tema gatto per la mia stellina.
Torta-marie-Aristogatti
Torta marie Aristogatti
Torta-di-marie-Aristogatti

Ed ecco una foto della festeggiata con mamma e papà :D

elisa 4 anni

Ricette correlate

Ricette simili a Torta di Marie Aristogatti

Raccolte di ricette

Ricettari con Torta di Marie Aristogatti

Lascia un commento

Lascia il tuo commento se hai provato la ricetta, se vuoi un chiarimento prima di cimentarti nella realizzazione del piatto o semplicemente per lasciare il tuo saluto.

Vota la ricetta:

I vostri commenti

Lascia il tuo commento su Torta di Marie Aristogatti

  1. Misya
    Commento di Misya 16 Aprile 2018 9:05 am

    @Nichi Come è andata?

  2. Utente
    Commento di Nichi 14 Aprile 2018 1:05 pm

    Quest’anno due feste di compleanno e due torte degli aristogatti… La prima è venuta bene la seconda…. Ho preparato ieri la base ed oggi le creme ho avuto un po’ di difficoltà con i decori non aderivano non capisco il perché …. La festa è oggi pomeriggio speriamo reggano🤞

  3. Misya
    Commento di Misya 13 Settembre 2017 9:25 am

    @Eliana Forse è meglio preparare la base il giorno prima e farcirla il giorno della festa.

  4. Utente
    Commento di Eliana 13 Settembre 2017 4:33 am

    Ciao! Posso preparare questa torta il giorno prima della festa? La panna all’interno rimarrà intatta?

  5. Misya
    Commento di Misya 13 Giugno 2017 9:33 am

    @Valeria Puoi anticiparti in entrambe le modalità. Secondo me è meglio preparare le creme per farcire il giorno stesso che devi comporre la torta, saranno sicuramente più fresche. Le basi non farcite le puoi conservare coperte in un suogo fresco e asciutto.

  6. Utente
    Commento di Valeria 12 Giugno 2017 6:49 pm

    Se volessi preparare le basi prima e decorarala il giorno dopo mi conviene farcirla oppure preparare solo le basi e farcirle l’indomani??in caso come potrei conservare le basi non farcite?Grazie in anticipo

  7. Misya
    Commento di Misya 12 Giugno 2017 10:00 am

    @Valeria Se la stendi bene anche con 450 gr dovresti farcela.

  8. Utente
    Commento di Valeria 10 Giugno 2017 9:31 am

    per coprire lo stampo da 26 cm quanta pasta di zucchero serve??? 450 gr o 1 kg?

  9. Misya
    Commento di Misya 7 Giugno 2017 9:12 am

    @Valeria Devi fare le proporzioni tra tutti gli ingredienti, se hai difficoltà puoi vedere questa guida: http://www.misya.info/guide/come-fare-le-proporzioni-tra-dosi-e-stampi

  10. Utente
    Commento di Valeria 7 Giugno 2017 12:14 am

    Se volessi invertire le torte cioè fare la biondina nello stampo da 20 cm e la moretta in quello da 26 come faccio con le dosi???

10 di 56 commenti visualizzati

Altre ricette di Decorazioni torte

Iscriviti alla Newsletter

Iscriviti alla nostra newsletter per essere sempre informato sulle ultime novità.