Questo sito contribuisce alla audience di
Pasticcini di pasta di mandorle bimby

Ingredienti per 20/25 pasticcini:
200 gr di mandorle pelate
200 gr di zucchero
50 gr di albumi
1 cucchiaino di essenza di vaniglia
50 gr di ciliegie candite

Tempo di preparazione: 5 min
Tempo di cottura: 10 min
Tempo totale: 15 min + 12 ore di riposo della pasta di mandorle
 

Procedimento:

Mettere nel boccale lo zucchero: 30 sec vel turbo
Unire dal foro del coperchio con le lame in movimento a vel.7, le mandorle pelate: 30 sec vel turbo
Aggiungere l’albume e l’essenza di vaniglia : 30 sec vel 4

Riempire una sac a poche con l’impasto ottenuto e ricavare dei pasticcini spremendo l’impasto direttamente sulla placca del forno rivrestita di carta oleata

Decorare ogni pasticcino di pasta di mandorle con mezza ciliegia candita

Fare asciugare i pasticcini di pasta di mandorle per 12 ore, tempo necessario affinche i dolcetti si asciughino e non perdano la loro forma durante la cottura.
Il mattino seguente preriscaldare il forno a 180 gradi, infornare e cuocere per 8/10 minuti.
Lasciar raffreddare i pasticcini alla pasta di mandorle, quindi sollevarli dalla teglia e servire.

Condividi ricetta su Facebook
Bimby, ricetta di Flavia Imperatore 3 stelle in base a14 voti

Ricette simili

Ricette simili o con gli stessi ingredienti di Pasticcini di pasta di mandorle bimby

Categorie ricetta

Tutte le categorie in cui è presente questa ricetta

Ricette per ingrediente

Elenco di ricette che utilizzano questi ingredienti

Spiacente, i commenti per questa ricetta sono chiusi.

14 commenti alla ricetta

Pasticcini di pasta di mandorle bimby
  1. Giulia — 14 luglio 2012 @ 11:46 am

    Ancora nessun commento a questa ricetta???
    Devi perdonarmi… io ho fatto questi pasticcini ben più di una volta: sono semplicissimi, buonissimi e di grande, grandissimo effetto! Tutte le volte che li ho fatti, la gente mi ha domandato: “Ma li hai fatti tu??”. Qua, dove vivo io – una cittadina della Romagna -, dolcetti come questi si usa comprarli alla pasticceria siciliana e pensare che siano cosa difficilisima da realizzare!
    Grazie mille, quindi!

  2. franca fanesi — 29 ottobre 2012 @ 3:27 pm

    grazie misya per aver postato la ricetta dei pasticcini di pasta di mandorle, sono ottimi e la ricetta come dosi è perfetta, non hai idea di quante ne ho provate senza mai riuscire prima di questa!!

  3. Luna — 1 novembre 2012 @ 6:46 pm

    CIAO.E’ da poco purtroppo ke ho trovato il tuo sito…complimenti x le tue ricette…..ECCEZIONALI!!!!!!CMQ questa dei pasticcini l ho fatta,sono ottimiiiiiiii…..6 grande davvero!!!!!!!!

  4. Simona — 25 novembre 2012 @ 7:59 pm

    Ciao innanzitutto complimenti sei davvero bravissima e per me sei una grande fonte di ispirazione.
    Ti scrivo in merito a questa ricetta perchè ho provato a farla ieri (ho seguito tutto alla lettera) ma il composto, quando l’ho tirato fuori dal bimby, era molto duro, tant’è vero che non sono riuscita a spremerlo con la sac a poche, l’ho modellato con le mani. L’ho cotto nel forno per una decina di minuti a forno caldo 180°, e anche dopo la cottura sono venuti duretti, oggi immangiabili. Puoi darmi qualche consiglio? forse nell’impasto ci vuole anche un pò di latte, o qualcosa che lo faccia diventare piu morbido. Ah un’altra cosa! ho aggiunto anche una dose di essenza di mandorla, così come sapore sembrano proprio quelli comprati dal panettiere o in pasticceria. Peccato per la consistenza dei miei pasticcini, davvero troppo duri! Mi fai sapere se hai qualche consiglio da darmi? grazie mille a presto

  5. immam — 10 maggio 2013 @ 3:53 pm

    Ottimi mi servivano x la festa di cresima x mia figlia.

  6. marisa — 6 agosto 2013 @ 6:01 pm

    salve..ho appena fatto questa ricetta..ma effettuvamente l impasto risulta duretto x la sac… ho rimesso tutto nel bimby ed ho aggiunto un paio di cucchiai di acqua… adesso lascio riposare x 12 ore e domani inforno… speriamo bene.. :)

  7. LETIZIA — 28 settembre 2013 @ 4:18 pm

    io ho messo al massimo zucchero e mandorle nel bimby,poi ho messo 30gr.di albume,ho fatto metà dose avevo solo 100 gr.di mandorle e 20gr.in meno di zucchero,l’impasto è venuto perfetto e ho fatto le forme con la siringa non mi è venuto duro adesso riposano e stasera alle 22:00 inforno,vedremo il sapore.

  8. Cristina Tagliente — 29 settembre 2013 @ 10:29 pm

    Ciao misya volevo sapere se i pasticcini potevo metterli ad asciugare in frigo

  9. patrizia — 11 dicembre 2013 @ 11:35 pm

    Anche a me l’impasto è venuto duro =/ come mai?

  10. antonella — 19 dicembre 2013 @ 12:20 am

    devi aggiungere altro albume,finchè diventa della giusta consistenza…non è necessario far riposare x 12 ore 😉

  11. Angela — 1 novembre 2015 @ 5:37 pm

    Ho scoperto grazie ad un’amica il tuo sito, ho il Bimby e qui ho trovato tante nuove ricette oltre le tue che sono meravigliose, grazie di condividere con noi tutte queste bontà!

  12. Misya — 2 novembre 2015 @ 11:39 am

    @Angela Che carina, grazie!! Se ci sono ricette “normali” che vorresti in versione bimby, chiedi pure: sto cercando piano piano di ampliare anche quella sezione 😉

  13. marialucia — 8 novembre 2015 @ 12:34 pm

    scusami ma non riesco a capire il procedimento, prima devo frullare
    le mandorle a vel 7 poi 30sec vel turbo. Posso frullare mandorle e zucchero
    insieme? ma a che velocita e tempo?
    GRAZIE!!!!!

  14. Misya — 9 novembre 2015 @ 12:09 pm

    @marialucia Frullo prima lo zucchero per averlo con una grana più fine, poi metto a velocità 7 e inizio a frullare così mentre aggiungo le mandorle, quindi metto a turbo e finisco di frullare :)

      
TAGS: Ricette di Pasticcini di pasta di mandorle bimby | Ricetta Pasticcini di pasta di mandorle bimby | Pasticcini di pasta di mandorle bimby